XCO Campania

5° XC Grotta del Rosario

,



Domenica 18 Ottobre è andata in scena nello splendido scenario della Valle del Sele la vera mountain bike: un cross country veloce, tecnico, adrenalinico e tanto, tanto, bagnato. D'altronde chiunque faccia un salto nel piccolo paese a sud della provincia di Salerno non può esimersi da una rigenerante infangata. Figuriamoci se è un amante delle ruote tassellate.
Cinque giri di giostra e un percorso adatto soltanto ai biker di razza. Il tracciato è altamente tecnico, elemento d'altronde imprescindibile quando a organizzare è Luciano Forlenza della Asd Bike&Sport Team. Si parte con il piede a terra, una rampa di 500 metri garantisce ben presto il distanziamento sociale. I biker si rivedranno non prima dell'arrivo. E' subito ritmo indiavolato e a rendere la bagarre ancora più emozionante, le piogge dei giorni precedenti hanno reso insidiose le discese e azzerato il grip nelle ascese più tecniche. Lungo la salita che caratterizza la prova, la "salita della Grotta", è dura salire sia in sella che a piedi, mentre negli altri tratti più fangosi, i biker, dal primo all'ultimo della classe, sono costretti a scendere di sella proprio come nelle gare di ciclocross. E' l'atleta di casa, Gabriele Nigro, ad imporre fin da subito il ritmo e nei primi due giri riescono con a difficoltà a resistergli solo Zanni, Matrisciano e D'Amico. La gara si decide tra il secondo e il terzo giro, con il percorso man mano più tecnico dopo i diversi passaggi. Nigro si invola solitario verso la vittoria imponendo un ritmo sempre più alto che gli permette di lasciare sempre più terreno tra se e i suoi più agguerriti inseguitori. Sulla linea del traguardo, secondo, a oltre tre minuti dal primo, Mirko Zanni, e terzo, il cosentino Luigi D'Amico.
A questo link la classifica completa: https://www.mtbonline.it/Risultato/1465/1/#generale
5° XC Grotta del Rosario
1693 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Il Ciclocross all’ombra del Vesuvio!
[Fare clic e trascinare per spostare] Dopo varie peripezie a causa del periodo Covid che rende sempre più difficile organizzare le gare, il settore Fuoristrada Campania, grazie alla collaborazione con la ASD Vesuvio Mountainbike, è riuscita a trovare la giusta sinergia per organizzare la prova unica del Campionato Regionale di Ciclocross il 20 dicembre
Mediterraneo Cross: a Dicembre riparte l’avventura
Dopo la sospensione del trofeo a novembre, voluto dagli organizzatori causa l’aumento dei contagi nelle regioni interessate all’organizzazione delle tappe, adesso se pur con cautela, si guarda con ottimismo al futuro del Mediterraneo Cross.
Rinviata ad altra data la prima edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi a Palazzo San Gervasio
Alla luce degli ultimi avvenimenti legati alla recrudescenza dei contagi, non potendo prevedere a breve termine il miglioramento della situazione sanitaria e aspettando la scadenza del 3 dicembre del Dpcm che vede la Basilicata in zona arancione, la Lucania Bike ha rinviato a data da destinarsi lo svolgimento della prima edizione del Trofeo Ciclocross Re Manfredi
Il 3 ottobre 2021 sarà Capoliveri Legend Cup World Edition
Alla dodicesima Capoliveri Legend Cup si respirerà un’aria speciale. La prestigiosa gara elbana si correrà domenica 3 ottobre, il giorno seguente all’UCI MTB Marathon World Championships che porterà a Capoliveri tutti i migliori specialisti mondiali del settore marathon e molti del Cross Country.
Riunione pre calendario 2021 MTB in Campania
Lunedì sera, su zoom, si è svolto un incontro programmato per pianificare la stagione di MTB per le specialità Cross-Country, Gran Fondo e Marathon. Il periodo non è dei più facili e lo sappiamo bene, ma con grande ottimismo gli organizzatori campani vogliono lanciare un messaggio di speranza. Sopratutto vogliono fissare un orizzonte temporale per consentire, se pur con gli attuali limiti, agli appassionati di ruotegrasse di iniziare a programmare la stagione 2021.
Il TPN incrocia le dita, e riparte!
Torniamo subito con una novità, un secondo appuntamento nella Puglia centrale che mancava ormai da un po': la Marathon Bosco Pianelle (Martina Franca). Per il resto, invece, abbiamo ritenuto opportuno lasciare in calendario le gare previste per il 2020 che abbiamo dovuto lasciare in stand-by


Altre Notizie »