Escursionismo

Escursione con Amici Dolomitici!

,



Vivere giornate intense, sportivamente appaganti ed in gioiosa amicizia, e’ meraviglioso!
Ci aspettano circa 70 Km di pedalate in alta montagna con le ns. MTB.

Parto da casa mia a Vallesella di Cadore per l’ appuntamento con gli altri amici Biker a Pieve di Cadore, con calma verso le 9,30.
Affronteremo salite impegnative con pendenze fino al 32% e discese altrettanto pendenti e con fondo ghiaioso di scarsa aderenza.

Si parte per raggiungere la prima ns. meta: il Rif. Talamini, situato nel Comune di Vodo di Cadore, che raggiungiamo dopo circa 1,30h.
Gli ultimi 52 minuti con un dislivello circa 900m e pendenze che, pur in posizione avanzata sulla mia MTB, con la ruota anteriore “leggera” e a volte di poco alzata da terra.

Con il Rif. Talamini a poche centinaia di metri, mi accorgo che qualcuno mi sta’ affiancando per superarmi!
Si risveglia il mio istinto agonistico e scatto, staccando il ciclista che scopriro’ poi essere il mio amico Mago Basilio, che letteralmente mi grazia non scattando!

Il Talamini ancora chiuso, ma al lavoro per l’ apertura.
Si riparte in gruppo per la ns. seconda meta: il Rif. Venezia a circa 40 min.

Bella pedalata con salita costante, ma senza strappi ripidi come nella prima parte.
Tutto il ns. viaggio con paesaggi mozzafiato nel cuore della Dolomiti.

Pur essendoci nato e vissuto, resto sempre meravigliato da cotanta bellezza.
A dir poco estasiato dalla maestosita’ delle montagne e dai profumi che ci accompagnano.

Siamo in vetta al Rif. Venezia ad oltre 2.000 m e con oltre 1.500m/dsl in poco piu’ di 1,30h.
Freddo vento.

Ci aspetta ora una discesa impegnativa, dove, in certe ripide discese mi trovo “perso” ed impossibilitato ad azionare i freni per evitare cadute, raggiungendo velocita’ elevate.
Sono sincero: solo la mia MTB e l’ apprendimento della tecnica AmiBike dai mie istruttori, nonche’ e principalmente l’ intervento del Signore, mi hanno tenuto in sella!
Raggiungiamo Borca e poi Venas dove ci aspettano delle razioni di MaltoDestrine (birre!), atte al recupero muscolare e mentale.

Casa e doccia, con appagante sbirciatina al mio Garmin
Escursione con Amici Dolomitici!
3990 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Gran Prix Centro Italia MTB Giovanile: parte l'edizione 2022!
Si parte! Almeno sulla carta il Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile è pronto. Il calendario è stato stilato, ufficializzato. Come il regolamento. Tutto è pronto per alzare il sipario sull’edizione 2022.
Vesuvio Ciclocross: oltre 150 partecipanti per l’ultima fatica del Mediterraneo Cross e del Campania Cross
A Torre del Greco giungono finalmente a termine i preparativi per il Vesuvio Ciclocross, evento che domenica 16 gennaio polarizza le attenzioni di tutti i ciclocrossisti delle regioni del Centro-Sud Italia per chiudere in bellezza la stagione invernale delle due ruote in seno ai circuiti Mediterraneo Cross e Campania Cross.
ETNA Nord Bike Race, la Granfondo MTB ritorna sul versante Nord dell’Etna
Domenica 19 Giugno 2022 la prima edizione della Granfondo Etna Nord Bike Race, organizzata dalla ASD Etna Spirit.
Presentazione stagione MTB 2022 campana
Sabato 5 Febbraio 2022 alle ore 18:00 presso il velodromo di Marcianise si terrà la premiazione del Giro della Campania Off-road 2021 MTB
Circuito 2022 a sei tappe: Mythos Primiero Dolomiti entra nel Trentino MTB Tour
L’edizione 2022 del Circuito Trentino MTB promette bene. Dopo l’entrata in compagine di una nuova gara, la “Monte Baldo Bike", arriva un’altra bella sorpresa per gli amanti del Trentino e delle ruote grasse: la “Mythos Primiero Dolomiti”, che si correrà, per la seconda edizione, sabato 10 settembre tra le Pale di San Martino, simbolo delle Dolomiti nonché sito dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO
A Torre del Greco il Vesuvio Ciclocross, ultimo atto del Mediterraneo Cross e del Campania Cross
L'avvicinamento al Vesuvio Ciclocross prende sempre più forma, in vista dell'appuntamento di domenica 16 gennaio a Torre del Greco che farà chiudere ufficialmente i battenti sia per il Mediterraneo Cross che per il Campania Cross


Altre Notizie »