Gravel Sicilia

Le Aquile spiccano il primo volo. In Gravel!

,


Primo raduno Gravel città di Palermo


Eagle Gravel PalermoDomenica 5 dicembre 2021 è stato il giorno del primo “raduno Gravel” a Palermo.
Contattati i due coordinatori del gruppo Eagle Gravel Palermo, Salvatore La Vardera & Marco Sangiorgi, raccogliamo le prime impressioni a caldo

Ciao Salvo e Marco. Come è andata ieri?
Siamo riusciti a riunire un gruppo di temerari esploratori che hanno deciso di passare un paio di ore assieme a noi godendo del promontorio di Monte Pellegrino e dei single track verdi e fangosi del Parco della Favorita. Siamo riusciti anche a fare colazione ai piedi del “Patriarca”, l’albero di ulivo millenario che ci guarda dall’alto e ci ha accolto sotto i suoi rami secolari.

E' una iniziativa isolata, oppure avete già in programma altri progetti?
Continueremo con le nostre gravel a percorrere asfalto e trazzere di campagna; a guadare torrenti ed a planare su sentieri fangosi. Impegneremo single track e raggiungeremo le cime dei monti con lo stesso spirito esplorativo che ci ha unito dal primo giorno. Per noi la gravel è sport e cicloturismo al contempo. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato.


Eagle Gravel Palermo.
Salvatore La Vardera & Marco Sangiorgi
Info: https://www.facebook.com/groups/eaglegravelpa
 
Le Aquile spiccano il primo volo. In Gravel!
3789 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Il fascino del Parco Nazionale del Pollino e’ di nuovo in scena il 17 luglio
Il Parco Nazionale del Pollino, con il suo fascino incontaminato ed il suo patrimonio naturalistico sterminato è la giusta location per la mountain bike e per tutti gli appassionati delle ruote grasse. Da tanta bellezza trae linfa vitale, per il ventunesimo anno , la Pollino Marathon , una manifestazione che, oltre che alle capacità organizzative del suo team, deve tutti questi anni di vita al proprio territorio.
Tricolori XCE a La Thuile: titoli a Tormena e Agostinacchio
Il programma di La Thuile MTB Race ha vissuto una conclusione all’insegna delle emozioni nella giornata di domenica 26 giugno, dedicata alle prove di Cross Country per le categorie Esordienti e Allievi, e ai Campionati Italiani di Cross Country Eliminator.
A Moschiano cresce l’attesa per il battesimo della nuova Moschiano Race Marathon
Nonostante qualche piccola difficoltà, procede a pieno ritmo l’allestimento e la preparazione della Moschiano Race Marathon che, per questa edizione, vedrà un imponente sforzo organizzativo da parte della Moschiano Mtb Adventure.
Italia sull’Olimpo, anzi, sull’Olympia. Marzio Deho campione del mondo assoluto. Andrea Righettini e Stefano Dal Grande vincitori della Dolomitica Marathon
ulla linea di partenza della Pineta, nella mattinata di oggi, sabato 25 giugno, c’era il mondo. Trenta nazioni rappresentate, 800 i partenti.In palio c’era la maglia iridata per la categorie master mtb, quella maglia dal fascino irresistibile: indossarla è un sogno, viverla, un’avventura unica. Per tutti e per tutto il mondo.
La Thuile esalta Luca Braidot e Martina Berta Il friulano e Giada Specia nuovi campioni di IIS
Con il gran finale di La Thuile, sabato 25 giugno si è conclusa la stagione 2022 di Internazionali d’Italia Series, il più importante circuito italiano di Cross Country MTB, che anche quest’anno ha offerto gare e protagonisti ai massimi livelli della disciplina a livello mondiale negli appuntamenti di San Zeno di Montagna, Nalles e Capoliveri, fino alla conclusione in Valle d’Aosta.
Il 23 ottobre preparatevi per entrare nella Leggenda.
Da oggi sono ufficialmente aperte le iscrizioni per la quinta edizione della Castro Legend Cup, da quest’anno finalissima tra i Trofei d’Italia: X-Legend.


Altre Notizie »