Grand Prix Centro Italia Giovanile

Comunicazione ufficiale da parte dell’Elba Bike

,



A seguito degli sviluppi in Italia della situazione legata alla diffusione del coronavirus, il comitato organizzatore delle gare del 29 marzo e del 1 marzo, quest’ultima valida come prova unica del Gp D’Inverno Giovanile e prova del Gp Centro Italia Giovanile mtb, emette un importante comunicato
A seguito delle telefonate pervenute in sede, legate alla diffusione del coronavirus, ci preme chiarire l’attuale situazione.
Per adesso non è stata diffusa da noi alcuna notizia su annullamento della manifestazione ciclistica dell’Isola d ‘Elba del 29 febbraio e 1 Marzo.
Sarà però nostro dovere, premura, interesse ed attenzione, avvisare rapidamente con un comunicato, nel caso in cui la manifestazione venisse annullata.
Ovviamente ci atterremo scrupolosamente alle decisioni che arriveranno dagli enti competenti, ministero della salute in primis
- rimarca il presidente Monica Maltinti-.
Stiamo in continuo contatto anche con le autorità di gestione del caso, a seguito anche di un summit che si terrà martedì sera, alla presenza con i sindaci toscani. 
Sicuramente se si dovesse effettuare la manifestazione (e ce lo auguriamo ) la medesima sarà aperta a tutti gli atleti provenienti da tutte le regioni italiane: nessuna esclusa


Lo stesso comitato organizzatore, in caso di annullamento della manifestazione del 1 marzo, sta già attuando tutte le manovre per poter recuperare la medesima manifestazione in un’altra data da definire con gli organi competenti.

Per info Monica 347.6510450 ed Enrico 347.3308413

CALENDARIO GRAN PRIX CENTRO ITALIA 2020
01/03/2020 Porto Azzurro (LI) Isola d’Elba
05/04/2020 San Terenziano (PG)
13/04/2020 Barbarano Romano (VT)
26/04/2020 Esanatoglia (MC)
03/05/2020 Gualdo Tadino (PG)
10/05/2020 Scansano (GR)
17/05/2020 Barga (LU)
28/06/2020 Pratovecchio-Stia (AR)
 
Info: www.gpcentroitalia.it
 
Comunicazione ufficiale da parte dell’Elba Bike
5414 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »