Giro della Campania Off Road

Tutto pronto per la quarta Granfondo MTB Colline Moianesi

,


La gara si svolgerà domenica 24 marzo a Moiano (BN)


MOIANO (BN): Tutto pronto per questa quarta edizione delle Colline Moianesi di mountainbike.
Riconfermato lo stesso percorso dello scorso anno in quanto non era stato effettuato totalmente per una deviazione dovuta alla proibitiva situazione metereologica.

Un percorso,a detta di chi ha già avuto la fortuna di provarlo, spettacolare, affascinante e completo. Ha la particolarità di essere 100% pedalabile sebbene con qualche tratto impegnativo a causa delle pendenze in alcuni piccoli tratti(100/150 mt) non proprio dolci.
Lungo circa 40 km con un dislivello di 1350 mt, si snoda lungo “2 anelli”, il primo di circa 18 km dove gareggiano anche Escursionisti, Esordienti ed Allievi con un dislivello di 550 mt slm, ed il secondo di circa 22 km con un dislivello di altri 800 mt slm.
Dai suoi sentieri è possibile ammirare le bellezze naturali del posto e i panorami mozzafiato che danno sulla Valle Caudina (Monte Taburno e Montevergine), Sulla Valle Telesina con le montagne innevate del Matese e sulla Valle di Suessola fino ad ammirare il Vesuvio ed il golfo di Napoli con Capri in caso di tempo ottimale senza foschia.

Organizzazione curata nei minimi dettagli dalla Ciclistica Moiano in collaborazione con gli amici delle Stelle.
Per l’occasione saranno garantiti tutti i servizi come da programma (vedi www.mtbonline.it) sezione eventi.
Assistenza in gara, servizio cronometraggio, ristori, lavaggio bici, docce, pasta party (Primo, secondo, contorno, panino ed acqua) e Premiazione.

Verifica licenze per sabato e domenica, con partenza domenica alle ore 09:30 in Piazza Umberto I.

Vi aspettiamo numerosi per una manifestazione di altissimo livello, DA NON PERDERE.
Tutto pronto per la quarta Granfondo MTB Colline Moianesi
7009 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »