Marathon dei Bizantini

Tutto pronto per la "prima" della Marathon dei Bizantini

,



Più di 200 bikers partecipanti, un percorso dalle caratteristiche tecniche e bellezze naturalistiche mozzafiato.
Sono queste alcune delle peculiarità della “Marathon dei Bizantini”, 1° MTB EPIC EVENT in programma domenica 8 settembre 2019, a partire dalle 8:30 sul Lungomare di S. Angelo nel comune di Corigliano Rossano.


La Marathon dei Bizantini è una manifestazione sportivo socio-culturale e rappresenta anche la tappa conclusiva, con relativa premiazione, del Calabria Chellenge 2019. Nell’ambito dell’evento si terrà la premiazione anche del Campionato Regionale Mtb FCI. Previste gare di mountain bike (Marathon e Gran fondo), ma anche un percorso escursionistico amatoriale aperto a tutti i Biker. Sia le gare agonistiche che la passeggiata escursionistica in mountain bike si snoderanno attraversando i territori di tre comuni, quali Corigliano Rossano, Paludi e Longobucco transitando per: torrente Colagnati -  torrente Otturi -  c.da Forello - Valle di Sant’Onofrio e i giganti del Cozzo del Pesco (area Rossano), Colle dei Colombi  (comune di Paludi), rifugio Finaita - ( Comune di Longobucco).

L’evento, inserito nel cartellone delle manifestazioni estive del comune di Corigliano Rossano, è organizzato dall’A.S.D LEONI BIZANTINI MTB ROSSANO. Rifacendosi all’immagine della statua del leone posta dinanzi alla chiesa bizantina di S. Marco nel centro storico di Rossano, per sottolineare le proprie origini e radici, il sodalizio a due ruote del Leoni bizantini, nato nel 2011, dal 2016 è iscritto all’albo delle associazioni sportine e sempre nel 2016 hanno organizzato una tappa a livello regionale per  “Onda d’urto Calabria”, per poi  crescere in termini di numeri ed esperienza e arrivare alla organizzazione odierna della Marathon dei Bizantini che prevede la partecipazione di bikers provenienti anche da fuori regione.

INFO e Preiscrizioni
Tutto pronto per la
6806 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Braidot sogna l’apoteosi in Val di Sole: Obiettivo Coppa del Mondo
Il friulano portacolori del Team Santa Cruz-FSA sarà l’azzurro più atteso ai nastri di partenza del gran finale di Coppa del Mondo in Val di Sole (2-4 settembre), forte dei due successi di fila conquistati nel mese di luglio, a Lenzerheide e Andorra.
Young Guns
Quattro promesse della Mountain Bike italiana si raccontano in un'intervista esclusiva. Guarda ora il video con Giada Specia, Simone Avondetto, Filippo Fontana e Andreas Vittone.
Coppa del Mondo MTB 2023: Val di Sole in calendario dal 30 giugno al 2 luglio
La grande classica italiana di Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike regalerà spettacolo agli appassionati anche nel 2023. Nel calendario del massimo circuito mondiale, che dalla prossima stagione passerà alla gestione di ESO Sport – Warner Bros Discovery, c’è anche il grande appuntamento di Val di Sole, che nel 2023 si svolgerà dal 30 giugno al 2 luglio.
X-Legend: l’evento dell’anno si corre il 23 ottobre
Mancano circa due mesi e mezzo alla Castro Legend Cup, la finalissima tra i Trofei d’Italia. La festa della mountain bike nel Tacco più chic del Belpaese.
Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.


Altre Notizie »