TPN: a Fondi il gran finale




Trofeo dei Parchi Naturali MTBIl Trofeo dei Parchi Naturali cala nuovamente il suo sipario a Fondi con la “Marathon dei Monti Ausoni e Lago di Fondi”.
Un appuntamento, quello laziale, che nonostante l’età ha ancora nuove cose da dire e percorsi da far scoprire.
Tracciati rinnovati e un anno di stop hanno sicuramente contribuito ad accendere l’attesa per il gran ritorno.

Se tra gli uomini di categoria si potrà ancora accendere qualche testa a testa per l’ingresso in topfive, per i due leader generali quella di domenica sarà una tappa di controllo, quasi una passerella.
Italo Carnevale e Maria Lucia Minervino, infatti, vedono incontrastato ormai da molte tappe il loro dominio assoluto.

I 60 chilometri di Fondi, in parte rinnovati rispetto all’ultima edizione, non regaleranno comunque sconti a nessuno: nonostante il dislivello leggermente più benevolo rispetto ad altre tappe del trofeo, la tappa del lago si presenta dura e ricca di insidie.
Il 22 settembre, però, non si potrà dare spazio alla fatica e allo stress accumulato durante tutta la stagione. A denti stretti, tutti gli atleti del TPN daranno il tutto per tutto per salire sul podio più importante della stagione e per confermare i risultati di un anno di sacrificio, ma anche di gran divertimento.

D’altronde, si sa, questo sport è così: ti diverte mentre ti massacra e non poteva esserci appuntamento migliore di quello di Fondi per dare l’ultima fatica ma anche una grande giornata di festa agli atleti del TPN.
Saranno premiati i primi 5 di ogni categoria (Percorso Lungo e Medio), i due leader assoluti, i migliori 5 team.
Abbonamenti, trofei, materiale tecnico e naturalmente, i telai Elios HP, faranno da cornice al gran gala.

Le iscrizioni rimarranno aperte sul sito www.mtbonline.it fino alle 22 del 20/09/2019.


854 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Parte il MediterraneoCross, con il Trofeo Ciclocross Città di Viggiano
Domenica 20 ottobre si è svolto il Trofeo Ciclocross Città di Viggiano, gara di ciclocross, organizzata dal Team Byker Viggiano, che non ha deluso le aspettative dei tanti crossisti presenti. L' evento era la prova di apertura del Trofeo MediterraneoCross 2019, una kermesse di quattro prove voluto da altrettante società ciclistiche di Puglia, Basilicata e Calabria.
Trofeo X-Country atto finale alla Masseria del Cuccaro
Ad Eboli è stata una domenica assolata quella che ha accolto alla Masseria del Cuccaro i bikers che si sono ritrovati per l’atto conclusivo della stagione di gare sotto legida della Federciclismo Campania.
L’allungo di Cominelli vale la vittoria de il Melo Cup
Il Master Cross SMP ha aperto oggi in Val di Non (Trentino) con “Il Melo Cup” e una mattinata tipicamente autunnale. Cielo grigio e fango hanno contraddistinto le prime due gare con il tempo che andava via via migliorando e il fondo che si asciugava notevolmente.
X-Country finale di stagione alla Masseria del Cuccaro
Ad una settimana dalla conclusione del Trofeo Giro della Campania Off-road un’altra finale è alle porte quella del Trofeo X-Country riservato agli specialisti della specialità Olimpica.
MediterraneoCross: tutte le informazioni nel regolamento ufficiale
Le ASD Team Bikers Viggiano - Viggiano (PZ), Belvedere – Belvedere M.mo (CS), Scuola di Ciclismo Tugliese - Salentino – Tuglie (LE), Polisportiva Gaetano Cavallaro – Bisceglie (BT), di comune accordo indicono una Challenge denominata “Trofeo MediterraneoCross”.
Giro d’Italia Ciclocross, a Corridonia la carica degli 800 premia la seconda tappa
Ricca di colpi di scena, con un tifo indiavolato e un pubblico inedito per le gare italiane. Ecco cos’è stata la seconda tappa del Giro d’Italia Ciclocross appena conclusa a Corridonia (MC), che dopo il decollo di domenica scorsa può dirsi ormai ampiamente in quota per il volo della sua undicesima edizione.


Archivio completo »