Ultra Raid

La Sila3Vette scatterà il 5 marzo

,



Ora è ufficiale: la data dell’edizione 2021 della Sila3Vette Winter Challenge coincide con il primo weekend di marzo, dal 5 al 7. Uno spostamento in avanti nel calendario per il principale ultraraid del Sud Italia, dettato in primis dalla data di effettuazione delle Elezioni Regionali in Calabria, fissate per il 14 febbraio.

Considerando un possibile ballottaggio fissato per il 28 dello stesso mese, l’organizzazione ha deciso di posizionare la gara dal 5 al 7 considerando anche che, lavorando a stretto contatto con le istituzioni comunali, provinciali e regionali, non si potevano togliere tempo e risorse agli enti in quei giorni topici. Nella scelta è stato tenuto conto anche della situazione che stiamo vivendo, con una pandemia che rende incerto l’immediato futuro e quindi avere qualche settimana in più potrebbe essere a tutto vantaggio della riuscita dell’evento.

Quello della gara di Camigliatello Silano è un messaggio di speranza, in un periodo nel quale da una parte e dall’altra del pianeta la diffusione del Covid-19 costringe quasi tutti gli eventi sportivi all’annullamento, anche nel mondo dell’ultraraid.

La formula di gara non cambia, come non cambiano le discipline interessate dall’evento: la corsa a piedi come lo sci di fondo, la mountain bike (attraverso le ormai diffuse Fat Bike ideali per pedalare sulla neve) come le slitte trainate da cani.

Non cambiano neanche le distanze, a cominciare dall’ultima arrivata, la Sila3Vette 1947 lunga 140 km per 5.500 metri di dislivello lanciata nel 2020 e che il prossimo anno non sarà più a inviti ma aperta a ogni iscritto; poi l’Ultra (80 km per 2.684 metri), la Challenger (40 km per 1.280 metri) e infine le due prove amatoriali, la Turist di 21 km e la San Valentino Love di 5 km per gli amici a 4 zampe.

Le iscrizioni sono già aperte e l’interesse verso l’evento calabrese ha fatto ormai il giro del mondo. Le quote fino a fine anno vanno dai 250 euro per la distanza maggiore ai 150 per l’Ultra, 100 per la Challenge, 35 per la 21 km e 15 per la passeggiata. Dopo Capodanno è previsto un ulteriore aumento. Tutto l’evento si disputerà naturalmente nel pieno rispetto dei protocolli sanitari vigenti in quel dato periodo, sperando che a inizio marzo, con l’auspicato inizio delle vaccinazioni, la pandemia inizi a perdere colpi.

Per informazioni: Asd Tmc360 Sport, tel. 0984.1862770, 334.6732636 e 392.2063250
http://sila3vette.com
 
 
La Sila3Vette scatterà il 5 marzo
1879 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Palazzo San Gervasio il ciclocross pronto a stupire e a regalare emozioni con il Trofeo Re Manfredi
Con la novità dello status di gara nazionale FCI, l’impegno è davvero notevole perché oltre alla normale organizzazione dell’evento, valevole come quinta prova del Mediterraneo Cross e di campionato regionale FCI Basilicata, ci si prepara ad accogliere al meglio un gran numero di atleti e di società che provengono dalle regioni limitrofe ed anche da quelle più lontane.
Belvedere Marittimo a tutto ciclocross nel giorno dell’Immacolata Concezione
La sesta edizione del Trofeo Città di Belvedere coincide con il quarto appuntamento in seno al Mediterraneo Cross e la macchina organizzativa sta curando ogni dettaglio nei minimi particolari grazie al dinamismo dell’Asd Belvedere-Ciclone
Nel Salento nasce il progetto Leo Costruzioni Salis Bike
Il team Salis Bike ha una rosa di atleti che in ogni campionato fa incetta di risultati importanti. Tra questi c’è e c’era anche Elio Aggiano, l’allora ragazzo che già all’età di 10-12 anni mostrava il suo carattere ciclistico vestendo i colori della Delta Zero guidata dal coach Bovelli.
Quando il ciclocross incontra la neve: Fruet lancia lo spettacolo di Val di Sole
Il weekend appena trascorso ha coperto i Laghetti di San Leonardo a Vermiglio di una candida coltre nevosa. Mentre il termometro scende, sale a dismisura l’aspettativa per l’arrivo della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole, con la neve che sempre di più promette di essere l’ago della bilancia di uno spettacolo unico, quello che andrà in scena l’11 e 12 dicembre prossimi.
Filippo Fontana profeta in patria a Vittorio Veneto. Sara Casasola trionfa nella gara femminile
La 37^ edizione del Gran Premio Città di Vittorio Veneto, 3^ tappa del Master Cross Selle Smp, ha visto alla partenza più di 400 atleti. Il fango l’ha fatta da padrone, rendendo insidioso ogni centimetro di gara e costringendo gli atleti a scendere dalla bici in numerosi passaggi tecnici.
Domenica 5 dicembre ritorna il Ciclocross in Sicilia
Domenica 5 Dicembre si svolgerà la 2° prova del TRINACRIA CROSS FCI nella bellissima cornice della riserva naturale del bosco della Ficuzza, a due passi da Corleone (PA).


Altre Notizie »