Trinacria Race

Una combinata sicil-calabrese nel segno della Mtb

,



Secondo step di iscrizioni per la Trinacria Race, la Marathon Letojanni (ME) che torna in calendario per il 2 maggio dopo la forzata cancellazione dello scorso anno. La gara, inserita nel Trofeo dei Parchi Naturali e nella Coppa Sicilia MX e Point to Point, è stata ufficialmente presentata alla stampa nella sede del Comune, alla presenza dei ragazzi della Scott con due autentiche stelle della Mtb nazionale e non solo come Juri Ragnoli e Cristian Cominelli, pronti a tornare in Sicilia per andare a caccia del prestigioso successo a Letojanni.
La principale novità emersa nelle ultime ore è l’abbinamento che la Trinacria Race ha stipulato con un’altra classica della Mtb meridionale, l’Aspromarathon del 16 maggio a Reggio Calabria: una speciale classifica riunirà le due prove garantendo ricchi premi.
La gara siciliana si articolerà su ben 4 percorsi: il Marathon di 65 km per 2.380 metri di dislivello, quello Granfondo da 44 km per 1.480 metri, il percorso breve di 25 km denominato “Memorial Piero Leone” per 770 metri e infine lo spazio per le E-bike sullo stesso tracciato della Granfondo, quindi 44 km.

Per partecipare alla gara il costo di partecipazione per i due percorsi principali ammonta a 30 euro, ma bisogna provvedere entro il 31 marzo, poi la quota salirà a 35 euro fino al 25 aprile e nell’ultima settimana i ritardatari dovranno versare 50 euro. Il versamento della quota dà diritto ai ristori lungo il percorso e all’arrivo, al pacco gara comprensivo del ticket per il pasta party e ai servizi di gara. Tutti i servizi saranno però effettuati in base ai protocolli sanitari in vigore al momento dell’effettuazione della manifestazione. Epicentro della corsa sarà il Lungomare di Piazza Durante, da dove verrà dato il via alle ore 9:00.

Tantissimi i premiati: i primi 3 assoluti e primi 5 di categoria sia per il percorso Marathon che per quello Granfondo, i primi 10 assoluti del tracciato da 25 km e i primi 5 della classifica unica per le E-bike. Nell’unica edizione finora disputata, nel 2019, la vittoria andò a Carmelo Di Pasquale e Danila Venturella nel tracciato Marathon e a Giuseppe Cicciari e Beatrice Cardella in quello Granfondo per un totale di 462 arrivati fra i vari percorsi, un limite che si spera ardentemente di superare a dispetto del particolare momento che stiamo vivendo. La gestione dell’evento sarà curata dall’Asd Special Bikers Elios Team in collaborazione con l’Asd Leto Freebike “Piero Leone” di Letojanni.

Per informazioni: Special Bikers, tel. 329.7975472, www.trinacriarace.it
 
Una combinata sicil-calabrese nel segno della Mtb
2104 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Palazzo San Gervasio il ciclocross pronto a stupire e a regalare emozioni con il Trofeo Re Manfredi
Con la novità dello status di gara nazionale FCI, l’impegno è davvero notevole perché oltre alla normale organizzazione dell’evento, valevole come quinta prova del Mediterraneo Cross e di campionato regionale FCI Basilicata, ci si prepara ad accogliere al meglio un gran numero di atleti e di società che provengono dalle regioni limitrofe ed anche da quelle più lontane.
Belvedere Marittimo a tutto ciclocross nel giorno dell’Immacolata Concezione
La sesta edizione del Trofeo Città di Belvedere coincide con il quarto appuntamento in seno al Mediterraneo Cross e la macchina organizzativa sta curando ogni dettaglio nei minimi particolari grazie al dinamismo dell’Asd Belvedere-Ciclone
Nel Salento nasce il progetto Leo Costruzioni Salis Bike
Il team Salis Bike ha una rosa di atleti che in ogni campionato fa incetta di risultati importanti. Tra questi c’è e c’era anche Elio Aggiano, l’allora ragazzo che già all’età di 10-12 anni mostrava il suo carattere ciclistico vestendo i colori della Delta Zero guidata dal coach Bovelli.
Quando il ciclocross incontra la neve: Fruet lancia lo spettacolo di Val di Sole
Il weekend appena trascorso ha coperto i Laghetti di San Leonardo a Vermiglio di una candida coltre nevosa. Mentre il termometro scende, sale a dismisura l’aspettativa per l’arrivo della Coppa del Mondo di ciclocross in Val di Sole, con la neve che sempre di più promette di essere l’ago della bilancia di uno spettacolo unico, quello che andrà in scena l’11 e 12 dicembre prossimi.
Filippo Fontana profeta in patria a Vittorio Veneto. Sara Casasola trionfa nella gara femminile
La 37^ edizione del Gran Premio Città di Vittorio Veneto, 3^ tappa del Master Cross Selle Smp, ha visto alla partenza più di 400 atleti. Il fango l’ha fatta da padrone, rendendo insidioso ogni centimetro di gara e costringendo gli atleti a scendere dalla bici in numerosi passaggi tecnici.
Domenica 5 dicembre ritorna il Ciclocross in Sicilia
Domenica 5 Dicembre si svolgerà la 2° prova del TRINACRIA CROSS FCI nella bellissima cornice della riserva naturale del bosco della Ficuzza, a due passi da Corleone (PA).


Altre Notizie »