Trofeo dei Parchi Naturali

Il Trofeo dei Parchi Naturali sbarca sull’isola con la Trinacria Race

,
photo credits ©Elisabetta Ciminelli
2623 visualizzazioni


Abbiamo lasciato il Trofeo in Salento, in una giornata sportiva che rimarrà negli annali del circuito, per ripartire dalla gara più a sud: la Trinacria Race. Lo sbarco dei ciclisti di mezza Italia si prevede già numeroso, con quasi 500 iscritti pronti a darsi sfida sul nuovissimo percorso disegnato da Luigi Congiu (Special Bikers Elios Code) in collaborazione con la Letofreebike Piero Leone.

Dopo l’esperienza di Caltanissetta, la Marathon si sposta sul mare, a Letojanni, con un percorso che in 60 km e 2300mt di dislivello offre davvero ogni tipo di paesaggio: dall’incantevole panoramica offerta dalla sommità del Monte Kalfa a dominio della vallata a passaggi spettacolari nei meandri della macchia mediterranea.

Dopo una partenza spettacolare dal lungomare di Letojanni gli atleti affronteranno subito i primi 10 km conquistando 700mt di quota pedalando quasi ininterrottamente in salita. Dopo lo scollinamento e continui saliscendi, saranno proiettati verso la conquista del GPM del Monte Kalfa al 32imo km. Dai 900 metri del monte, la seconda metà del percorso darà modo di respirare in lunghe discese intervallate da brevissimi strappi. Per i temerari e gli uomini di classifica, però, sarà il momento di mollare i freni e tuffarsi verso l’arrivo di Letojanni.

Sicuramente più morbido, ma non privo di asperità e luoghi suggestivi, il percorso granfondo si snoda invece in 40 km e 1900 mt di dislivello mentre per gli amanti delle passeggiate domenicali sarà possibile pedalare lungo il tracciato escursionistico di 20km.

Gli organizzatori promettono una sfida incalzante, ma anche una grande accoglienza, tipica dei luoghi di mare e del territorio isolano in genere e raccomandano di aggiungere il costumeal solito equipaggiamento. Con i lidi già aperti e una logistica a pochi metri dal mare, il week end del 27 e 28 aprile sarà forse l’occasione di avventurarsi nel primo bagno prima dell’estate.

Le iscrizioni rimarranno aperte fino alle 22.00 di giovedì 25 aprile sul sito www.mtbonline.it/iscrizioni/1749 Il Trofeo dei Parchi Naturali sbarca sull’isola con la Trinacria Race


2623 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Gran Fondo Mtb Colline Moianesi: la sfida sarà "doppia"!
Fervono i preparativi per organizzare nei minimi dettagli la ormai consolidata Gran Fondo Mtb “Colline Moianesi”, che è alla sua quinta edizione.
Tuscia Bike: divertirsi con i giovani
Dopo aver sentito Enrico Lenzi, per l’Isola d’Elba, e Daniele Gili, per San Terenziano, il “nostro” calendario si ferma al terzo atto del circuito nazionale giovanile. Il 13 aprile, a Barbarano Romano (Vt) si disputerà la terza prova. In cabina di regia la Tuscia Bike. Responsabile della manifestazione il dinamico Stefano Sanapo, nato a Vetralla il 12 dicembre 1971 residente in quel di Vetralla.
Da Giovedì 16 Gennaio partiranno le iscrizioni ad una delle gare più attese dell’anno
Dopo la sosta di un anno dovuta ai gravi incendi che hanno colpito il Parco Nazionale del Vesuvio, il prossimo 10 Maggio 2020 si terrà la terza edizione della Granfondo di mtb sul vulcano più famoso del mondo.
Presentata a Letojanni la Trinacria Race 2020
A pochi giorni dall’apertura delle iscrizioni, è stata presentata sabato 12 gennaio, al palazzo dei congressi di Letojanni, la seconda edizione della “Trinacria Race“, che si terrà a Letojanni il 26 aprile 2020.
Dorigoni, l'under che vince il titolo Elite. Baroni, Tricolore e Triplete
Splende il sole in casa Selle Italia-Guerciotti-Elite. La squadra del presidente Paolo Guerciotti ai Campionati italiani di ciclocross a Schio (Vicenza) sperava di vincere almeno 2 maglie tricolori.
Il Crocelle Race Team archivia il 2019 e pensa al 2020 con l’evento dell’anno Crocelle Race Park
Il Crocelle Race Team lancia nuovi propositi e altrettante sfide sotto la sapiente guida del presidente Pietro Caliendo a capo di uno staff che metterà a disposizione la grande professionalità ed esperienza maturate in questi pochi anni di attività a Palma Campania.


Archivio completo »