Everesting8848

Everesting8848: l'impresa di Gianluca Gallì sul Monte Pellegrino

,
photo credits ©MTBonline.it


7,5 chilometri e dislivello di 352 metri, per un totale di 26 ascese al Monte Pellegrino di Palermo


L'atleta di endurance Gabriele Gallì sta compiendo a Palermo una prova fisica su bici, "Everesting 8848", diffusa in tutto il mondo che prevede di percorrere un tratto di strada in salita, da ripetere tante volte, fino ad accumulare un dislivello di 8848 mt, che corrisponde alla quota del Monte Everest.
Partito ieri spomeriggio alle ore 18, la pedalata è iniziata dei piedi del promontorio di Monte Pellegrino, in via Pietro Bonanno 44.

Gabriele Gallì sta percorrendo il segmento che arriva in cima, con pendenza positiva per 7,5 chilometri e dislivello di 352 metri, fino a raggiungere la piazza del Santuario di santa Rosalia, per poi tornare giù e ricominciare per 26 volte di seguito.
Tempo stimato per raggiungere l'obiettivo: 22 ore circa.
L'impresa, seguita da diversi media, è anche seguita LIVE con molto entusiasmo dei follower su MTBonline.it/Live, grazie all'App Ride with ALEX

L'impresa 'Everesting 8848' è stata lanciata nei primi anni '90 dal gruppo di ciclisti chiamato Hells500 nella città australiana di Melbourne.
Attualmente sono migliaia gli atleti di tutto il mondo che hanno portato a termine la prova. In Italia il primo a conquistare l'Everesting è stato Carlo Gironi nel 2012. Ma nessuno, fino ad ora, ha tentato l'impresa a Palermo.
Al momento dell'iscrizione alla prova, l'organizzazione di Everesting Italia ha effettuato una verifica del percorso, comunicando all'atleta il numero di ripetizioni da fare per raggiungere il record ed essere iscritti nella Hall of fame.

"Tutto è cominciato con una chiacchierata tra amici sportivi che mi hanno incitato ad affrontare la prova. Da allora mi sono allenato con determinazione
- spiega Gabriele - stimando che con un'adeguata andatura serva un tempo di 32 minuti per la salita e di 13 per la discesa. Considerando le pause per esigenze di servizio, sia in cima che a valle, potrei effettuare senza intoppi un giro completo in 50 minuti e, quindi, 26 giri in circa 22 ore".

Video dell'impresa a cura di PALERMOTODAY
Everesting8848: l'impresa di Gianluca Gallì sul Monte Pellegrino
photo credits MTBonline.it
6510 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

GimondiBike Internazionale Banca Mediolanum: tanti campioni al via, per una sfida mondiale
Si fa sempre più vicino l’appuntamento con la GimondiBike Internazionale Banca Mediolanum la cui edizione 2021 è in programma domenica 26 settembre a Iseo (Bs). Dopo l’anno di stop forzato a causa della pandemia, è grande l’attesa per il ritorno delle ruote grasse in Franciacorta e sono numerosi anche gli agonisti e i campioni che torneranno a sfidarsi sui suggestivi sentieri proposti dalla GimondiBike.
E' l'ora della ValdinonBike 2021 che decreterà Re e Regina del TrentinoMTB
Domenica 26 settembre a Cavareno si chiudono i giochi per il Trentino MTB con la XII edizione della Val di Non Bike, quarta tappa del Circuito 2021.
Domenica è di scena la ''nona'' del TPN2021: la Marathon Eremita Marzano
Domenica a Colliano (Sa) andrà in scena la nona e penultima tappa del Trofeo dei Parchi Naturali: la Marathon Eremita Marzano, quest’anno alla sua terza edizione.
XCO Crocelle RACE Park, ecco i Campioni Regionali Master
A Palma Campania una domenica calda ed assolata ha accolto presso Bosco Crocelle oltre cento bikers, alcuni provenienti dalle regioni limitrofe, per disputare la prova unica di Campionato Regionale XCO e tappa del trofeo X-Country.
Anteprima video Castro Legend Cup
Anteprima video dell'ultimo week end di chiusura della stagione MTB con la Castro Legend Cup, organizzata il prossimo 10 ottobre e valida quale prova finale del Trofeo dei Parci Naturali 2021
Monte in Bike: Nicola Pugliese sorprende tutti
Un’edizione come questa resterà nella storia della Monte in Bike. La Granfondo di Montescaglioso (MT), ha offerto un quadro agonistico straordinario, con la piena battaglia fra i protagonisti del circuito.


Altre Notizie »