Tesseramento FCI

Dal 2020 la tessera sarà solo digitale

Federciclismo dice addio alla plastica: 150.000 residui in plastica ogni anno sono spariti, i costi per le attrezzature e materiali di stampa azzerati e tutto quello che viene risparmiato può essere investito in attività e servizi per i tesserati

,
589 visualizzazioni


Dalla stagione 2020 la tessera federale cambia aspetto. L’ UCI, la federazione internazionale del ciclismo, ha infatti regolamentato un formato di tessera valido per tutte le federazioni associate.
La tessera conterrà i dati su entrambi i lati. In uno sono presenti tutti i dati necessari per la licenza internazionale, nell’altro tutti i dati previsti per l’attività nazionale. La stessa UCI ha poi approvato la possibilità di utilizzare la tessera anche in formato digitale.

La FCI, prima federazione ad aver sperimentato un supporto di questo tipo, si è fatta trovare pronta a questa rivoluzione. La tessera digitale esiste già da alcuni anni. A questo punto è stato anche facile dire addio alla plastica delle tessere, alle spese di stampa alla difficoltà di distribuzione. Niente più tessere plastificate ma solo in formato digitale, o al limite stampabili su carta da un documento in pdf.

I vantaggi?
1. La tessera è disponbile subito, nello stesso momento in cui viene validata, perfettamente valida e pronta per essere utilizzata.
2. La tessera è sempre a disposizione su ogni device: il telefono, il computer, il tablet o su qualsiasi supporto digitale utilizzabile.
3. Per questo motivo non può essere dimenticata né persa. Se proprio si vuole portarla nel portafoglio, si stampa la versione pdf. Puoi essere stampata tutte le volte che si vuole.

Facile, veloce, pulita. 150.000 residui in plastica ogni anno sono spariti, i costi per le attrezzature e materiali di stampa azzerati e tutto quello che viene risparmiato può essere investito in attività e servizi per i tesserati.

Ma come è la nuova tessera?

Sul fronte troviamo la foto con i dai anagrafici principali, i dati relativi alla licenza internazionale e la foto
A proposito della foto: lo sai che potrai aggiornarla da solo? Basterà scattare un selfie.
Sul retro abbiamo la categoria nazionale, il numero di tessera, il codice di società e il numero per le emergenze.
Il tesserato che lo vorrà potrà infatti inserire nei suoi dati un numero di contatto in caso di emergenza.

Dove trovo la tessera?
Abbiamo creato FCI MEMBERS, una apposita web application che permetterà di gestire la tessera, i dati, il calendario gare personale e numerose altre funzioni.
Collegati a members.federciclismo.it (attivo dal 20 novembre, data di apertura della nuova stagione), tramite un link che troverai sul sito federale, nella mail di validazione della tessera e in tutte le comunicazioni FCI che riguardano la tua tessera. Installa l’icona di avvio nella home del tuo smartphone e accedi a MEMBERS.
Se sei già registrato a federciclismo accedi con la consueta password. Se è la prima volta, registrati per accedere.

MEMBERS è la tua tessera sempre disponibile e molto altro!

Verifica e modifica i tuoi dati; consulta il calendario gare; crea il tuo calendario personale; aggiungi le gare che ti interessano sul calendario di google o del tuo iphone; seleziona e leggi le news federali; consulta lo storico dei tesseramenti, delle gare e dei risultati. Se sei un tecnico verifica i tuoi corsi e le tue specializzazzioni.

MEMBERS è il tuo contatto diretto con la Federazione.

Cooming soon. Prossimamente in arrivo!


589 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Dorigoni, è l'ora del debutto. Eva Lechner: SI al Guerciotti
Domenica 17 novembre i ciclocrossisti del Gruppo Sportivo Selle Italia – Guerciotti – Elite parteciperanno alla gara internazionale di Saccolongo (Padova) valida per il Master Smp.
20 anni dopo è ancora Nys a Silvelle. Pieterse prima campionessa donne jr
Cambiano le generazioni ma la famiglia Nys è destinata ancora a far parlare di sé nel mondo del ciclocross. A vent’anni di distanza dal trionfo di Sven a Silvelle, in una storica prova del Superprestige, il figlio d’arte Thibau Nys si è aggiudicato la gara Uomini Junior dei Campionati Europei di Ciclocross.
Crispin e Alvarado Campioni Europei Under 23
Nella gara Uomini U23 si è iscritta anche la Francia al novero delle nazioni vincitrici di una medaglia d’oro ai Campionati Europei 2019. Merito di Mickael Crispin, vincitore a sorpresa, che ha preceduto con un grandissimo ultimo giro il belga Timo Kielich, secondo, e il connazionale Antoine Benoist, terzo.
Lechner Argento da sogno nel giorno della Kastelijn
Prima, imbattibile, Yara Kastelijn. Seconda una straordinaria Eva Lechner. È stato monopolio olandese nelle categorie femminili degli Europei di Ciclocross ma è soprattutto grande festa in casa Italia grazie a una performance di spessore dell’esperta altoatesina.
Non c'è due senza tre: Van Der Poel Batte il Belgio
Grande spettacolo e incertezza nella prova Uomini Elite. Alla fine, ancora una volta, trionfa Mathieu Van der Poel, che si porta a casa il suo terzo titolo europeo consecutivo, un’impresa mai completata in passato per un atleta abituato ai primati. Esce a testa altissima dalla battaglia sul fango Eli Iserbyt, che si è arreso alla forza del Campione del Mondo solamente nell'ultimo giro.
Trentino MTB, festeggiati i vincitori dell undicesima edizione
Nel pomeriggio di ieri, sabato 9 novembre, presso la Sala Don Guetti della Cassa Centrale Casse Rurali a Trento, si è tenuta la cerimonia di premiazione finale del l’undicesima edizione del Circuito Trentino MTB.


Archivio completo »