Rampignado

Jacopo Billi trionfa nel ritorno della Rampignado

,
photo credits ©Gabriele Gentili



Anche il circuito Nord Ovest Mtb ha preso il via con il ritorno in grande stile della Rampignado, la Granfondo di Bernezzo (CN) che ha festeggiato la sua 27esima edizione, una delle più antiche manifestazioni del genere non solo in Piemonte. Oltre 250 i partecipanti, un numero inferiore a quelli che si erano raggiunti prima della pandemia, ma già il poter essere riusciti a ripartire dopo le difficoltà e i dubbi che si sono assommati in questo difficilissimo anno è un risultato importante, in futuro i numeri torneranno a crescere.

La gara, disegnata sul classico percorso di 48 km per 1.600 metri di dislivello è stata appassionante fino alla fine. All’inizio si è formato in testa un quartetto con Jacopo Billi (Soudal Leecougan), Denis Fumarola (Giant-Liv Polimedical), Dario Cherchi (KTM Brenta Brakes) e Marco Rebagliati (Wilier 7C Force) con il campione uscente Francesco Bonetto (KTM Brenta Brakes) a inseguire. Alla borgata Paraloup su un tratto con pendenza del 22% Billi ha attaccato con i soli Rebagliati e Fumarola a tenere il passo, ma in discesa il biker della Soudal Leecougan ha fatto la differenza andando a chiudere in 2h05’35” con 37” su Rebagliati, 42” su Caratide e 43” su Fumarola, mentre Bonetto ha chiuso quinto a 1’26”.

La gara femminile ha premiato Gaia Ravaioli (Speedwheel Deaneasy) in 2h36’32” con 13’44” su Francesca Saccu (KTM Brenta Brakes) e 27’02” su Nicoletta Meli (Billy Team), prima fra gli amatori. Nel percorso medio, di 23,5 km per 750 metri, prima piazza per Daniele Marino (Gs Passatore) in 1h11’49” davanti a Mauro Capelli (Cinghiali Mannari) a 4’20” e a Luca Gatto (Velo Caraglio) a 5’18”. Il Gs Passatore ha fatto doppietta aggiudicandosi anche la prova femminile con Monica Viale che in 1h26’41” ha prevalso per 17’04” su Viviana Bousquet (Centoxcento Bici) e per 22’49” su Giulia Sereno.

Una giornata di festa a cui è mancato solo il bel tempo, con un temporale notturno che ha reso ancora più difficile il percorso.
Tantissimi i volontari che hanno permesso la riuscita della manifestazione, ma un importante contributo è arrivato anche dalla Protezione Civile, dalla Pro Loco di Bernezzo che ha permesso la realizzazione del Pasta Party in piena sicurezza, degli Alpini e dell’AIB di Bernezzo. La Rampignado è tornata, la sua storia non finirà mai.
 
 
Jacopo Billi trionfa nel ritorno della Rampignado
photo credits Gabriele Gentili
8126 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

L'undicesima Marathon del Salento si decide in volata
Domenica a Torre San Giovanni, a due passi da Leuca Finibus Terrae, è andata in scena la festa salentina. Una festa a 360 gradi con musica, balli e persino i supereroi. Nulla lasciato al caso. MTB Casarano e Terrarussa, i team organizzatori dell'evento più partecipato del centro-sud Italia, amano stupire e anche questa volta ci sono riusciti. Il favore di atleti e accompagnatori è stato ancora una volta conquistato in pieno.
Stagione cross country, ecco tutti i titoli regionali 2024
Fervono i preparativi per la gara di domenica 21 Aprile a Montena di Giovi dove la società Bike & Sport è già all’opera per la prima prova di cross country, che segue a ruota la Over The Top che con successo lo scorso 7 aprile ha tenuto a battesimo le gare Point to Point / Marathon
Archiviata alla grande la tappa di Roccasale
Domenica 14 aprile, a Roccacasale il grande evento nazionale del 4° Memorial Teodora e Ludovico, seconda tappa del Grand Prix Centro Italia MTB Giovanile
Anche a Sinalunga Valdrighi non ha rivali
La stagione di Stefano Valdrighi sta raggiungendo connotati eccezionali. Dopo Orvieto, Monteriggioni, Argentario e Syrah, il portacolori del Bottecchia Factory team porta a casa anche l’edizione del trentennale della Sinalunga Bike, continuando la sua straordinaria collezione di successi nel 2024
Un campionato italiano Made in Sud
La data del 2 giugno è da tempo ben fissa nella mente dei bikers. Sono cinquantaquattro i giorni di allenamento a disposizione degli atleti che ambiscono ad indossare le prestigiose maglie di campione italiano mtb marathon.


Altre Notizie »