MTB Race del Monte Sirino

Cresce l’attesa a Nemoli per la Sirino Mtb Race dell’8 luglio

,



Sirino Mtb RaceUn intero paese, Nemoli, è mobilitato per accogliere domenica 8 luglio la Sirino Mtb Race organizzata dalla Sirino Bike Team per un momento di grande festa sportiva rivolta agli amanti della mountain bike e a tutti coloro che vorranno trascorrere una giornata ricca di sport, natura e divertimento all’ombra del Monte Sirino.

Il percorso marathon di 60 chilometri, valevole per l’assegnazione dei titoli regionali sotto l’egida della Federciclismo Basilicata, si snoda su sentieri e tratturi che vanno dal Lago Sirino, in comune di Nemoli, a 800 metri di altitudine, fino al Lago Laudemio, nel comune di Lagonegro a 1575 metri di altezza.

La gara e il percorso escursionistico passano sulla ex ferrovia dismessa Calabro – Lucana che sarà oggetto di lavori per la trasformazione in pista ciclabile oltre all’arrivo sulle sponde del lago Sirino. Le salite più importanti della manifestazione sono Tempa Cipolla, Lago Laudemio e Santuario del Brusco.

Nemoli si conferma cuore pulsante di tutto l’evento in quanto sede della società organizzatrice ma soprattutto perché il lago Sirino si presta molto ad accogliere tutti i servizi pre e post gara. Giovedì 5 luglio è l’ultimo termine utile per sottoscrivere l’iscrizione alla quota agevolata di 25 euro e 20 euro solo per gli escursionisti.

Gli organizzatori hanno stipulato per i partecipanti alcune convenzioni con le seguenti struture ricettive: Ristorante Albergo Da Mimì (Lago Sirino - 0973/40586), Guest House B&B (località Cavallo nei pressi di Lauria - 0973/40346), Locanda da Federico (Lagonegro - 0973/21742) e l’Agriturismo Agribosco (C/da Fiumara, Nemoli - 0973-40348, 3398764274).

Info complete al link https://www.mtbonline.it/Evento/1692
Cresce l’attesa a Nemoli per la Sirino Mtb Race dell’8 luglio
3382 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Il Ciclocross all’ombra del Vesuvio!
[Fare clic e trascinare per spostare] Dopo varie peripezie a causa del periodo Covid che rende sempre più difficile organizzare le gare, il settore Fuoristrada Campania, grazie alla collaborazione con la ASD Vesuvio Mountainbike, è riuscita a trovare la giusta sinergia per organizzare la prova unica del Campionato Regionale di Ciclocross il 20 dicembre
Mediterraneo Cross: a Dicembre riparte l’avventura
Dopo la sospensione del trofeo a novembre, voluto dagli organizzatori causa l’aumento dei contagi nelle regioni interessate all’organizzazione delle tappe, adesso se pur con cautela, si guarda con ottimismo al futuro del Mediterraneo Cross.
Rinviata ad altra data la prima edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi a Palazzo San Gervasio
Alla luce degli ultimi avvenimenti legati alla recrudescenza dei contagi, non potendo prevedere a breve termine il miglioramento della situazione sanitaria e aspettando la scadenza del 3 dicembre del Dpcm che vede la Basilicata in zona arancione, la Lucania Bike ha rinviato a data da destinarsi lo svolgimento della prima edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi
Il 3 ottobre 2021 sarà Capoliveri Legend Cup World Edition
Alla dodicesima Capoliveri Legend Cup si respirerà un’aria speciale. La prestigiosa gara elbana si correrà domenica 3 ottobre, il giorno seguente all’UCI MTB Marathon World Championships che porterà a Capoliveri tutti i migliori specialisti mondiali del settore marathon e molti del Cross Country.
Riunione pre calendario 2021 MTB in Campania
Lunedì sera, su zoom, si è svolto un incontro programmato per pianificare la stagione di MTB per le specialità Cross-Country, Gran Fondo e Marathon. Il periodo non è dei più facili e lo sappiamo bene, ma con grande ottimismo gli organizzatori campani vogliono lanciare un messaggio di speranza. Sopratutto vogliono fissare un orizzonte temporale per consentire, se pur con gli attuali limiti, agli appassionati di ruotegrasse di iniziare a programmare la stagione 2021.
Il TPN incrocia le dita, e riparte!
Torniamo subito con una novità, un secondo appuntamento nella Puglia centrale che mancava ormai da un po': la Marathon Bosco Pianelle (Martina Franca). Per il resto, invece, abbiamo ritenuto opportuno lasciare in calendario le gare previste per il 2020 che abbiamo dovuto lasciare in stand-by


Altre Notizie »