Trofeo dei Parchi Naturali

TPN: a Fondi il gran finale

,



Trofeo dei Parchi Naturali MTBIl Trofeo dei Parchi Naturali cala nuovamente il suo sipario a Fondi con la “Marathon dei Monti Ausoni e Lago di Fondi”.
Un appuntamento, quello laziale, che nonostante l’età ha ancora nuove cose da dire e percorsi da far scoprire.
Tracciati rinnovati e un anno di stop hanno sicuramente contribuito ad accendere l’attesa per il gran ritorno.


Se tra gli uomini di categoria si potrà ancora accendere qualche testa a testa per l’ingresso in topfive, per i due leader generali quella di domenica sarà una tappa di controllo, quasi una passerella.
Italo Carnevale e Maria Lucia Minervino, infatti, vedono incontrastato ormai da molte tappe il loro dominio assoluto.

I 60 chilometri di Fondi, in parte rinnovati rispetto all’ultima edizione, non regaleranno comunque sconti a nessuno: nonostante il dislivello leggermente più benevolo rispetto ad altre tappe del trofeo, la tappa del lago si presenta dura e ricca di insidie.
Il 22 settembre, però, non si potrà dare spazio alla fatica e allo stress accumulato durante tutta la stagione. A denti stretti, tutti gli atleti del TPN daranno il tutto per tutto per salire sul podio più importante della stagione e per confermare i risultati di un anno di sacrificio, ma anche di gran divertimento.

D’altronde, si sa, questo sport è così: ti diverte mentre ti massacra e non poteva esserci appuntamento migliore di quello di Fondi per dare l’ultima fatica ma anche una grande giornata di festa agli atleti del TPN.
Saranno premiati i primi 5 di ogni categoria (Percorso Lungo e Medio), i due leader assoluti, i migliori 5 team.
Abbonamenti, trofei, materiale tecnico e naturalmente, i telai Elios HP, faranno da cornice al gran gala.

Le iscrizioni rimarranno aperte sul sito www.mtbonline.it fino alle 22 del 20/09/2019.
TPN: a Fondi il gran finale
5627 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Braidot sogna l’apoteosi in Val di Sole: Obiettivo Coppa del Mondo
Il friulano portacolori del Team Santa Cruz-FSA sarà l’azzurro più atteso ai nastri di partenza del gran finale di Coppa del Mondo in Val di Sole (2-4 settembre), forte dei due successi di fila conquistati nel mese di luglio, a Lenzerheide e Andorra.
Young Guns
Quattro promesse della Mountain Bike italiana si raccontano in un'intervista esclusiva. Guarda ora il video con Giada Specia, Simone Avondetto, Filippo Fontana e Andreas Vittone.
Coppa del Mondo MTB 2023: Val di Sole in calendario dal 30 giugno al 2 luglio
La grande classica italiana di Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike regalerà spettacolo agli appassionati anche nel 2023. Nel calendario del massimo circuito mondiale, che dalla prossima stagione passerà alla gestione di ESO Sport – Warner Bros Discovery, c’è anche il grande appuntamento di Val di Sole, che nel 2023 si svolgerà dal 30 giugno al 2 luglio.
X-Legend: l’evento dell’anno si corre il 23 ottobre
Mancano circa due mesi e mezzo alla Castro Legend Cup, la finalissima tra i Trofei d’Italia. La festa della mountain bike nel Tacco più chic del Belpaese.
Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.


Altre Notizie »