Anniversario

Ciao Marco

,



16 anni fa, il 14 febbraio del 2014, veniva a mancare Marco Pantani, il Pirata, lo scalatore delle nostre emozioni, il Campione di sempre.
Lo vogliamo ricordare così, nel giorno della festa degli innamorati.
Ciao Marco
Ti ricordiamo con una piccola riflessione del nostro Amico Ato

A Marco

Ti vidi a Lienz, la mattina,prima della partenza di una tappa del giro d' italia.
Forse era l' anno '97.
Diedi buca al lavoro, a tutti i miei impegni.
Troppa la voglia di vederti a tu per tu.
In cuor mio speravo finalmente di poterti vedere vicino, magari a piedi.
Troppe volte ti vidi sfrecciarmi vicino in sella alla tua bici.
Ricordo..., ti incrociai improvvisamente a piedi, leggermente sudato e forse appena sceso dai rulli di riscaldamento.
Volevo stringerti la mano, parlarti.
Forse tu credevi lo facessi, perche' ti vidi come rallentare, chiederti cosa volesse fare questo tuo ammiratore.
Invece rimasi impietrito e zitto.
Mi sfilasti vicino, quasi a sfiorarmi.
Ammirai la tua serieta',
la tua concentrazione.
La tua fermezza nel voler fare al meglio cio' che stavi facendo: correre in bici.
Grandi emozioni..., questo regalasti a tutti noi sensibili allo sport.
Sei stato e rimarrai il piu' grande.
Tutto il resto e' noia, come cantava il grande Califano.
Giudici e istituzioni incapaci.
Falsi tifosi.
Falsi amici.
Falsi giornalisti.
False persone.
Ecco cos'e' il resto, Pirata.
Ecco cos'e' la noia, Pirata.
Alzati sui pedali, scatta come solo tu sai fare e corri verso l' infinito.
Divertiti, adesso, Pirata

Ato Fedon
Ciao Marco
5134 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Braidot sogna l’apoteosi in Val di Sole: Obiettivo Coppa del Mondo
Il friulano portacolori del Team Santa Cruz-FSA sarà l’azzurro più atteso ai nastri di partenza del gran finale di Coppa del Mondo in Val di Sole (2-4 settembre), forte dei due successi di fila conquistati nel mese di luglio, a Lenzerheide e Andorra.
Young Guns
Quattro promesse della Mountain Bike italiana si raccontano in un'intervista esclusiva. Guarda ora il video con Giada Specia, Simone Avondetto, Filippo Fontana e Andreas Vittone.
Coppa del Mondo MTB 2023: Val di Sole in calendario dal 30 giugno al 2 luglio
La grande classica italiana di Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike regalerà spettacolo agli appassionati anche nel 2023. Nel calendario del massimo circuito mondiale, che dalla prossima stagione passerà alla gestione di ESO Sport – Warner Bros Discovery, c’è anche il grande appuntamento di Val di Sole, che nel 2023 si svolgerà dal 30 giugno al 2 luglio.
X-Legend: l’evento dell’anno si corre il 23 ottobre
Mancano circa due mesi e mezzo alla Castro Legend Cup, la finalissima tra i Trofei d’Italia. La festa della mountain bike nel Tacco più chic del Belpaese.
Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.


Altre Notizie »