Enduro World Series

Vittoria EWS Pietra Ligure, oggi è stata la volta dei campioni di enduro.

,



Archiviata con successo la gara dedicata alle E-MTB – mountain bike elettriche - di sabato, oggi è stata la volta delle mountain bike tradizionali, con la “Vittoria EWS Pietra Ligure”, competizione dedicata esclusivamente ad atleti agonisti.
I più veloci di giornata nelle rispettive categorie Men e Women sono stati i francesi Adrien Dailly con il tempo di 0:21:30.49 e Melanie Pugin con il tempo di 0:24:50.36. Nel complesso la nutrita compagine di concorrenti francesi ha letteralmente dominato la gara, conquistando il gradino più alto del podio in ogni categoria.

Primo tra gli italiani chiude Marcello Pesenti con un ‘ottima diciottesima posizione assoluta, staccato di +0:01:04.20 dal gradino più alto del podio. Nei Master l’inossidabile Bruno Zanchi conquista una meritata terza posizione staccato di +0:01:15.71 dal primo di categoria. Buona anche la prestazione della valdostana Sophie Riva che chiude seconda tra le Under 21.

Louise Paulin, svedese di nascita ma a tutti gli effetti finalese di adozione, chiude in nona posizione assoluta.
Sono molto contenta di com'è andata, volevo entrare nella top ten e ci sono riuscita. Forse un errorino nella scelta delle gomme mi è costato qualcosa, ma nel complesso sono molto orgogliosa, come lo sono anche di questo territorio in cui ormai vivo e lavoro da anni, organizzazione e sentieri al top, è un paradiso per i biker”. dichiara Louise al termine della gara.
Dopo il caldo intenso e sole dei giorni passati, nell’arco della nottata sono decisamente cambiate le condizioni. La temperatura è scesa e l’acqua che è caduta durante la notte e anche verso l’ora di pranzo in pieno svolgimento della prova speciale 3, ha cambiato le carte in tavola cambiando le condizioni dei trail e contribuendo allo spettacolo e all’incertezza del risultato finale.

Con l’appuntamento di oggi, Pietra Ligure e la Val Maremola con i comuni di Giustenice, Tovo San Giacomo, Magliolo entrano di diritto nella mappa dell’enduro internazionale, offrendo con gli altri comuni della Finale Outdoor Region un comprensorio dedicato alla mountain bike e alla mountain bike elettrica davvero completo e unico.

In settimana tutte le squadre e i rider si sposteranno nella vicina Finale Ligure, dove già fervono i preparativi per la “Bluegrass FinalEnduro EWS” terzo e ultimo appuntamento stagionale della serie mondiale di enduro.

Qui i risultati della Vittoria EWS Pietra Ligure.
 
Qui il video.
Vittoria EWS Pietra Ligure, oggi è stata la volta dei campioni di enduro.
5111 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Braidot sogna l’apoteosi in Val di Sole: Obiettivo Coppa del Mondo
Il friulano portacolori del Team Santa Cruz-FSA sarà l’azzurro più atteso ai nastri di partenza del gran finale di Coppa del Mondo in Val di Sole (2-4 settembre), forte dei due successi di fila conquistati nel mese di luglio, a Lenzerheide e Andorra.
Young Guns
Quattro promesse della Mountain Bike italiana si raccontano in un'intervista esclusiva. Guarda ora il video con Giada Specia, Simone Avondetto, Filippo Fontana e Andreas Vittone.
Coppa del Mondo MTB 2023: Val di Sole in calendario dal 30 giugno al 2 luglio
La grande classica italiana di Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike regalerà spettacolo agli appassionati anche nel 2023. Nel calendario del massimo circuito mondiale, che dalla prossima stagione passerà alla gestione di ESO Sport – Warner Bros Discovery, c’è anche il grande appuntamento di Val di Sole, che nel 2023 si svolgerà dal 30 giugno al 2 luglio.
X-Legend: l’evento dell’anno si corre il 23 ottobre
Mancano circa due mesi e mezzo alla Castro Legend Cup, la finalissima tra i Trofei d’Italia. La festa della mountain bike nel Tacco più chic del Belpaese.
Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.


Altre Notizie »