Gimondibike

Colledani e Teocchi in trionfo nel nome di Gimondi

I due atleti del Team Bianchi Countervail hanno conquistato la Gimondibike, l’ultima gara del calendario italiano, nel giorno in cui il compianto Felice avrebbe compiuto 77 anni

,
photo credits ©Aldo Bertoni
943 visualizzazioni


Un doppio regalo di compleanno che avrebbe reso orgoglioso Felice Gimondi: Nadir Colledani e Chiara Teocchi hanno vinto la Gimondibike, gara di 55,5 km dedicata al compianto presidente del Team Bianchi Countervail e disputata domenica 29 settembre a Iseo (Brescia).
I due atleti equipaggiati da Bianchi hanno trasformato i desideri in fatti, primeggiano rispettivamente nella classifica assoluta e in quella femminile. Colledani ha chiuso in 2h00'47", battendo allo sprint Alexey Medvedev (a 1") e Samuele Porro (a 4"), mentre Chiara Teocchi ha festeggiato la vittoria in solitaria con la sua Methanol CV RS.

Secondo nel 2018, Colledani ha regalato al Team Bianchi Countervail il terzo successo nelle ultime quattro edizioni. "Ci tenevo tantissimo a vincere questa gara. Dopo l’ultima salita ero secondo dietro Alexey, ma in discesa ho dato tutto e sono rientrato, prima di vincere con una gran volata. A metà gara ho chiesto a Felice di aiutarmi perché volevo onorare al meglio la sua gara e ce l’ho fatta. Sono contento perché era anche la mia ultima corsa con la maglia del team Bianchi Countervail. Finire in bellezza è sempre bello e ora vado alla preolimpica di Tokyo con un gran morale, per chiudere bene una stagione molto positiva”, ha commentato Colledani.
Chiara Teocchi podio Gimondibike 2019
"Ho le lacrime agli occhi - ha commentato Chiara Teocchi - e il cuore pieno di emozioni. Per me Felice era come un secondo papà. Nei momenti belli e brutti lui c’è sempre stato. So che lui ci guarda sempre e da lassù ci dà un sacco di forza. Anche sua moglie Tiziana e la figlia Norma sono delle persone squisite e io non mi dimenticherò mai di loro. Purtroppo questa era anche la mia ultima gara di MTB nel team Bianchi dopo dieci anni bellissimi. Porterò tutti nel mio cuore perché ho imparato tanto e mi hanno fatto fare un salto di qualità fantastico”.

"E' stata una giornata piena di emozioni, tutta focalizzata su Felice Gimondi: abbiamo avvertito tanto la sua mancanza. Dieci e lode ai nostri Colledani e Teocchi, che hanno onorato al meglio la manifestazione" ha concluso Massimo Ghirotto, Team Manager del Team Bianchi Countervail.
Team Bianchi Countervail Gimondibike 2019 Colledani e Teocchi in trionfo nel nome di Gimondi


943 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Gran Fondo Mtb Colline Moianesi: la sfida sarà "doppia"!
Fervono i preparativi per organizzare nei minimi dettagli la ormai consolidata Gran Fondo Mtb “Colline Moianesi”, che è alla sua quinta edizione.
Tuscia Bike: divertirsi con i giovani
Dopo aver sentito Enrico Lenzi, per l’Isola d’Elba, e Daniele Gili, per San Terenziano, il “nostro” calendario si ferma al terzo atto del circuito nazionale giovanile. Il 13 aprile, a Barbarano Romano (Vt) si disputerà la terza prova. In cabina di regia la Tuscia Bike. Responsabile della manifestazione il dinamico Stefano Sanapo, nato a Vetralla il 12 dicembre 1971 residente in quel di Vetralla.
Da Giovedì 16 Gennaio partiranno le iscrizioni ad una delle gare più attese dell’anno
Dopo la sosta di un anno dovuta ai gravi incendi che hanno colpito il Parco Nazionale del Vesuvio, il prossimo 10 Maggio 2020 si terrà la terza edizione della Granfondo di mtb sul vulcano più famoso del mondo.
Presentata a Letojanni la Trinacria Race 2020
A pochi giorni dall’apertura delle iscrizioni, è stata presentata sabato 12 gennaio, al palazzo dei congressi di Letojanni, la seconda edizione della “Trinacria Race“, che si terrà a Letojanni il 26 aprile 2020.
Dorigoni, l'under che vince il titolo Elite. Baroni, Tricolore e Triplete
Splende il sole in casa Selle Italia-Guerciotti-Elite. La squadra del presidente Paolo Guerciotti ai Campionati italiani di ciclocross a Schio (Vicenza) sperava di vincere almeno 2 maglie tricolori.
Il Crocelle Race Team archivia il 2019 e pensa al 2020 con l’evento dell’anno Crocelle Race Park
Il Crocelle Race Team lancia nuovi propositi e altrettante sfide sotto la sapiente guida del presidente Pietro Caliendo a capo di uno staff che metterà a disposizione la grande professionalità ed esperienza maturate in questi pochi anni di attività a Palma Campania.


Archivio completo »