Brevetto I Fiori dei Parchi Naturali

Marathon Eremita Marzano. Un percorso in più e Mirko Pirazzoli ai nastri di partenza.

,



Altro che pausa estiva, per gli irriducibili bikers meridionali si avvicina un’estate di fuoco con le tappe in calendario. Prima dell’attesissimo appuntamento con la “Sila Epic”, in programma il 19 agosto, infatti, sarà il momento della“Marathon Eremita-Marzano”, tappa del “Giro della Campania Off Road”, valevole per la Maglia di Campione Regionale di specialità e tappa del Brevetto “I Fiori dei Parchi Naturali”.


Dopo le prime due edizionida Granfondo, la tappa diventa una Marathon che attraverserà in lungo e in largo la Riserva Naturale dei Monti Eremita-Marzano e i comuni di Colliano, Laviano e Muro Lucano.
Ai due percorsi delle precedenti edizioni, 43km e 23km, infatti, se ne aggiunge un terzo da 60km e 2100mt di dsl+.

Le difficoltà di giornata inizieranno già dallo start con 150mt di dislivello da affrontare già nel primo chilometro e mezzo. Sarà molto importante partire bene perché dopo questa prima selezione gli atleti affronteranno un passaggio in single track dove sarà molto più difficile conquistare posizioni. Dopo l’attraversamento di Villa Ayala-Valva, passando nel centro storico del paese, gli atleti saranno chiamati ad affrontare la prima vera difficoltà di giornata con la salita che condurrà al gpmdel 20imo km. Dopodiché lo spettacolo rimarrà in quota, pedalando costantemente nel sottobosco della riserva in un continuo saliscendi.
Negli ultimi chilometri, invece, sarà il momento di far sfoggio di tutta la tecnica per difendere la posizione conquistata fino al traguardo.

Se la grande novità di questa terza edizione va sicuramente ad aumentare il prestigio della tappa, non è da meno la notizia della presenza ai nastri di partenza dell’atleta FrmFactory Racing Team, Mirko Pirazzoli.
Iscriversi a questa edizione di svolta è ancora possibile: le iscrizioni rimarranno aperte fino alle 22.00 del 26 luglio sul sito www.mtbonline.it
Marathon Eremita Marzano. Un percorso in più e Mirko Pirazzoli ai nastri di partenza.
10630 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Braidot sogna l’apoteosi in Val di Sole: Obiettivo Coppa del Mondo
Il friulano portacolori del Team Santa Cruz-FSA sarà l’azzurro più atteso ai nastri di partenza del gran finale di Coppa del Mondo in Val di Sole (2-4 settembre), forte dei due successi di fila conquistati nel mese di luglio, a Lenzerheide e Andorra.
Young Guns
Quattro promesse della Mountain Bike italiana si raccontano in un'intervista esclusiva. Guarda ora il video con Giada Specia, Simone Avondetto, Filippo Fontana e Andreas Vittone.
Coppa del Mondo MTB 2023: Val di Sole in calendario dal 30 giugno al 2 luglio
La grande classica italiana di Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike regalerà spettacolo agli appassionati anche nel 2023. Nel calendario del massimo circuito mondiale, che dalla prossima stagione passerà alla gestione di ESO Sport – Warner Bros Discovery, c’è anche il grande appuntamento di Val di Sole, che nel 2023 si svolgerà dal 30 giugno al 2 luglio.
X-Legend: l’evento dell’anno si corre il 23 ottobre
Mancano circa due mesi e mezzo alla Castro Legend Cup, la finalissima tra i Trofei d’Italia. La festa della mountain bike nel Tacco più chic del Belpaese.
Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.


Altre Notizie »