Mondiale Marathon 2021

L’isola d’Elba epicentro MONDIALE della MTB 2021

,


L' UCI ha confermato la candidatura italiana, l’isola d’Elba sarà Mondiale Marathon 2021


Capoliveri Bike Park - Isola d'ElbaLa rinuncia della Colombia aveva aperto una finestra. L’ASD Capoliveri Bike Park e l’Isola d’Elba, che erano in lista per l’organizzazione di una delle prossime edizioni dell’evento più importante per la MTB Marathon a livello mondiale
, grazie all’appoggio della Federazione Ciclistica Italiana, nella persona del Presidente Renato Di Rocco e di tutta la Struttura Fuoristrada, con il supporto del Comune di Capoliveri, la Consulta dei Sindaci della Gestione Associata per il Turismo Elbano e la Regione Toscana, si sono fatte trovare pronte. Grazie anche ai crediti acquisiti in dieci anni di evoluzione della Capoliveri Legend Cup, con gli ultimi quattro come prova Internazionale UCI, alla fine l'abbiamo spuntata tra varie candidature.


Sono lieto di aver fatto squadra con il settore Fuoristrada FCI, che ha svolto un ruolo fondamentale di garante e siamo felici di aver raggiunto questo obiettivo importante.Queste le parole del Presidente Federale Renato Di Rocco.
 
Grande la soddisfazione dell’ASD Capoliveri Bike Park e di tutti gli Enti che l'hanno sostenuta in questi anni e di quelli che sono subentrati per questo “evento speciale”.
 
Anche il Sindaco di Capoliveri, Andrea Gelsi, dopo la consulta dei sindaci elbani, ha espresso la sua soddisfazione: Ringrazio tutta la passione e l'impegno profuso dei ragazzi del Capoliveri Bike Park in questi anni, con questo risultato coroniamo un sogno comune. Capoliveri e l’intera Isola d'Elba devono essere orgogliose di questa impresa.
 
Toccanti, piene di orgoglio, soddisfazione e commozione, le parole del Presidente del Capoliveri Bike Park, Maurizio Melis: Oggi è una giornata speciale, mai NOI del Bike Park avremmo sperato in tutto ciò alla nostra costituzione. Siamo molto provati, ma il terremoto di questi ultimi anni e questi ultimi giorni, ci ha condotti ad essere MONDIALI! Siamo felici che chi ha creduto in NOI abbia recepito e voluto tutto questo! Ringraziamo tutti, ma proprio tutti, per non dimenticarci nessuno.
 
L’Isola d'Elba è un vero paradiso turistico, balneare e sportivo immerso nella Riserva della Biosfera dell'Arcipelago Toscano MaB Unesco. Il Mondiale Marathon sarà una vetrina in cui tutto questo verrà mostrato al mondo intero.
 
L’Isola d’Elba si farà trovare pronta e regalerà un evento senza precedenti, con una formula unica, mai proposta per il Marathon, un format che, grazie alla sua spettacolarità, catturerà l'attenzione dei media di tutto il mondo.
 
Stay Tuned…...
 
UCI MTB Marathon World Championships 2021 Tuscany - Elba Island - Italy
L’isola d’Elba epicentro MONDIALE della MTB 2021
7768 visualizzazioni

« precedente

TransPollinoBike

successiva »

Tour delle Marche


Ultimi Aggiornamenti

Braidot sogna l’apoteosi in Val di Sole: Obiettivo Coppa del Mondo
Il friulano portacolori del Team Santa Cruz-FSA sarà l’azzurro più atteso ai nastri di partenza del gran finale di Coppa del Mondo in Val di Sole (2-4 settembre), forte dei due successi di fila conquistati nel mese di luglio, a Lenzerheide e Andorra.
Young Guns
Quattro promesse della Mountain Bike italiana si raccontano in un'intervista esclusiva. Guarda ora il video con Giada Specia, Simone Avondetto, Filippo Fontana e Andreas Vittone.
Coppa del Mondo MTB 2023: Val di Sole in calendario dal 30 giugno al 2 luglio
La grande classica italiana di Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike regalerà spettacolo agli appassionati anche nel 2023. Nel calendario del massimo circuito mondiale, che dalla prossima stagione passerà alla gestione di ESO Sport – Warner Bros Discovery, c’è anche il grande appuntamento di Val di Sole, che nel 2023 si svolgerà dal 30 giugno al 2 luglio.
X-Legend: l’evento dell’anno si corre il 23 ottobre
Mancano circa due mesi e mezzo alla Castro Legend Cup, la finalissima tra i Trofei d’Italia. La festa della mountain bike nel Tacco più chic del Belpaese.
Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.


Altre Notizie »