Giro della Campania Off-Road

Granfondo Mtb Monte Comune: il 19 maggio si pedala in ricordo di Santolo Napolitano

,



La Granfondo Mtb di Monte Comune è un appuntamento che negli anni è cresciuto, creando sempre nuovi stimoli negli organizzatori dell’Asd Mtb Monte Comune che puntano al sicuro successo della manifestazione datata 19 maggio, giunta alla nona edizione e valevole come prova del Giro della Campania Off Road. Dal fervore dei preparativi alla notizia triste della scomparsa di Santolo Napolitano, grande amico degli organizzatori dell’Asd Mtb Monte Comune: i partecipanti troveranno nella busta tecnica con il numero di gara anche un nastro nero in segno di lutto che potranno indossare durante la gara su iniziativa degli organizzatori stessi per non dimenticare un appassionato vero della mountain bike.


La partenza verrà data dal comune di Vico Equense (in località Ticciano) dove sarà previsto anche l'arrivo al termine di un percorso agonistico di 40 chilometri (circa 1400 metri di dislivello) che prevede tratti di sterrato e di single track nei boschi del Monte Comune (a quota 900 metri sul livello del mare). Al percorso agonistico si affianca quello corto di 18 chilometri (dislivello 800 metri) aperto agli escursionisti e agli amanti delle pedalate senza fretta.

L'evento è promosso con il supporto di tanti sponsor (in primis Mapei Saces), tante realtà commerciali  locali, le associazioni Volontari del Faito, Annaverde, Acli Ticciano, La Punta del Vento mentre sono doverosi i ringraziamenti a Giovanna Rispoli (Masseria Astapiana Villa Giusto del 1700) e Giuseppe Albano (titolare de La Verde Fattoria del Monte Comune) che consentiranno il passaggio della corsa all’interno delle rispettive strutture sopracitate.

Info generali evento al link https://www.mtbonline.it/Evento/1768
Granfondo Mtb Monte Comune: il 19 maggio si pedala in ricordo di Santolo Napolitano
5488 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Il primo Campionato del Mondo Gravel attira le star del ciclismo
In palio ci sono le prime maglie iridate del Gravel nella storia del ciclismo e i big del pedale non si fanno attendere. Quello che andrà in scena l'8 e il 9 ottobre nel Veneto si annuncia un mondiale grandi firme, a dimostrazione del rilievo che la disciplina del Gravel sta assumendo in tutto il mondo.
Finale di stagione MTB nel pieno rispetto dell’architettura naturale del parco Otranto-Leuca
Un nome lungo tanto quanto la sua estensione lineare: Parco Naturale Regionale "Costa Otranto-Leuca e Bosco di Tricase. Sessanta chilometri di costa rocciosa tra Otranto e S. M. di Leuca. Un territorio da sempre molto battuto, dagli studiosi naturalisti del passato, a quelli contemporanei. Il 23 ottobre ospiterà nei suoi sentieri e tratturi il passaggio dei biker per l’ultimo evento MTB di stagione.
Prevostura, Arias Cuervo fa il bis
Grande spettacolo doveva essere e grande spettacolo è stato alla 23esima edizione de La Prevostura, la classica di Mtb di Lessona (BI) che ha messo la parola fine al circuito Marathon Bike Cup Specialized.
La stagione della mountain bike in Campania agli sgoccioli: ecco la Vesuvio Mountainbike Race il 9 ottobre
Dopo il successo organizzativo e di presenze riscontrato tra il 2017 e il 2021 (tranne il 2020 a causa della pandemia), la Vesuvio Mountainbike si sta preparando per riproporre un’accattivante edizione della Vesuvio Mountainbike Race, in programma domenica 9 ottobre a Torre del Greco.
Medvedev concede il tris in una emozionante Tremalzo BIKE
Non fate l'errore di improvvisare paragoni con gare del passato. Non cercate somiglianze con altri percorsi del panorama mondiale. La "nuova" Tremalzo Bike è unica e questo è un dato di fatto sottolineato da ognuno dei partecipanti a questa settima edizione.
Cristian Cominelli e Carlotta Borello vincono il primo CX del Tergola comune di Cadoneghe
Un bel sole dopo qualche giorno di pioggia ha fatto da cornice alla prima edizione del Cx del Tergola Comune di Cadoneghe, gara top class di ciclocross che ha visto sfidarsi ben 300 atleti lungo i campi e i prati adiacenti alla Pizzeria Ristorante Da Gambaro, un percorso pianeggiante ma 100 % off road, veloce ma tecnico, per l’apertura stagionale del Trivento Cx.


Altre Notizie »