Granfondo Campania

Trofeo Mtb Altopiano Laceno vince il ''dottore volante'' Luigi Ferritto

,


Dopo una giornata dedicata ai più piccoli si è conclusa anche la Granfondo Parco Regionale Monti Picentini


Si è conclusa con grande successo la due giorni di sport sull’Altopiano Laceno che ha visto protagonisti gli amanti della Mountain bike per due giorni consecutivi. Infatti, dopo la giornata di sabato interamente dedicata ai più piccoli dai 3 ai 16 anni di età, domenica è toccato agli adulti.

A staccare per primo il traguardo della Granfondo Parco Regionale dei Monti Picentini è stato il dottore Luigi Ferritto, un veterano della Mountain bike e del Laceno. Una nuova firma ad una gara esilarante di 44.5 km che ha visto più di 150 atleti partecipare. Ottima la condizione - ha affermato Ferritto alla fine della gara - e ci tenevo a questo finale della prima parte di stagione. In crescendo ed ho dimostrato di essere competitivo nonostante i 41 anni. Adesso prenderò un periodo di pausa per il lavoro e la famiglia e se sarò competitivo ancora ritornerò a settembre, altrimenti ci vedremo l’anno prossimo. Sicuramente non lascerò la mountain bike però voglio essere competitivo, quindi gareggerò solo se il fisico mi permette. Il Laceno è un paradiso, negli ultimi chilometri fantastici, veramente uno spettacolo, organizzazione magnifica con un percorso segnato benissimo. Secondo me una delle migliori gare fatte finora, sapevo che comunque il percorso meritava perché i ragazzi avevano fatto un bellissimo lavoro e sono contentissimo di aver messo un’altra volta la mia firma su questa Granfondo.

Per l’Asd Laceno Bike i complimenti sono arrivati da tutti i corridori per un tracciato che sa di grande corsa, come dimostrato anche nel 2019.
La tappa del Giro della Campania Off Road di Laceno si conferma ancora una volta punto fermo del ciclismo campano, grazie anche alla collaborazione tra enti ed associazioni di volontariato che hanno reso possibile una due giorni di sport unica nel suo genere.

Per l’Asd Laceno Bike è sicuramente un arrivederci al prossimo anno.

RISULTATI
 

Granfondo    93 classificati

1 FERRITTO LUIGI M3 A.S.D TEAM GIANNINI
2 GIORGINI DAVIDE EL CYCLING CAFE RACING TEAM
3 DELLA ROCCA GIUSEPPE ELMT CICLOO CARBONARI BIKERS A.S.D.
4 ZANNI MIRKO ELMT ASD IL TRICICLO SIDICINO
5 CARROCCIA ROBERTO UN CYCLING CAFE RACING TEAM
6 GARGANO VINCENZO JU VALSELE BIKE SCHOOL TEAM
7 ROCCO STEFANO M1 ASD LUCKY TEAM
8 CENNAMO PIERLUIGI M3 SKT 7.8
9 COZZOLINO LUIGI M4 ASD GENESY BIKE
10 DELUCIA ANTONIO M1 NRG BIKE

vai ai risultati

Mediofondo    36 classificati

1 AMATO PASQUALE ELMT CICLOO CARBONARI BIKERS A.S.D.
2 RUSSO PAOLO M2 CICLOO CARBONARI BIKERS A.S.D.
3 D AMORA GABRIELE M1 BARRACUDA BIKE CYCLING TEAM
4 CORIOLANO BONAVENTURA M2 BARRACUDA BIKE CYCLING TEAM
5 CERVONE GIOVANNI M4 ASD GENESY BIKE
6 CATAPANO PASQUALE M1 TEAM BIFULCO ASD
7 TORTORA PIERRE M2 ASD TEAM OVER THE TOP BIKE
8 SODANO GIAMPIERO M4 ASD GENESY BIKE
9 CAROTENUTO GIUSEPPE M5 ASD TEAM OVER THE TOP BIKE
10 BALZANO UBALDO M3 ASD TEAM OVER THE TOP BIKE

vai ai risultati

Partenza Granfondo
Trofeo Mtb Altopiano Laceno vince il ''dottore volante'' Luigi Ferritto
5588 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.
Assolo Rebagliati a Valsugana Wild Ride. Pietrovito domina tra le donne
Ci si attendeva una gara aperta, e le previsioni della vigilia non sono state deluse. A vincere l’edizione 2022 di Valsugana Wild Ride, sabato 30 luglio, è stato Marco Rebagliati (Wilier 7C Force), in testa alla gara fin dai primi metri, e capace di resistere al rientro prepotente di Andrea Righettini (Olympia Factory Team), abile a sfruttare le sue doti di discesista nella tecnica picchiata finale.
Successo a tutto tondo del Trofeo Mtb Città di Paterno
La tradizione del fuoristrada a Paterno di Potenza non perde colpi di fronte a un Trofeo Mtb Città di Paterno arrivato quest’anno alla 16°edizione.
Aiutiamo Leo!
La passione per la bici, un salto, il buio, un sogno interrotto...emorragia cerebrale, il coma, il risveglio... un uomo cambiato


Altre Notizie »