Grand Prix Centro Italia Giovanile

Grand Prix Centro Italia: conosciamo Daniele Gili

,
photo credits ©carpediemphoto
547 visualizzazioni


Grand Prix Centro Italia GiovanileUn buon anno a tutti
Mancano circa tre mesi all’inizio dell’edizione 2020 del circuito nazionale del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile. I giovani biker, dai 13 ai 16 anni, non vedono l’ora di iniziare un’altra avventura agonistica. Dopo le feste natalizie, ragazzi e ragazze, però, bisogna pensare soprattutto alla scuola. Con un pensiero a quello che sarà la preparazione invernale, indispensabile per arrivare al 1 marzo a Porto Azzurro (prima tappa del circuito) nella giusta condizione.
Ci proiettiamo, intanto, verso il secondo appuntamento del Gp Centro Italia. L’appuntamento è quello del 5 aprile, a San Terenziano (Pg). Abbiamo contattato il presidente della società organizzatrice, Daniele Gili, classe 1986 (nativo di Foligno), residente a San Terenziano di Gualdo Cattaneo (PG), professione impiegato, per conoscere meglio, lui, la sua società, ed anche lo staff organizzativo.

Ciao Daniele. Cerchiamo di conoscerti meglio. Com'è stato il tuo rapporto con lo sport?
Con lo sport ho avuto da sempre un bellissimo rapporto. Sin da piccolo ho giocato a calcio e a tennis, ed ora mi diverto con gli amici a giocare a basket a livello amatoriale. In estate faccio nuoto e corsa.

Come nasce la passione per il ciclismo ?
La passione per il ciclismo nasce qualche anno fa, quando ero assessore allo sport del comune di Gualdo Cattaneo, ed un mio collega di giunta mi propose di organizzare una gara di ciclismo in occasione di Porchettiamo, il festival delle porchette d'Italia. Piano piano mi sono quindi avvicinato a questo sport, anche se non sono mai stato un ciclista

Raccontaci qualcosa sulla tua società?
Fondamentale fu Carlo Roscini, ex presidente comitato regionale Umbria FCI, il promotore della nascita della nostra associazione. Sin da subito mostrò grande interesse per il nostro progetto e ci diede tutte le indicazioni necessarie per poter iniziare questa nostra avventura. Il nome della nostra associazione, è Asd Il Trocco del Lupo, ed io sono il presidente

Da quanti anni organizzate la gara?
E' nata pochi anni fa nel nostro piccolo paesino tra le colline umbre, ed è una piccola associazione che non ha atleti iscritti e che è composta unicamente da soci/volontari che ogni anno si mettono a disposizione per organizzare al meglio ogni evento.
Siamo all'interno del circuito da quando è stato fondato ed abbiamo ottimi rapporti con gli organizzatori delle altre gare

Trovate sempre un buon connubio con la cittadinanza, comune e sponsor?
Ogni anno riceviamo attestati di stima da parte delle istituzioni, che oltre ad incoraggiarci durante l'organizzazione delle gare, ci sostengono anche dal punto di vista economico.
Anche le pro loco del comune ogni anno ci aiutano per tutti gli aspetti logistici relativi all'organizzazione

Il percorso di gara si articola sul monte Pelato di San Terenziano.
Lungo il percorso c'è una grossa pietra a terra con un foro. Si dice che sia un abbeveratoio (trocco) naturale per i lupi.
Da qui la denominazione del team

Cosa ne pensi del movimento mtb in centro italia?
Il circuito di cui facciamo parte, Grand Prix Centro Italia, è nato da poco, anche se ogni anno nuove società si affiliano dando maggiore  impulso al movimento  e soprattutto alla MTB, che certamente non ha le stesse caratteristiche e visibilità delle gare su strada.
Quest'anno puntiamo alle 500 presenze per la nostra gara. Sarebbe fantastico


Ringraziamenti finali
Al mio direttivo composto dal vice presidente Aldo Coccetta ed ai consiglieri Pamela Coccetta, Giorgio Giansanti, Mauro Antonelli, Carlo Nucciarelli ed Alex De Luca. Ovviamente all’amministrazione comunale di Gualdo Cattaneo; alle Pro loco di San Terenziano, Pomonte, Grutti, all’associazione Porchetta di Grutti, agli sponsor e tutti i volontari del territorio


CALENDARIO GRAN PRIX CENTRO ITALIA 2020
01/03/2020 Porto Azzurro (LI) Isola d’Elba
05/04/2020 San Terenziano (PG)
13/04/2020 Barbarano Romano (VT)
26/04/2020 Esanatoglia (MC)
03/05/2020 Gualdo Tadino (PG)
10/05/2020 Scansano (GR)
17/05/2020 Barga (LU)
28/06/2020 Pratovecchio-Stia (AR)

Info: www.gpcentroitalia.it Grand Prix Centro Italia: conosciamo Daniele Gili


547 visualizzazioni




Ultimi Aggiornamenti

Gran Fondo Mtb Colline Moianesi: la sfida sarà "doppia"!
Fervono i preparativi per organizzare nei minimi dettagli la ormai consolidata Gran Fondo Mtb “Colline Moianesi”, che è alla sua quinta edizione.
Tuscia Bike: divertirsi con i giovani
Dopo aver sentito Enrico Lenzi, per l’Isola d’Elba, e Daniele Gili, per San Terenziano, il “nostro” calendario si ferma al terzo atto del circuito nazionale giovanile. Il 13 aprile, a Barbarano Romano (Vt) si disputerà la terza prova. In cabina di regia la Tuscia Bike. Responsabile della manifestazione il dinamico Stefano Sanapo, nato a Vetralla il 12 dicembre 1971 residente in quel di Vetralla.
Da Giovedì 16 Gennaio partiranno le iscrizioni ad una delle gare più attese dell’anno
Dopo la sosta di un anno dovuta ai gravi incendi che hanno colpito il Parco Nazionale del Vesuvio, il prossimo 10 Maggio 2020 si terrà la terza edizione della Granfondo di mtb sul vulcano più famoso del mondo.
Presentata a Letojanni la Trinacria Race 2020
A pochi giorni dall’apertura delle iscrizioni, è stata presentata sabato 12 gennaio, al palazzo dei congressi di Letojanni, la seconda edizione della “Trinacria Race“, che si terrà a Letojanni il 26 aprile 2020.
Dorigoni, l'under che vince il titolo Elite. Baroni, Tricolore e Triplete
Splende il sole in casa Selle Italia-Guerciotti-Elite. La squadra del presidente Paolo Guerciotti ai Campionati italiani di ciclocross a Schio (Vicenza) sperava di vincere almeno 2 maglie tricolori.
Il Crocelle Race Team archivia il 2019 e pensa al 2020 con l’evento dell’anno Crocelle Race Park
Il Crocelle Race Team lancia nuovi propositi e altrettante sfide sotto la sapiente guida del presidente Pietro Caliendo a capo di uno staff che metterà a disposizione la grande professionalità ed esperienza maturate in questi pochi anni di attività a Palma Campania.


Archivio completo »