Prorider

Marco Aurelio Fontana non ha mai smesso di pedalare

,
photo credits ©WOK / Giuseppe Giuliano



Marco Aurelio FontanaIl mondo intero è stato costretto a fermarsi a causa del coronavirus, ma il Prorider non ha mai abbandonato la bicicletta. Pur rispettando tutte le limitazioni imposte dal governo e dalle autorità sanitarie per limitare la pandemia globale scatenata dal Covid-19 Marco Aurelio Fontana ha tenuto vicino a sé la sua amata compagna di viaggio con cui ha continuato a creare contenuti per la gioia dei tanti appassionati di due ruote.


Durante il lockdown il portacolori della Scuderia Fontana ha dato sfogo alla propria creatività, come dimostrano le puntate del suo Vlog Posh Privateer, sempre più seguito, che ogni domenica alle 18.30 sono arrivate puntuali sul canale YouTube Fontanaprorider  per intrattenere bikers e sportivi di ogni genere costretti nelle proprie mura domestiche.
 
Sono felice che i video che ho realizzato tra casa e giardino siano risultati emozionanti e divertenti, i mesi scorsi sono stati difficili per tutti. Personalmente mi ritengo fortunato perché io e i miei cari siamo in salute e, per quanto possibile, non ho interrotto la mia attività. Non ho potuto viaggiare né correre come avevo in programma, ma da quando abbiamo avuto il via libera per pedalare all’aria aperta sto apprezzando ancor di più la libertà e la gioia che solo la bici sa darecommenta Marco, che si sta allenando in vista delle competizioni internazionali che sono state rischedulate proprio in questi giorni.
 
La Scuderia Fontana sarà al via dell’Enduro World Series nelle tappe di Zermatt, in Svizzera, il 30 agosto; a Finale Ligure il 26 e 27 settembre; a Olargues, in Francia, il 17-18 ottobre; e ovviamente al Campionato del mondo dedicato alle ebikes in programma ad Ottobre a Leogang, in Austria.
 
L’agenda del Prorider è fitta di appuntamenti, in sella e davanti al microfono.
L’UCI ha ufficializzato di recente il nuovo calendario della Coppa del mondo di MTB, che come sempre verrà trasmessa da Red Bull Tv e, per la prima volta, con il commento tecnico in lingua italiana per tutte le tappe dedicate alla DH.
Si parte il 5-6 settembre a Lenzerheide, in Svizzera, e a raccontarci le gesta dei campioni della Downhill insieme a Torquato Testa ci sarà Marco Aurelio Fontana.
 
Marco Aurelio Fontana non ha mai smesso di pedalare
photo credits WOK / Giuseppe Giuliano
6573 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Braidot sogna l’apoteosi in Val di Sole: Obiettivo Coppa del Mondo
Il friulano portacolori del Team Santa Cruz-FSA sarà l’azzurro più atteso ai nastri di partenza del gran finale di Coppa del Mondo in Val di Sole (2-4 settembre), forte dei due successi di fila conquistati nel mese di luglio, a Lenzerheide e Andorra.
Young Guns
Quattro promesse della Mountain Bike italiana si raccontano in un'intervista esclusiva. Guarda ora il video con Giada Specia, Simone Avondetto, Filippo Fontana e Andreas Vittone.
Coppa del Mondo MTB 2023: Val di Sole in calendario dal 30 giugno al 2 luglio
La grande classica italiana di Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike regalerà spettacolo agli appassionati anche nel 2023. Nel calendario del massimo circuito mondiale, che dalla prossima stagione passerà alla gestione di ESO Sport – Warner Bros Discovery, c’è anche il grande appuntamento di Val di Sole, che nel 2023 si svolgerà dal 30 giugno al 2 luglio.
X-Legend: l’evento dell’anno si corre il 23 ottobre
Mancano circa due mesi e mezzo alla Castro Legend Cup, la finalissima tra i Trofei d’Italia. La festa della mountain bike nel Tacco più chic del Belpaese.
Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.


Altre Notizie »