Granfondo

Saraceni Mtb Race: due mesi al via!

,
photo credits ©Andrea Sorrentino



Granfondo dei Saraceni AgropoliNuovo anno e rinnovati stimoli per mettere in cantiere la Saraceni Mtb Race: il 3 maggio sarà sicuramente una data da ricordare per il popolo della mountain bike campana e del Sud Italia pronto ad affontare un’ennesima avventura in sella alle ruote grasse tra le meraviglie del Cilento.
Una manifestazione di altissimo valore sportivo e tecnico che rimane il fulcro dell’attività dall’Asd Cilento Mtb e che gode del patrocinio del comune di Agropoli e della Provincia di Salerno.
Alla conferma del Giro della Campania Off Road, si aggiunge la novità del Prestigio della rivista Mtb Magazine che raggruppa le granfondo più blasonate dell’intera penisola.
Per l’edizione 2020 confermati il percorso lungo di 40 chilometri e quello corto di 27 chilometri.

“Il connubio fra sport e turismo che si realizza nella nostra manifestazione ogni anno – spiega l’organizzatore Attilio Grattacaso - è il miglior modo per veicolare le spettacolari caratteristiche del nostro territorio con un ritorno di immagine sicuramente positivo per tutta Agropoli e il Cilento”.

ISCRIZIONI
Ecco le quote:
25 euro fino al 1°aprile,
30 euro dal 2 al 30 aprile.

Non si accettano nuove iscrizioni la mattina della gara.
Info complete al link https://www.mtbonline.it/
 
 
 
Saraceni Mtb Race: due mesi al via!
photo credits Andrea Sorrentino
6407 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »