Mtb South Experience 2020

Tolti i veli al neonato circuito cicloescursionistico del Centro-Sud Italia

,



La natura chiama, la bicicletta risponde! È questo il leit-motiv del circuito Mtb South Experience 2020 tenuto a battesimo recentemente in una presentazione ufficiale a Telese Terme.
Un incontro importante durante il quale il comitato promotore del progetto ha fatto il punto sull’articolazione generale del circuito cicloescursionistico dell'Italia Centro-Meridionale alla presenza delle autorità Pasquale Carofano (sindaco di Telese Terme),  Vincenzo Girfatti (presidente del Parco Regionale del Matese), Marcangelo Fusco (sindaco di Ponte), Francesco Ferraiuoli (consigliere comunale di Nemoli) e Massimiliano Bevilacqua (assessore all’ambiente di Minervino Murge) che, a loro volta, hanno espresso parole di grande apprezzamento per il progetto con la promessa di sostenerlo e promuoverlo con la massima disponibilità.
A turno, gli organizzatori di ogni singolo evento in calendario hanno illustrato il proprio appuntamento e le bellezze connesse.

È un gruppo di lavoro molto dinamico che sta promuovendo con successo la mountain bike annessa al turismo lento per portare avanti un format di manifestazione concepito per appropriarsi della natura in una maniera del tutto insolita e per far crescere lo spirito di aggregazione tra gli appassionati del binomio sport-turismo in sella a una bicicletta.

I RUOLI
Quest’anno si è deciso di creare un gruppo di coordinamento al fine di poter massimizzare la collaborazione tra le dieci società organizzatrici e dar vita ad un lavoro strutturato e redditizio per tutta la durata del circuito: Alfonso Cassella (Matese Legend Sanniti– coordinatore) Mattia Trippardella (Asd Sciarmati Off Road – vice coordinatore), Antonio Pascarella (Team Bike Maddaloni - contenuti web/cassiere), Alfredo D’Angelo (Carbonari Bikers – relazioni esterne/sponsor), Mario Turino (Monte Maggiore Bikers - enogastronomia e territorio) e Vincenzo Melpignano (Asd Bike3 - web developer).

MTB SOUTH EXPERIENCE 2020: I LUOGHI E LE DATE
15 marzo – Torre del Greco (Campania)
19 aprile – Pignataro Maggiore (Campania)
3 maggio – Minervino Murge (Puglia)
31 maggio – San Bartolomeo in Galdo (Campania)
14 giugno – Valle di Maddaloni (Campania)
28 giugno – Nemoli (Basilicata)
6 settembre – Spoleto/Norcia (Umbria)
13 settembre – Telese Terme (Campania)
18 ottobre – Caserta (Campania)
6 dicembre – Visciano (Campania)
Calendario 2020
Tolti i veli al neonato circuito cicloescursionistico del Centro-Sud Italia
4758 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »