Campionato Italiano Marathon

Quattro mesi al via della Sirente Bike Marathon Ana Aielli

,



Sirente Bike Marathon Ana AielliE sarà proprio la mountain bike la “regina” dell’estate abruzzese con la terza edizione della Sirente Bike Marathon Ana Aielli, pronta a catturare la scena del fuoristrada nazionale con il campionato italiano marathon FCI domenica 30 giugno con la regia dell’Avezzano Mtb e del Gruppo Alpini Aielli.


Tutti gli adempimenti principali e i sopralluoghi sul tracciato sono già stati definiti alla luce della recente riunione operativa tra gli organizzatori capitanati da Gaetano Iacobucci, il comitato regionale della Federciclismo Abruzzo con il presidente Mauro Marrone, il componente nazionale del settore fuoristrada FCI Gianluca Colabianchi, il responsabile della zona di partenza e di arrivo Pasquale Parmegiani per conto dell’organizzazione, il sindaco Enzo Di Natale e l’assessore allo sport Francesco Ponari: messi a punto tutti i dettagli sul piano tecnico e logistico, a quattro mesi dallo svolgimento, la Sirente Bike Marathon Ana Aielli possiede una solida struttura di base per questa edizione all’insegna del tricolore sotto l’egida FCI per le categorie agonistiche open ed amatoriali.

La Sirente Bike Marathon vuole far sentire la propria presenza sul territorio a 360 gradi valorizzando il territorio del Parco Regionale Sirente-Velino ed anche i luoghi più suggestivi di Aielli (tra questi la Torre delle Stelle): per i partecipanti al percorso marathon di 106,4 chilometri non sarà di certo facile mettere nelle gambe 3340 metri di dislivello con il primo caldo estivo nemico di giornata ma anche gli specialisti delle distanze corte potranno dettare legge nel percorso point to point di 42,6 chilometri con un dislivello di 1675 metri.

Una gara che fa del legame con il territorio che la circonda il suo punto di forza, riassunto nel video promo dove gustarsi una succosa anteprima del grande evento del 30 giugno.



www.sirentebikemarathon.it
Quattro mesi al via della Sirente Bike Marathon Ana Aielli
5795 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »