Marathon dei Colli Albani

Colli Albani 2018 pronta alla ventunesima edizione

,



Archiviata la ventesima edizione flagellata dal forte maltempo, la Colli Albani riparte dal Vivaro di Rocca di Papa: la località che ha ospitato, dal 2008 al 2013, le sei edizioni più rappresentative e partecipate dell'evento.

Il Vivaro ha sempre favorito la realizzazione  di percorsi privi quasi totalmete di tratti di asfalto,  in sintonia con il carattere della manifestazione e lo spirito "old mountain bike" volto alla ricerca del contatto con la natura e all'utilizzo della sentieristica boschiva.

A questo va aggiunta la possibilità di concentrare tutta la logistica, realizzando servizi più favorevoli ai bikers che  troveranno in un'area ristretta parcheggi, parterre partenza/arrivo, stand espositivi, docce, lavaggio bici e servizio di ristorazione. I prati circostanti alla zona della partenza offrono inoltre, ampi spazi per le famiglie al seguito.  Il  ritorno al Vivaro è stato possibile grazie al Comune di Rocca di Papa, al Centro Equestre Ranieri di Campiello, alla FISE e alla FCI.

Ad affiancare nell'organizzazione l'ormai storico Il Biciclo si conferma la New Bike di Rocca di Papa; le due ASD insieme hanno ristrutturato alcuni dei servizi (docce e bagni) che sono ora a disposizione per lo svolgimento di manifestazioni sportive non solo ciclistiche.

Venendo ai percorsi, ecco quanto sarà predisposto per fare divertire i bikers:
una Marathon superiore ai 70 km con 2.200 metri di dislivello, aperta a tutte le categorie Master della FCI e degli EPS e alla categoria Open Uomini e Donne FCI (fattore k ID 143549);
una Point to Point di oltre 50 km con 1.530 metri di dislivello, aperta a tutte le categorie Master della FCI e degli EPS e alla categoria Junior Uomini e Donne FCI (fattore k ID 146345);
una passeggiata ecologiaca di circa 17 km con 230 metri di dislivello, aperta ai cicloturisti e anche alle e-bike (fattore k ID 146031).

Ritorna, come è nella tradizione della manifestazione, la salita della "Via Sacra" e il sabato pomeriggio si terra una XCO per giovanissimi FCI (G1, G2, G3, G4, G5, G6) (fattore k ID 146030)

Il Comitato Organizzatore ringrazia tutti gli Enti e Privati che ogni anno permettono l'evento: i 4 Comuni coinvolti, il Parco Regionale dei Castelli Romani, la Soprintendenza alle Belle Arti, tutti i proprietari terrieri che danno la disponibilità al passaggio della manifestazione, le ASD che collaborano, i volontari delle Protezioni Civili dei Comuni attraversati dal percorso e di quelle di Ariccia, Lanuvio, Ciampino e Cisterna, la CRI con gli operatori in bici e le forze dell'ordine impegnate.

Info per iscrizioni su www.gfcollialbani.it www.facebook.com/marathoncollialbani
Colli Albani 2018 pronta alla ventunesima edizione
5836 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »