Italian Bike Festival

Italian Bike Festival: la festa è iniziata

,


La più importante manifestazione italiana dedicata al mondo della bici ha preso il via questa mattina a Rimini


Si sono finalmente accesi i riflettori su Italian Bike Festival, la più attesa ed importante manifestazione italiana dedicata al mondo della bici che da oggi fino a domenica 15 settembre trasformerà la città di Rimini nella Capitale delle due ruote.


A sancirne l’inizio ufficiale sono stati Davide Cassani, presidente di APT Servizi Emilia Romagna e CT della Nazionale Italiana di Ciclismo, Gianluca Brasini, Assessore allo Sport del Comune di Rimini, Roberta Frisoni, Assessore alla Mobilità del Comune di Rimini, gli organizzatori della manifestazione, Francesco Ferrario e Fabrizio Ravasio, e tanti altri ospiti istituzionali e del mondo del ciclismo.

“La prima giornata di una festa lunga tre giorni – così l’hanno definita proprio gli organizzatori Francesco Ferrario e Fabrizio Ravasio – abbiamo avuto un importante riscontro in termini di pubblico e tester registrati, siamo certi che i numeri cresceranno ulteriormente domani e domenica.
Contrariamente alla prima edizione, il meteo è dalla nostra parte. Sarà uno spettacolo mai visto prima”.

Fin da oggi sono stati tantissimi gli ospiti giunti a Rimini per partecipare alla manifestazione. Tra questi, Damiano Cunego, Gilberto Simoni, Alessandro Ballan e Alessandro Petacchi.
Tutti campioni del mondo del ciclismo di ieri, che hanno preso parte a Talk Like This, gli approfondimenti organizzati durante questa edizione di Italian Bike Festival che nel corso della tre giorni toccheranno ogni tematica dedicata al mondo della bici.

Al termine dei talk hanno potuto assistere, nel rinnovato Piazzale Kennedy, all’IBF Junior Trophy, gimkana sprint riservata ai giovanissimi atleti (6/12 anni) tesserati FCI che ha visto la partecipazione di tantissimi giovani ciclisti.

Domani invece a mettersi a nudo davanti al pubblico sarà niente meno che il Re Leone Mario Cipollini. Risponderà alle domande del pubblico e racconterà la sua visione del ciclismo di ieri e di quello di oggi.

Al calar del sole l’attenzione si sposterà verso l’area off road, con lo show dei campioni dell’eEnduro International Series. Tre ore di adrenalina con campioni internazionali come Marco Aurelio Fontana e Andrea Garibbo.

Continueranno senza sosta invece gli show del campione di Bike Trial Paolo Patrizi e quelli del Cobra Team di BMX Freestyle!
Italian Bike Festival: la festa è iniziata
1465 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Il 27 settembre…. sfida il Megano !!!
L'ASD Over The Top del Presidente Carlo Baliotto, insieme al suo staff, appena gli si è presentata l’opportunità non ha esitato a riproporre la sfida che lo scorso anno infiammo gli animi di tanti Bikers, il Monte Megano.
Marco Aurelio Fontana granduca del Ciocco. Nel Campionato Italiano e-mtb Fruet “scambiato”
Nel Granducato di Toscana c’è un nuovo reggente, quel Marco Aurelio Fontana che, ritornato al suo vecchio amore, il cross country, si è aggiudicato il primo Campionato Italiano di e-mtb nella vasta tenuta del Ciocco, dove la ‘Living Mountain’ si estende per 600 ettari nella Valle del Serchio.
Al via l’Enduro World Series nella Finale Outdoor Region
Oggi alle 11.30 in Piazza San Nicolò a Pietra Ligure si è tenuta la conferenza stampa di presentazione del doppio appuntamento nella “Finale Outdoor Region” con la serie mondiale di mountain bike Enduro World Series.
Conclusa la III edizione di Italian Bike Festival. L’evento è pronto a imporsi sulla scena europea
Il popolo della bicicletta, il mondo della bike industry, la città di Rimini, la Romagna. Italian Bike Festival c'è! E si fa sentire!
Il Ciocco lancia le sue “frecce tricolori”. 8 campioni del domani danno spettacolo
Giovanni Pascoli nei suoi Poemetti scriveva…“C'è qualcosa di nuovo oggi nel sole, anzi d'antico...”. Con grande irriverenza, ma anche un briciolo di pertinenza, facciamo nostre le parole del poeta che ha ispirato anche il nome del Ciocco, la tenuta toscana che oggi ha ospitato nel suo ‘Bike Circle’ i Campionati Italiani Giovanili di cross country (Mtb).
Mediterraneo Cross in rampa di lancio la stagione 2020/21
Continuano incessanti gli incontri tra le società organizzatrici, delle regioni Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e da questa edizione new entry anche la Sicilia. Nonostante le difficoltà dell’emergenza sanitaria anche quest’anno sta prendendo forma il trofeo ciclocross più importante del sud Italia, Il Mediterraneo Cross.


Altre Notizie »