Enduro World Series

A Pietra Ligure le mountain bike elettriche sono state protagoniste con la gara “Vittoria EWS-E Pietra Ligure”. Vincono il francese Nicolas Vouilloz e l’inglese Tracy Moseley.

,


Accoglienza e sentieri di prim’ordine per il debutto del pietrese nel panorama della mountain bike internazionale, domani si ripete con l’appuntamento mondiale con le mountain bike tradizionali


In una bellissima e colorata Pietra Ligure ancora in piena stagione estiva e balneare, è partito oggi il circus Enduro World Series, che come da programma si fermerà in questo lato della riviera fino al prossimo weekend con l’appuntamento conclusivo della serie mondiale nella vicina Finale Ligure, sabato 26.

Oggi si è svolta la gara dedicata alle e-mtb, le mountain bike a pedalata assistita. Il percorso di 9 prove speciali per un totale di 60,8 km percorso e 2.501 m di dislivello complessivi, si snoda nella Val Maremola coinvolgendo anche il bellissimo territorio dei comuni di Giustenice, Tovo San Giacomo, Magliolo.

I più veloci di giornata, nella categoria maschile e femminile agonisti, sono stati il francese Nicolas Vouilloz e l’inglese Tracy Moseley rispettivamente con il tempo totale di 26:42:03 e di 32:28:75. Entrambi veterani dello sport, con alle spalle diversi titoli mondiali, si sono mostrati i migliori interpreti del tecnico e caratteristico terreno dei sentieri di questa zona.

Primo tra gli italiani il ligure Loris Revelli, che chiude nono assoluto, con anche una vittoria di speciale, la numero cinque “Aleluja”.
Diciamo che a parte qualche imprecisione e una caduta in PS6 nel complesso ho guidato bene, soprattutto in discesa. Paghiamo però troppo di motore e sulle speciali Power Stage completamente in salita ho davvero faticato” dichiara Loris all’arrivo.

Decise e rigide le misure di sicurezza messe in piedi dall’organizzazione Finale Outdoor Region e Pietra Ligure Outdoor, con diverse aree ad accesso limitato in paese che permetteranno nel corso del weekend di controllare i flussi in entrata ed uscita dal paddock atleti e team.
Anche se è per forza di cose mancato il clamore e il coinvolgimento del pubblico tipico della Enduro World Series, il risultato della manifestazione è ottimo” commenta il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi.

Domani sarà la volta dei migliori interpreti della disciplina Enduro, in sella questa volta a mountain bike tradizionali. Una nuova sfida tutta da seguire sempre sui canali ufficiali Pietra Ligure Outdoor ed Enduro World Series.

Qui i risultati della Vittoria EWS-E Pietra Ligure.
A Pietra Ligure le mountain bike elettriche sono state protagoniste con la gara “Vittoria EWS-E Pietra Ligure”. Vincono il francese Nicolas Vouilloz e l’inglese Tracy Moseley.
3848 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Moschiano cresce l’attesa per il battesimo della nuova Moschiano Race Marathon
Nonostante qualche piccola difficoltà, procede a pieno ritmo l’allestimento e la preparazione della Moschiano Race Marathon che, per questa edizione, vedrà un imponente sforzo organizzativo da parte della Moschiano Mtb Adventure.
Italia sull’Olimpo, anzi, sull’Olympia. Marzio Deho campione del mondo assoluto. Andrea Righettini e Stefano Dal Grande vincitori della Dolomitica Marathon
ulla linea di partenza della Pineta, nella mattinata di oggi, sabato 25 giugno, c’era il mondo. Trenta nazioni rappresentate, 800 i partenti.In palio c’era la maglia iridata per la categorie master mtb, quella maglia dal fascino irresistibile: indossarla è un sogno, viverla, un’avventura unica. Per tutti e per tutto il mondo.
La Thuile esalta Luca Braidot e Martina Berta Il friulano e Giada Specia nuovi campioni di IIS
Con il gran finale di La Thuile, sabato 25 giugno si è conclusa la stagione 2022 di Internazionali d’Italia Series, il più importante circuito italiano di Cross Country MTB, che anche quest’anno ha offerto gare e protagonisti ai massimi livelli della disciplina a livello mondiale negli appuntamenti di San Zeno di Montagna, Nalles e Capoliveri, fino alla conclusione in Valle d’Aosta.
L’iridata Richards torna in Italia: a La Thuile per puntare al tris
Si va ormai delineando il campo dei rider e delle formazioni ai nastri di partenza di La Thuile MTB Race, la quinta e ultima tappa di Internazionali d’Italia Series. Sabato 25 giugno in Valle d’Aosta ci sarà anche la Campionessa del Mondo Evie Richards, che a La Thuile in questi anni ha fatto percorso netto, dominando entrambe le edizioni fin qui disputate di un evento che quest’anno ha conquistato la categoria UCI HC.
Dolomitica 2022. Vi presentiamo i favoriti
L’emozione della vigilia di un Mondiale ha un nome, anzi dei nomi. Vediamo quali sono quelli da seguire e … inseguire domani a Pinzolo, sui percorsi della Dolomitica 2022 UCI Marathon Masters MTB World Championships.
Fruet presenta il finale di Valsugana Wild Ride: “Sentieri fantastici da veri biker”
Non sempre la discesa è la parte più facile di un percorso. Chi è abituato a macinare chilometri in mountain bike lo sa: molto spesso dopo la salita si nascondono le insidie di un tratto veloce e tecnico che può fare davvero la differenza.


Altre Notizie »