SirenteBike Marathon

SirenteBike Marathon: il 6 maggio, sfida tra i briganti ad Aielli

,



SirenteBike MarathonGiunta alla seconda edizione, la gara MTB (organizzata dal Gruppo Alpini Aielli in collaborazione con l’Avezzano MTB ASD e il Patrocinio del Comune di Aielli e valida come tappa del Campionato Regionale Individuale MHT) si correrà il prossimo 6 maggio 2018, con partenza e arrivo nello stesso Comune della provincia de L’Aquila.


Il Monte Sirente ha rappresentato nel tempo il luogo di incontro di pastori, boscaioli e briganti, chedalla Marsica si muovevano per mettere in atto i loro “colpi” e per nascondersi nei boschi e nelle grotte delle sue zone più impervie.
Ancora oggi, le loro gesta sono rievocate in numerose manifestazioni e, tra queste, c’è anche la SirenteBike Marathon.

AUMENTA LA DISTANZA - In seguito alle indicazioni dei partecipanti e al buon successo di iscritti registrato nel 2017 (anno in cui la gara, vinta dal biker di “casa” Mauro Tucceri Cimini e chiamata Gran Fondo Ana Aielli, si sviluppavalungo i sentieri del versante Sud del massiccio del Sirente), per il 2018 gli organizzatori hanno deciso di disegnareil tracciato lungo l’intero massiccio del monte marsicano: partendo sempre da Aielli, gli iscritti toccheranno i territori di vari comuni Celano, Ovindoli, Rocca di Mezzo (Rovere), Secinaro,Cerchio e Collarmele, per arrivare di nuovo ad Aielli, nel suo meraviglioso centro storico.

DUE PERCORSI - Il percorso lungomisura 68 km con un dislivello di circa 1.850 mt. La salita più lunga, prevista dopo la partenza, è di 8 km per circa 600 m+ mentre la parte centrale è caratterizzata dall’attraversamento di un’ampia pianura lungo lo spettacolare altipiano delle Rocche (con la vista di splendide pareti di roccia a 2.350 m) e quella finale da oltre 25 km da affrontare in mezzo a una zona boscosa che porta fino a quota 1.200 m. Il corto, invece, si sviluppa su 30 km per un dislivello di 1.150 mt. La salita più lunga misura 12,5 km per 800 m+, da affrontare su una comoda carrareccia di montagna che porta fino a 1.750 m di quota. Entrambi gli itinerari sonodi grande bellezza paesaggistica, perché uniscono tratti di nuda montagna a tratti fitti di vegetazione.

INFO, ORARI E PREZZI – La SirenteBike Marathon prenderà il via domenica 6 maggio 2018 alle ore 9.00. Il ritrovo è fissato presso la palestra comunale (località Campo sportivo) destinata ad essere il centro di tutte le operazioni di supporto alla gara, compreso il  pasta party finale.La quota d'iscrizione, fino al 3 maggio, è fissato sui 25€, chip e pacco gara con prodotti alimentari e gel inclusi. Chi si iscriverà il giorno stesso in sede, invece, dovrà versare 35€  ma in questo caso pacco gara e pasta party non assicurati.Le modalità di pagamento sono Bonifico Bancario o Postale (info www.gruppoalpiniaielli.it o gruppoalpiniaielli@gmail.com).

COME RAGGIUNGERE AIELLI
Da Roma e da Pescara prendere l'uscita AIELLI – CELANO, girare a sinistra verso Aielli, a circa 1 km, alla rotonda, prendere la terza uscita, attraversare Aielli Stazione e salire per circa 1,5 km e imboccare a destra per il campo sportivo.
SirenteBike Marathon: il 6 maggio, sfida tra i briganti ad Aielli
6400 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Moschiano cresce l’attesa per il battesimo della nuova Moschiano Race Marathon
Nonostante qualche piccola difficoltà, procede a pieno ritmo l’allestimento e la preparazione della Moschiano Race Marathon che, per questa edizione, vedrà un imponente sforzo organizzativo da parte della Moschiano Mtb Adventure.
Italia sull’Olimpo, anzi, sull’Olympia. Marzio Deho campione del mondo assoluto. Andrea Righettini e Stefano Dal Grande vincitori della Dolomitica Marathon
ulla linea di partenza della Pineta, nella mattinata di oggi, sabato 25 giugno, c’era il mondo. Trenta nazioni rappresentate, 800 i partenti.In palio c’era la maglia iridata per la categorie master mtb, quella maglia dal fascino irresistibile: indossarla è un sogno, viverla, un’avventura unica. Per tutti e per tutto il mondo.
La Thuile esalta Luca Braidot e Martina Berta Il friulano e Giada Specia nuovi campioni di IIS
Con il gran finale di La Thuile, sabato 25 giugno si è conclusa la stagione 2022 di Internazionali d’Italia Series, il più importante circuito italiano di Cross Country MTB, che anche quest’anno ha offerto gare e protagonisti ai massimi livelli della disciplina a livello mondiale negli appuntamenti di San Zeno di Montagna, Nalles e Capoliveri, fino alla conclusione in Valle d’Aosta.
L’iridata Richards torna in Italia: a La Thuile per puntare al tris
Si va ormai delineando il campo dei rider e delle formazioni ai nastri di partenza di La Thuile MTB Race, la quinta e ultima tappa di Internazionali d’Italia Series. Sabato 25 giugno in Valle d’Aosta ci sarà anche la Campionessa del Mondo Evie Richards, che a La Thuile in questi anni ha fatto percorso netto, dominando entrambe le edizioni fin qui disputate di un evento che quest’anno ha conquistato la categoria UCI HC.
Dolomitica 2022. Vi presentiamo i favoriti
L’emozione della vigilia di un Mondiale ha un nome, anzi dei nomi. Vediamo quali sono quelli da seguire e … inseguire domani a Pinzolo, sui percorsi della Dolomitica 2022 UCI Marathon Masters MTB World Championships.
Fruet presenta il finale di Valsugana Wild Ride: “Sentieri fantastici da veri biker”
Non sempre la discesa è la parte più facile di un percorso. Chi è abituato a macinare chilometri in mountain bike lo sa: molto spesso dopo la salita si nascondono le insidie di un tratto veloce e tecnico che può fare davvero la differenza.


Altre Notizie »