MTB Race del Monte Sirino: chi sarà il successore di Francesco Favale?




Si torna alle origini! La MTB Race del Monte Sirino torna al formato Point to Point. Il 14 luglio 2019 si terrà a Nemoli (PZ) in località Lago Sirino la V edizione della classica Granfondo dell’Appennino Lucano. Il percorso sarà completamente rinnovato rispetto alle scorse edizioni.

Si prevede una gara più veloce su un tracciato di 45 km e un dislivello complessivo di 1400 m. Non mancheranno i punti impegnativi in cui poter scaricare sul terreno i watt accumulati in inverno e nelle prime gare stagionali. La manifestazione seguirà un percorso per il 90% su sentiero e come da tradizione la partenza e l’arrivo saranno localizzate sullo splendido lungolago del Lago Sirino.

Chi sarà il successore di Francesco Favale (vincitore della IV Edizione – Carbonhubo CMQ)?
Chi ruberà lo scettro di Signora del Lago a Patrizia Tropiano (U.C.D. Rionero il Velocifero)?

La manifestazione è aperta anche agli escursionisti che potranno cimentarsi in un percorso ricco di panorami mozzafiato e con minimo dislivello. La pedalata ecologico-escursionistica sarà aperta anche alle E-Bike. Vista la collaborazione con le nascenti associazioni Cicloffinica del Sirino e EBike Rivello sarà possibile noleggiare in loco le biciclette a pedalata assistita e muscolari in modo da poter prendere parte alla manifestazione anche se non in possesso di una propria bici. Il percorso escursionistico è stato studiato per coinvolgere il maggior numero di persone per far conoscere il nascente percorso cicloturistico realizzato sul tracciato della Ferrovia dismessa ex Calabro – Lucana.

Il pasta party, come nella precedente edizione, sarà a cura del rinomato Ristorante da “Mimì” sulle sponde del Lago Sirino.
Vi aspettiamo il 14/07/2019 per una giornata all’insegna della natura, dello sport e del divertimento.

Le iscrizioni si potranno effettuare su www.mtbonline.it e su fattore K – FCI ID gara 15045


916 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Parte il MediterraneoCross, con il Trofeo Ciclocross Città di Viggiano
Domenica 20 ottobre si è svolto il Trofeo Ciclocross Città di Viggiano, gara di ciclocross, organizzata dal Team Byker Viggiano, che non ha deluso le aspettative dei tanti crossisti presenti. L' evento era la prova di apertura del Trofeo MediterraneoCross 2019, una kermesse di quattro prove voluto da altrettante società ciclistiche di Puglia, Basilicata e Calabria.
Trofeo X-Country atto finale alla Masseria del Cuccaro
Ad Eboli è stata una domenica assolata quella che ha accolto alla Masseria del Cuccaro i bikers che si sono ritrovati per l’atto conclusivo della stagione di gare sotto legida della Federciclismo Campania.
L’allungo di Cominelli vale la vittoria de il Melo Cup
Il Master Cross SMP ha aperto oggi in Val di Non (Trentino) con “Il Melo Cup” e una mattinata tipicamente autunnale. Cielo grigio e fango hanno contraddistinto le prime due gare con il tempo che andava via via migliorando e il fondo che si asciugava notevolmente.
X-Country finale di stagione alla Masseria del Cuccaro
Ad una settimana dalla conclusione del Trofeo Giro della Campania Off-road un’altra finale è alle porte quella del Trofeo X-Country riservato agli specialisti della specialità Olimpica.
MediterraneoCross: tutte le informazioni nel regolamento ufficiale
Le ASD Team Bikers Viggiano - Viggiano (PZ), Belvedere – Belvedere M.mo (CS), Scuola di Ciclismo Tugliese - Salentino – Tuglie (LE), Polisportiva Gaetano Cavallaro – Bisceglie (BT), di comune accordo indicono una Challenge denominata “Trofeo MediterraneoCross”.
Giro d’Italia Ciclocross, a Corridonia la carica degli 800 premia la seconda tappa
Ricca di colpi di scena, con un tifo indiavolato e un pubblico inedito per le gare italiane. Ecco cos’è stata la seconda tappa del Giro d’Italia Ciclocross appena conclusa a Corridonia (MC), che dopo il decollo di domenica scorsa può dirsi ormai ampiamente in quota per il volo della sua undicesima edizione.


Archivio completo »