Prorider

Marco Aurelio Fontana non ha mai smesso di pedalare

,
photo credits ©WOK / Giuseppe Giuliano



Marco Aurelio FontanaIl mondo intero è stato costretto a fermarsi a causa del coronavirus, ma il Prorider non ha mai abbandonato la bicicletta. Pur rispettando tutte le limitazioni imposte dal governo e dalle autorità sanitarie per limitare la pandemia globale scatenata dal Covid-19 Marco Aurelio Fontana ha tenuto vicino a sé la sua amata compagna di viaggio con cui ha continuato a creare contenuti per la gioia dei tanti appassionati di due ruote.


Durante il lockdown il portacolori della Scuderia Fontana ha dato sfogo alla propria creatività, come dimostrano le puntate del suo Vlog Posh Privateer, sempre più seguito, che ogni domenica alle 18.30 sono arrivate puntuali sul canale YouTube Fontanaprorider  per intrattenere bikers e sportivi di ogni genere costretti nelle proprie mura domestiche.
 
Sono felice che i video che ho realizzato tra casa e giardino siano risultati emozionanti e divertenti, i mesi scorsi sono stati difficili per tutti. Personalmente mi ritengo fortunato perché io e i miei cari siamo in salute e, per quanto possibile, non ho interrotto la mia attività. Non ho potuto viaggiare né correre come avevo in programma, ma da quando abbiamo avuto il via libera per pedalare all’aria aperta sto apprezzando ancor di più la libertà e la gioia che solo la bici sa darecommenta Marco, che si sta allenando in vista delle competizioni internazionali che sono state rischedulate proprio in questi giorni.
 
La Scuderia Fontana sarà al via dell’Enduro World Series nelle tappe di Zermatt, in Svizzera, il 30 agosto; a Finale Ligure il 26 e 27 settembre; a Olargues, in Francia, il 17-18 ottobre; e ovviamente al Campionato del mondo dedicato alle ebikes in programma ad Ottobre a Leogang, in Austria.
 
L’agenda del Prorider è fitta di appuntamenti, in sella e davanti al microfono.
L’UCI ha ufficializzato di recente il nuovo calendario della Coppa del mondo di MTB, che come sempre verrà trasmessa da Red Bull Tv e, per la prima volta, con il commento tecnico in lingua italiana per tutte le tappe dedicate alla DH.
Si parte il 5-6 settembre a Lenzerheide, in Svizzera, e a raccontarci le gesta dei campioni della Downhill insieme a Torquato Testa ci sarà Marco Aurelio Fontana.
 
Marco Aurelio Fontana non ha mai smesso di pedalare
photo credits WOK / Giuseppe Giuliano
4111 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Palazzo San Gervasio il ciclocross pronto a stupire e a regalare emozioni con il Trofeo Re Manfredi
Con la novità dello status di gara nazionale FCI, l’impegno è davvero notevole perché oltre alla normale organizzazione dell’evento, valevole come quinta prova del Mediterraneo Cross e di campionato regionale FCI Basilicata, ci si prepara ad accogliere al meglio un gran numero di atleti e di società che provengono dalle regioni limitrofe ed anche da quelle più lontane.
Belvedere Marittimo a tutto ciclocross nel giorno dell’Immacolata Concezione
La sesta edizione del Trofeo Città di Belvedere coincide con il quarto appuntamento in seno al Mediterraneo Cross e la macchina organizzativa sta curando ogni dettaglio nei minimi particolari grazie al dinamismo dell’Asd Belvedere-Ciclone
Nel Salento nasce il progetto Leo Costruzioni Salis Bike
Il team Salis Bike ha una rosa di atleti che in ogni campionato fa incetta di risultati importanti. Tra questi c’è e c’era anche Elio Aggiano, l’allora ragazzo che già all’età di 10-12 anni mostrava il suo carattere ciclistico vestendo i colori della Delta Zero guidata dal coach Bovelli.
Quando il ciclocross incontra la neve: Fruet lancia lo spettacolo di Val di Sole
Il weekend appena trascorso ha coperto i Laghetti di San Leonardo a Vermiglio di una candida coltre nevosa. Mentre il termometro scende, sale a dismisura l’aspettativa per l’arrivo della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole, con la neve che sempre di più promette di essere l’ago della bilancia di uno spettacolo unico, quello che andrà in scena l’11 e 12 dicembre prossimi.
Filippo Fontana profeta in patria a Vittorio Veneto. Sara Casasola trionfa nella gara femminile
La 37^ edizione del Gran Premio Città di Vittorio Veneto, 3^ tappa del Master Cross Selle Smp, ha visto alla partenza più di 400 atleti. Il fango l’ha fatta da padrone, rendendo insidioso ogni centimetro di gara e costringendo gli atleti a scendere dalla bici in numerosi passaggi tecnici.
Domenica 5 dicembre ritorna il Ciclocross in Sicilia
Domenica 5 Dicembre si svolgerà la 2° prova del TRINACRIA CROSS FCI nella bellissima cornice della riserva naturale del bosco della Ficuzza, a due passi da Corleone (PA).


Altre Notizie »