Mainarde Bike Race

Mainarde Bike Race 2018: 60 km con 2000mt di dislivello!

,


#rideyouradventure


Quest’anno con la 5a edizione siamo arrivati a quota 60 km con 2.000 metri di dislivello.
Da molti giorni ormai, la gran parte del percorso è  segnato veramente bene e lo si può provare tranquillamente.

Proprio chi ha provato il percorso Marathon di 60 km ha dichiarato che nonostante km e dislivello siano aumentati rispetto le precedenti edizioni la sensazione è che sia più scorrevole in diversi punti, senza però mai perdere l'impronta di percorso unico nel suo genere.

La partenza su asfalto permette di allungare velocemente il gruppo per evitare imbottigliamenti  nel primo single track, abbastanza tecnico, una manciata di chilometri porta ad affrontare una serie sentieri molto panoramici come quello della “Pietra Montana”.
Salendo verso i borghi più alti del comune si apre la visuale su tutto il territorio comunale fino a raggiungere “Valle Fossa” che si apre sull’appennino verso il Massiccio delle Mainarde. Dopo una breve ma divertente capatina nel Lazio si rientra in Molise verso la “Castagna” che si apre su tutta la Valle del Volturno.


La discesa verso il torrente Rio Chiaro è impegnativa, ma perfettamente pulita e segnalata, è il preludio alla risalita verso le “Mura” di Mennella (ruderi medievali) per immettersi in una serie di sentieri costeggiati da bellissimi muri a secco.



Raggiunta la chiesetta rupestre del Morzone si prende un sentiero, al contrario dell’anno scorso che si saliva su una pietraia “spaccagambe” veramente difficile e dura, tutto in sottobosco di faggi, che mediante una discesa per “manici” porta verso la pineta che con una serie di zig zag ci porta sul traguardo.



Il tracciato della Granfondo di 43 km, ricalca il percorso Marathon fino al km  36 per poi avviarsi verso il traguardo attraversando due bellissimi borghi.
Mainarde Bike Race 2018: 60 km con 2000mt di dislivello!
7016 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Il Ciclocross all’ombra del Vesuvio!
Dopo varie peripezie a causa del periodo Covid che rende sempre più difficile organizzare le gare. Il settore Fuoristrada settore Ciclocross grazie alla collaborazione con la ASD Vesuvio Mountainbike è riuscita a trovare la giusta sinergia per organizzare la prova unica del Campionato Regionale di Ciclocross il 20 dicembre.
Mediterraneo Cross: a Dicembre riparte l’avventura
Dopo la sospensione del trofeo a novembre, voluto dagli organizzatori causa l’aumento dei contagi nelle regioni interessate all’organizzazione delle tappe, adesso se pur con cautela, si guarda con ottimismo al futuro del Mediterraneo Cross.
Rinviata ad altra data la prima edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi a Palazzo San Gervasio
Alla luce degli ultimi avvenimenti legati alla recrudescenza dei contagi, non potendo prevedere a breve termine il miglioramento della situazione sanitaria e aspettando la scadenza del 3 dicembre del Dpcm che vede la Basilicata in zona arancione, la Lucania Bike ha rinviato a data da destinarsi lo svolgimento della prima edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi
Il 3 ottobre 2021 sarà Capoliveri Legend Cup World Edition
Alla dodicesima Capoliveri Legend Cup si respirerà un’aria speciale. La prestigiosa gara elbana si correrà domenica 3 ottobre, il giorno seguente all’UCI MTB Marathon World Championships che porterà a Capoliveri tutti i migliori specialisti mondiali del settore marathon e molti del Cross Country.
Riunione pre calendario 2021 MTB in Campania
Lunedì sera, su zoom, si è svolto un incontro programmato per pianificare la stagione di MTB per le specialità Cross-Country, Gran Fondo e Marathon. Il periodo non è dei più facili e lo sappiamo bene, ma con grande ottimismo gli organizzatori campani vogliono lanciare un messaggio di speranza. Sopratutto vogliono fissare un orizzonte temporale per consentire, se pur con gli attuali limiti, agli appassionati di ruotegrasse di iniziare a programmare la stagione 2021.
Il TPN incrocia le dita, e riparte!
Torniamo subito con una novità, un secondo appuntamento nella Puglia centrale che mancava ormai da un po': la Marathon Bosco Pianelle (Martina Franca). Per il resto, invece, abbiamo ritenuto opportuno lasciare in calendario le gare previste per il 2020 che abbiamo dovuto lasciare in stand-by


Altre Notizie »