MTB Latium Legend, domenica si corre la Marathon dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi

,


Tutto pronto per la penultima tappa del circuito laziale


MTB Latium LegendDomenica 22 settembre riprende il circuito MTB Latium Legend con la 22/a edizione della Marathon dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi, una prova che avrà a disposizione due percorsi agonistici, una Marathon e una Point to Point. Per il circuito laziale si tratta della penultima prova in calendario prima del gran finale che avrà luogo al Circeo sette giorni più tardi.


La Marathon si svolge su un percorso al 70% sterrato, con la parte iniziale pianeggiante intorno al Lago di Fondi prima di salire lungo i Monti Ausoni. Saranno 60 i km da affrontare con un dislivello di 1600 metri. Ci sarà inoltre il percorso Point to Point, lungo 38 km con 860 metri di dislivello. La Point to Point si svolgerà sullo stesso percorso della Marathon fino al 25° km per poi proseguire a dx e affrontare la seconda salita fino in prossimità dei ruderi dell’Eremo di San Michele, per poi congiungersi con il percorso Marathon, fino all'arrivo nella splendida cornice di Villa Demetriana.

Il ritrovo è previsto dalle 7:30 alle 09:00 presso l'area Villa Demetriana a San Magno in Via Rene, a Fondi (LT), mentre la partenza sarà data alle ore 9:30.

In fase di iscrizione è necessario indicare il percorso che si vuole affrontare, e può essere cambiato entro e non oltre la chiusura dell'iscrizione online direttamente dal sito www.mtbonline.it (dove è possibile iscriversi, anche attraverso fattore K) o comunicandolo all'organizzatore sempre entro tale termine.
MTB Latium Legend, domenica si corre la Marathon dei Monti Ausoni e del Lago di Fondi
5453 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »