XCO Campania

Via ai preparativi e apertura iscrizioni della XCO Crocelle Race Park a Palma Campania

,



Crocelle Race ParkConto alla rovescia per l'efficiente macchina organizzativa della Crocelle Race Team per preparare nel migliore dei modi una nuova ed entusiasmante edizione della XCO Crocelle Race Park saltata lo scorso anno a causa dell’emergenza Covid-19.

A nessuno potrà sfuggire l'importanza che riveste questa competizione, datata domenica 19 setteembre, che si preannuncia densa di agonismo e spettacolo, avvalorata maggiormente dalla tecnicità del tracciato, unico nel suo genere.

Il percorso rimane identico a due anni fa ma è stato individuato un tratto molto tecnico che verrà aggiunto, una salita nuova in terra battuta di 150 metri al 10%. Con il passaggio su terreni agricoli privati, adiacenti al parco, il tracciato misura ufficialmente poco più di 4 chilometri, senza intersecare l’asfalto, prevalentemente sterrato e molto tecnico, con salite in contropendenza, passaggio sul rock garden, curve molto strette e in discesa da affrontare e single track molto corti.

Le manifestazioni sportive offrono l'opportunità per gli atleti, per le loro famiglie e per gli appassionati di scoprire ambienti località che meritano non solo attenzione ma sanno regalare momenti di vero piacere. Ed è questo uno degli elementi caratterizzanti del successo riscosso nelle precedenti edizioni della XCO Crocelle Race Park che dovrà far fronte all'andamento delle emergenza sanitaria, ragion per cui sarà applicato uno stringente protocollo anti-Covid, che, conformemente alle direttive federali, prevederà la suddivisione dell'aree del Parco in zone, con ingressi contingentati, controllati e registrati.

Quello che possiamo garantire è che per questa edizione, nonostante il Covid-19, ci arriveremo non solo con le dovute cautele ma con il consueto entusiasmo la gioia e la passione che dà sempre ci contraddistinguono ha spiegato Pietro Caliendo, a nome del comitato organizzatore della Crocelle Race Team.

Per le iscrizioni, il link di riferimento è https://www.mtbonline.it/Evento/1988
 
Via ai preparativi e apertura iscrizioni della XCO Crocelle Race Park a Palma Campania
6758 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Dopo la neve arrivano i campioni: tutto è pronto per il ciclocross di Coppa del Mondo in Val di Sole
Con le prove libere di domani, sabato 9 dicembre, la Val di Sole si prepara a ritrovare gli assi del ciclocross mondiale che domenica 10 si daranno nuovamente battaglia nell’unica tappa italiana nel calendario di Coppa del Mondo. Ad attenderli c’è lo scenario dei Laghetti di San Leonardo a Vermiglio, ai piedi del Passo del Tonale, imbiancato dalle nevicate degli ultimi giorni e perfettamente preparato per ospitare l’unico evento di ciclocross al mondo pensato per essere disputato su percorso innevato.
Lo show del ciclocross sulla neve in Val di Sole in diretta in tutto il mondo
Il bianco della neve, montagne incantevoli, campioni e un format innovativo, capace di regalare gare imprevedibili ed emozionanti. La tappa italiana di Coppa del Mondo di ciclocross, in programma domenica 10 dicembre sulle nevi trentine di Vermiglio, in Val di Sole, è pronta a tenere incollati alla TV milioni di spettatori in tutto il mondo.
Un regalo per i 30 anni: Michael Vanthourenhout vuole il bis in Val di Sole
Vanthourenhout, domenica 10 dicembre sarà uno dei favoriti della gara Uomini Elite, si è dimostrato infatti uno dei corridori più dotati, dal punto di vista sia tecnico che tattico, sul percorso innevato di Vermiglio. Un anno fa si impose grazie a una guida pulita, precisa ed efficace.
Fervono i preparativi per la 26° edizione della Coppa Città di Bisceglie
La location di zona Conca dei Monaci ospiterà, anche nel 2023, l’atteso evento ciclopratistico .La "26° Coppa Città di Bisceglie" è inserita nel calendario nazionale FCI e sarà valida quale quinta prova del prestigioso Trofeo MediterraneoCross.
Angelo Tonoli, signor Premac: sono entusiasta di Guerciotti, giuro fedelta’ al ciclismo
Da fine settembre 2023 sulle maglie del team di patron Paolo Guerciotti compare il brand Premac. La denominazione nasce da “premiscelati a macchina”. Angelo Tonoli, 70 anni portati di slancio, è titolare di Premac, azienda con sede a Muscoline, tra Brescia e il Lago di Garda. La squadra ciclocrossistica Fas Airport Services – Guerciotti – Premac ha già regalato belle soddisfazioni all’imprenditore bresciano.
Una sfida ancora vinta a Barletta
Siamo alla vigilia della quarta tappa del Mediterraneo Cross e il meteo pare piuttosto capriccioso e ostile. Una pioggia scrosciante da diverse ore si è abbattuta sulla città di Barletta, e non bastasse, le raffiche di vento paiono aver voglia di porta via tutto ciò che trovano davanti. 


Altre Notizie »