Team MtbSanPietroSalisBike

Salis Bike e MTB San Pietro insieme nel Team MtbSanPietroSalisBike

,
1980 visualizzazioni


A Viggiano (Pz) nella prima tappa del Mediterraneo Cross, il debutto del sodalizio sportivo tra Mtb San Pietro e Salis Bike.
La nuova maglia indossata per la prima volta durante la gara di ciclocross ha ufficializzato agli occhi dei tanti che seguono i team, l’unione delle due società.

Si dice contento e molto più motivato il professore Stefano Cascione (Mtb San Pietro) che da oltre 10 anni lavora con passione nella crescita di nuovi atleti per il ciclismo. Lo è altrettanto Giulio Carbone (presidente Salis Bike) che da sempre ha cercato nelle collaborazioni una solidità sportiva e di crescita per i suoi atleti.
La nuova divisa realizzata da Rosti in linea con quelli che sono i tagli più attuali, porta i colori dei due team: il nero, l’arancio, il celeste e il bianco.

Domenica mattina quindi in quel di Viggiano, nella prima partenza destinata ai G6, in gara ci vanno Giovanni Fanciullo e Francesco Castrignanò. I due ragazzini cresciuti nella scuola ciclismo fanno la loro prima esperienza in un contesto più grande delle classiche gare giovanissimi. Senza farsi prendere troppo dall’emozione hanno gareggiato insieme a tanti altri giovani avversari provenienti da tutto il sud Italia. I problemi meccanici hanno frenato lo sfortunato Giovanni, ma non Francesco che alla fine è riuscito a piazzarsi in settima posizione.

Nella seconda partenza esordienti/allievi in gara ci va Lucapio Carbone. 66 partenti, 21 dei quali esordienti. Una gara molto tirata per dei ragazzi che già lo scorso anno avevano fatto le loro esperienze sui tracciati cx fatti di molti rilanci e che richiedono molta forza e resistenza fisica. Alla fine della gara, con un’ottima prova,  Lucapio riesce a chiudere in settima posizione.
Nella terza partenza Agonisti/Amatori si festeggia il ritorno di Raffaele Pietanza nelle gare ciclocross, vecchia conoscenza che già in passato ha fatto parlare di se. Ha chiuso la stagione della mountain bike con la Salis Bike conquistando la maglia di campione regionale pugliese nella categoria M4. Il ritorno nel ciclocross non è stato da meno, infatti è stato subito podio piazzandosi al secondo posto di categoria. Anche nella categoria Juniores c’è stato un terzo posto in classifica e quindi podio per Simone Tarantini.

Da registrare un buon tredicesimo posto per Giuseppe D’Amico che, continua la sua scalata di crescita grazie anche all’affiatamento e all’armonia del team. Una gara fuori classifica per Simone Consalvo, che per problemi si è dovuto accontentare della semplice giornata trascorsa in compagnia della squadra.

Giornata positiva quindi, che premia il lavoro svolto dai tecnici di squadra Stefano Cascione, Pasquale Papaleo, Aldo Pesimena e tutti i supporters del nuovo progetto MtbSanPietroSalisBike.


1980 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Master Cross Selle SMP verso la quarta tappa di Faè di Oderzo
E’ in dirittura d’arrivo il Master Cross SMP che domenica 8 Dicembre, giorno dell’Immacolata torna alla gara storica di Borgo Barattin a Faè di Oderzo, tra filari di vigne e percorso che – secondo le previsioni- per questa volta dovrebbe risparmiare il tanto fango delle ultime uscite.
Trofeo MediterraneoCross: si riparte da Bisceglie!
Si ta per concludere un lungo periodo di pausa per gli amici del ciclocross del sud Italia che da domenica 20 ottobre, data di apertura del MediterraneoCross, attendono di ritornare sui prati e nel fango per rilanciare la sfida di questa stagione.
MediterraneoCross: l'8 Dicembre a Bisceglie per la 22° Coppa Città di Bisceglie – 9° Memorial Peppino Preziosa
Ultimi ritocchi al percorso che il prossimo 8 Dicembre vedrà impegnati circa 200 ciclopratisti alla 22° Coppa Città di Bisceglie – 9° Memorial Peppino Preziosa. La Polisportiva dilettantistica “Gaetano Cavallaro” sta apportando gli ultimi ritocchi per garantire un alto livello tecnico e spettacolo per tutti.
Dorigoni trionfa nel fango di Brugherio
Jakob Dorigoni ha regalato alla Selle Italia-Guerciotti-Elite un successo importante. Il corridore altoatesino ha vinto per distacco la prova di Brugherio del Master Internazionale Smp di ciclocross.
Master Cross SMP: Dorigoni su Bertolini e Fontana nel fango e nella pioggia di Brugherio
Ad un passo da Milano si sono svolte gare di altissima qualità, tutte combattute dall’inizio alla fine. La copertura in diretta web nella mattinata e le due gare clou su Rai Sport hanno dato la possibilità a tutti gli appassionati e non solo di scoprire questa disciplina da vicino.
Sasha Weber e Francesca Baroni infiammano il GP Guercioti
Lo sprint del tedesco Sascha Weber e la tenacia di Francesca Baroni hanno contraddistinto l’edizione numero 41 del Gran Premio Mamma e Papà Guerciotti internazionale di ciclocross.


Archivio completo »