GF Da Piazza a Piazza

A Prato Arias sbanca la GF Da Piazza a Piazza

,



E’ doppietta colombiana alla GF Da Piazza a Piazza a Prato. Nel giorno dell’incoronazione di Bernal al Giro, il Paese sudamericano si dimostra ai vertici anche nella Mtb conquistando una delle più prestigiose Granfondo del calendario italiano, giunta alla sua 32esima edizione.

Tutti si aspettavano di vedere la maglia di campione del mondo di Leonardo Paez transitare per primo sotto il traguardo in Piazza del Mercato Nuovo, invece a conquistare la vittoria è stato il suo connazionale e compagno di squadra alla Giant Liv Polimedical Diego Alfonso Arias Cuervo.

Fino a 5 km dalla conclusione della corsa, lunga 62,6 km per 1.760 metri di dislivello, la vittoria era ancora incerta, con i due colombiani in compagnia di Tony Longo (Soudal Leecougan). Il trentino però incappava in una rovinosa foratura che di fatto lo estrometteva dalla lotta per le posizioni alte della classifica (alla fine sarà solamente nono a 3’38”). In discesa Arias innestava il turbo e andava a vincere in 2h27’11” con 33” sul connazionale, terzo gradino del podio per Jacopo Billi (Soudal Leecougan) a 1’47”.

Pronostici rispettati in campo femminile, con la lituana della Torpado Sudtirol Katazina Sosna nettamente prima in 2h58’55”, unica donna a scendere sotto le 3 ore. Alle sue spalle seconda piazza per Chiara Burato (Omap Cicli Andreis) a 9’29”, terza per Silvia Scipioni (Cicli Taddei) a 11’43”. Al traguardo sono giunti in 267.

Nel percorso medio, di 51,3 km per 1.430 metri, vittoria per Andrea Volpe (Mtb Race Subbiano) che in 2h16’11” ha prevalso per 20” su Nicola Oliani (Asd CM2) e per 2’55” su Alessandro Sereni (Cicli Taddei). A Pamela Rinaldi (Ciclissimo Bike) la gara femminile in 2h41’23” con 22’00” su Chiara Vernaccini (Livorno Team Bike) e 43’18” su Lucrezia Messeri (Zerozero Team). Arrivati in 158.

Tempo bellissimo per arricchire il successo della gara, valida per la Coppa Toscana Mtb della quale costituiva la seconda prova e inserita anche nei circuiti Trek Zerowind e Umbria Tuscany, oltre che gara unica per l’assegnazione dei titoli provinciali Mtb. Un successo ascrivibile innanzitutto allo straordinario lavoro di ogni singolo componente la società organizzatrice Gs Avis-Verag, che ha smosso qualcosa come 150 volontari sparsi lungo il percorso e all’arrivo, ma un fondamentale contributo è arrivato, oltre che dai tanti sponsor, dalla Misericordia di Prato e dalle tante associazioni del territorio che hanno mostrato di credere sempre di più nel progetto ormai ultratrentennale. Prossima tappa della Coppa Toscana il 27 giugno a Bibbiena (AR) con la Casentino Bike.
 
A Prato Arias sbanca la GF Da Piazza a Piazza
4239 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Ufficializzato il programma gare della due giorni di Torre Cajetani
Uno specchietto importante per le società, ed i bikers, impegnate nelle due giornate agonistiche del 25 e 26 febbraio in quel di Torre Cajetani, siamo in provincia di Frosinone, per la competizione nazionale off road del Gran Prix d’Inverno Mtb, e prima prova del circuito del Gran Prix Centro Italia Mtb Giovanile.
Trinacria Race, due anni di grandi eventi in arrivo
A Letojanni già si prepara il weekend tricolore, sarà una grande festa che porterà nella città messinese tutti i grandi nomi della mountain bike nazionale.
Tricolori Giovanili CX di Castello Roganzuolo: ecco i magnifici otto
A Castello Roganzuolo di San Fior è sceso il sipario sui Campionati Italiani Giovanili di Ciclocross che hanno visto il coinvolgimento di oltre 5.000 persone in due giorni e ben 467 atleti complessivi, oltre a 57 master
La Granfondo Valle del Nisi apre la stagione agonistica in Sicilia
Dopo le conferme della seconda edizione, in una data inedita, il 26 marzo 2023 ritorna la Granfondo Valle del Nisi, prima prova Coppa Sicilia XCP e prima tappa dei circuiti Mediterranea Mtb Challenge e Openspeed.
Coppa Italia Giovanile XCO: il 23 Aprile, start da Agrigento
Dopo il grande successo delle edizioni degli anni precedenti, per il terzo anno consecutivo torna ad Agrigento, nello splendido scenario della Valle dei Templi, la 1^ prova della Coppa Italia Giovanile stagione 2023 di Cross Country mountain bike, la gara é organizzata dalla Scuola di Ciclismo nella Valle della ASD Racing Team Agrigento con il supporto del Comitato Regionale Sicilia.
La XCO Borbonica Cup: il circuito MTB giovanile tra Puglia, Sicilia, Campania e Calabria
Il richiamo alla storia dei Borboni (monarchia assoluta che governò l’Italia meridionale dalla Restaurazione all’Unità d’Italia per 45 anni nell’Ottocento) ha ispirato nel 2023 la creazione di un nuovo circuito di mountain bike dedicato esclusivamente alle categorie esordienti e allievi.


Altre Notizie »