Ripartenza

Incontro tra FCI, Ministro Spadafora e RCS Sport

,
photo credits ©federciclismo.it


Il presidente Di Rocco, accompagnato dal coordinatore delle squadre nazionali Cassani, si è incontrato oggi a Roma con il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora per parlare della ripresa delle gare.


Il presidente della Federazione Ciclistica Italiana, Renato Di Rocco, accompagnato dal coordinatore delle squadre nazionali Davide Cassani, si è incontrato oggi a Roma con il Ministro dello Sport Vincenzo Spadafora per parlare della ripresa delle gare. Presenti anche i vertici di RCS Sport, Mauro Vigna e Paolo Bellino, e Giuseppe Pierro, Capo dell'Ufficio per lo Sport della Presidenza del Consiglio.

E’ stato un incontro che ha permesso di fare il punto sulla ripresa dell’attività non solo per quanto riguarda i professionisti e le gare RCS ma anche delle altre categorie ha detto il presidente Di Rocco al termine dei lavori. Ci sono ancora alcuni passaggi formali da assolvere – ha ricordato il massimo dirigente federale – ma il Ministro si è dichiarato favorevole ad un immediato ritorno alle gare, apprezzando in particolare il fatto che queste inizieranno, per i giovani, al termine delle scuole, senza pertanto creare sovrapposizioni.

Durante l’incontro sono stati presentati i protocolli RCS, concordati con la Federazione, per lo svolgimento del Giro.
Il ministro ha mostrando una grande sensibilità ed interesse verso la grande popolarità del nostro sport – ha continuato Di Rocco - ricordando il profondo valore culturale e sociale del Giro d’Italia. La ripartenza della corsa rosa assume un significato emblematico per il nostro Paese, che richiama alla mente la stessa funzione svolta in occasione del secondo dopo guerra.

Ringrazio – ha concluso il presidente - il Ministro Spadafora per l’attenzione puntuale con la quale segue il nostro mondo; questo incontro, inoltre, conferma che il ciclismo è pronto a ripartire


Nella foto, da sinistra: Giuseppe Pierro, Direttore dell'Ufficio per lo Sport - Renato Di Rocco, Presidente FCI - Mauro Vegni, Direttore Giro d'Italia - Paolo Bellino, AD e Direttore Generale RCS Sport - Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport - Davide Cassani, CT delle Nazionali
Incontro tra FCI, Ministro Spadafora e RCS Sport
photo credits federciclismo.it
3381 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Gran Prix Centro Italia MTB Giovanile: parte l'edizione 2022!
Si parte! Almeno sulla carta il Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile è pronto. Il calendario è stato stilato, ufficializzato. Come il regolamento. Tutto è pronto per alzare il sipario sull’edizione 2022.
Vesuvio Ciclocross: oltre 150 partecipanti per l’ultima fatica del Mediterraneo Cross e del Campania Cross
A Torre del Greco giungono finalmente a termine i preparativi per il Vesuvio Ciclocross, evento che domenica 16 gennaio polarizza le attenzioni di tutti i ciclocrossisti delle regioni del Centro-Sud Italia per chiudere in bellezza la stagione invernale delle due ruote in seno ai circuiti Mediterraneo Cross e Campania Cross.
ETNA Nord Bike Race, la Granfondo MTB ritorna sul versante Nord dell’Etna
Domenica 19 Giugno 2022 la prima edizione della Granfondo Etna Nord Bike Race, organizzata dalla ASD Etna Spirit.
Presentazione stagione MTB 2022 campana
Sabato 5 Febbraio 2022 alle ore 18:00 presso il velodromo di Marcianise si terrà la premiazione del Giro della Campania Off-road 2021 MTB
Circuito 2022 a sei tappe: Mythos Primiero Dolomiti entra nel Trentino MTB Tour
L’edizione 2022 del Circuito Trentino MTB promette bene. Dopo l’entrata in compagine di una nuova gara, la “Monte Baldo Bike", arriva un’altra bella sorpresa per gli amanti del Trentino e delle ruote grasse: la “Mythos Primiero Dolomiti”, che si correrà, per la seconda edizione, sabato 10 settembre tra le Pale di San Martino, simbolo delle Dolomiti nonché sito dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO
A Torre del Greco il Vesuvio Ciclocross, ultimo atto del Mediterraneo Cross e del Campania Cross
L'avvicinamento al Vesuvio Ciclocross prende sempre più forma, in vista dell'appuntamento di domenica 16 gennaio a Torre del Greco che farà chiudere ufficialmente i battenti sia per il Mediterraneo Cross che per il Campania Cross


Altre Notizie »