Aspromarathon

Aspromarathon: lungo le vie del Sentiero Italia

,



AspromarathonQuella che una volta era una strada mulattiera che da Reggio Calabria portava all’abitato di Ortì, e che oggi va a costituire parte dei 6000 km del Sentiero Italia, il 13 maggio diventerà parte del percorso dell’Aspromarathon.
Per ben due volte, infatti, gli atleti Marathon e Granfondo attraverseranno alcuni tratti del Sentiero pedalando lungo il crinale della Valle di Fiumara Annunziata, uno dei luoghi più suggestivi dell’intero percorso.


Duro in salita e tecnico in discesa, il doppio passaggio lungo il single track del Sentiero richiederà gambe, fiato, guida e riflessi, senza dimenticare di prendersi un attimo per guardarsi intorno. Il passaggio, infatti, regala panorami di insospettabile bellezza mescolando il paesaggio antropizzato della Città di Reggio Calabria alla vista sullo Stretto di Messina e sull’Etna.
Nei 74 km della Marathon e i 48 km della Granfondo, insieme all’avvicendarsi di diversi scenari, gli atleti saranno chiamati ad affrontare una moltitudine di fondi passando da tratti sabbiosi, roccati con sabbia limosa e argilla compatta, zone aspre e tratti fangosi, il tutto partendo dallo splendido lungomare di Reggio Calabria.

E’ proprio da qui, uno dei luoghi più suggestivi dalla Calabria, che partirà il nuovo circuito “TROFEO MTB CALABRIA CHALLENGE”, una kermesse a 5 tappe che attraverserà la punta dello stivale risalendo, come un’arteria, lungo il versante occidentale. Le bellezze naturalistiche che l’ASD Rolling Bike regalerà al mondo della MTB non potevano sfuggire nemmeno al direttivo del Trofeo dei Parchi Naturali che ha deciso di inserire la tappa nel suo brevetto “I FIORI dei Parchi Naturali”.

Le iscrizioni rimarranno aperte fino alle 23.59 dell’11 maggio con una quota d’iscrizione di 30€.
Per info: www.aspromarathon.it
Aspromarathon: lungo le vie del Sentiero Italia
6904 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Braidot sogna l’apoteosi in Val di Sole: Obiettivo Coppa del Mondo
Il friulano portacolori del Team Santa Cruz-FSA sarà l’azzurro più atteso ai nastri di partenza del gran finale di Coppa del Mondo in Val di Sole (2-4 settembre), forte dei due successi di fila conquistati nel mese di luglio, a Lenzerheide e Andorra.
Young Guns
Quattro promesse della Mountain Bike italiana si raccontano in un'intervista esclusiva. Guarda ora il video con Giada Specia, Simone Avondetto, Filippo Fontana e Andreas Vittone.
Coppa del Mondo MTB 2023: Val di Sole in calendario dal 30 giugno al 2 luglio
La grande classica italiana di Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike regalerà spettacolo agli appassionati anche nel 2023. Nel calendario del massimo circuito mondiale, che dalla prossima stagione passerà alla gestione di ESO Sport – Warner Bros Discovery, c’è anche il grande appuntamento di Val di Sole, che nel 2023 si svolgerà dal 30 giugno al 2 luglio.
X-Legend: l’evento dell’anno si corre il 23 ottobre
Mancano circa due mesi e mezzo alla Castro Legend Cup, la finalissima tra i Trofei d’Italia. La festa della mountain bike nel Tacco più chic del Belpaese.
Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.


Altre Notizie »