Anteprima

Leonardo PÓez consolida la sua carriera con Soudal-Lee Cougan

,
photo credits ©Soudal-Lee Cougan official FB Page


Soudal-Lee Cougan ha completato il suo rooster per la stagione 2022. La squadra annuncia l'arrivo del due volte Campione del Mondo Leonardo PÓez


Soudal-Lee CouganIl bi-campione del Mondo Marathon Leonardo PÓez ha firmato per la prossima stagione con Soudal-Lee Cougan International Team.   La squadra off road di Soudal e brand ambassador di Lee Cougan offrirÓ una nuova opportunitÓ al campione colombiano di sfruttare il suo talento nelle gare pi¨ importanti del calendario internazionale e con il terzo titolo di raggiungere nell'olimpo iridato marathon i pi¨ vincenti di sempre, Christoph Sauser e Alban Lakata.

La squadra Ŕ molto orgogliosa di accogliere tra le sue fila un due volte Campione del Mondo Marathon (2019, 2020), uno degli atleti pi¨ apprezzati, vincitore delle pi¨ importanti marathon internazionali.  A 39 anni Leonardo PÓez, rafforzerÓ il contingente di corridori di Soudal-Lee Cougan International Team che vanterÓ nel 2022 tra le proprie fila anche altri atleti titolati: il due volte Campione Europeo Aleksei Medvedev ed il Campione Italiano Marathon 2013 Tony Longo che tra l'altro ha nel suo palmares anche la medaglia d'oro al Campionato Europeo Team Relay 2005.

Leonardo PÓez Ŕ uno di quei corridori esperti il cui nome Ŕ noto a tutti, a 39 anni di cui 17 da rider professionista, ha accumulato un solido track record nel corso di tante stagioni in cui ha conquistato oltre 200 vittorie, la prima in Italia nel 2005 alla Paganella Bike, l'ultima lo scorso settembre in Abruzzo.
L'impressionante elenco di titoli del campione colombiano comprende anche tre Campionanti Pan Americani XCO, un titolo di Campione Pan Americano XCM, sei titoli di Campione Nazionale Colombia XCO, tre di Campione Nazionale Colombia XCM.

TANTE VITTORIE PRESTIGIOSE
In particolare PÓez ha vinto per sei volte la Hero SŘdtirol Dolomites, tre volte la SŘdtirol Dolomiti Superbike, due volte l'Alpentour Trophy.   Oltre alle numerose affermazioni nelle competizioni italiane, il campione colombiano ha vinto ovunque anche in ambito internazionale salendo sui gradini pi¨ alti del podio delle UCI Marathon: La Volcat, Roc d'Ardenne, Roc Laissagais, Kitz Alp Bike, Ischgl Ironbike, Salzkammergut Trophy, Trans Costarica, Ruta de los Conquistadores, La Leyenda del Dorado, Popobike, Kos Island MTB Stage Race, Hero Dubai.
 
UN NUOVO LEADER, UN RINFORZO MOLTO PREZIOSO
L'arrivo di Leonardo PÓez Ŕ una nuova illustrazione del volto ambizioso di Soudal-Lee Cougan International Team, la squadra avrÓ un'altro atleta di altissimo livello, un biker esperto e capace di capovolgere le gare e vincere.  Ovviamente il suo obiettivo Ŕ quello di confermare i successi della stagione 2021 e di superarli di nuovo con i colori di un nuovo team, un passo importante nella sua carriera che obbliga e non fa diminuire le aspettative.

Leonardo PÓez non nasconde il suo entusiasmo all'idea di entrare in Soudal-Lee Cougan International Team:  ôSono molto felice e motivato per questo mio nuovo inizio e non vedo lĺora di cominciare a gareggiare.  Ringrazio Stefano Gonzi per la fiducia che ha riposto in me, mi ha fatto sentire subito parte del team e in ôfamigliaö.  Sto lavorando molto come sempre per arrivare in buona forma per lĺinizio della stagione, in modo da poter onorare al meglio i miei nuovi colori.  Sono molto emozionato di poter lavorare con questo nuovo team, la vedo come una grande opportunitÓ per crescere ancora come atleta, ed era proprio quello che stavo cercandoö
 
Leonardo PÓez consolida la sua carriera con Soudal-Lee Cougan
photo credits Soudal-Lee Cougan official FB Page
10459 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Guerciotti Escape: la bici gravel campione d'Italia
Ai recenti campionati italiani Gravel svoltisi a Fubine Monferrato, le bici Guerciotti hanno conquistato due maglie tricolori, la prima con Matteo Zurlo, classificatori primo tra gli elite, e Matteo Cigala, vincitore nella categoria master.
FAS Airport Services Guerciotti Premac, ingaggiato il campione italiano Mattia Proietti Gagliardoni
Questa settimana è stato finalizzato l’accordo con il campione italiano della categoria allievi, Mattia Proietti Gagliardoni. Mattia Proietti rappresenta uno degli atleti dal più elevato potenziale a livello giovanile
Presentata a Milano la nuova veste del Team FAS Airport Services Guerciotti Premac
Nella cornice dell’Italian Bike Festival di Misano è stata presentata la veste del nuovo team cross FAS AIRPORT SERVICES – GUERCIOTTI – PREMAC. La presentazione ha avuto luogo venerdì 15 settembre alle ore 11 presso il truck Guerciotti alla presenza degli operatori della stampa.
Castro Legend Cup 2023: un parterre da Coppa del Mondo
Fin dall'inizio della stagione il 15 ottobre è una data ben impressa nella mente dei biker. Il 15 ottobre, la Castro Legend Cup, X-Legend d'Italia, chiuderà la stagione agonistica della grande mountain bike. Non bastasse, la finalissima tra i Trofei d'Italia, prova finale del Prestigio di MTB Magazine, quest'anno, per la prima volta, sarà una prova del calendario internazionale UCI.
Ad Eboli applausi e passerella per i protagonisti del circuito X-Country 2023
È stata una festa nella festa ad Eboli con la passerella degli atleti e delle squadre che hanno reso onore al circuito X-Country in nove prove, tra le regioni Campania e Basilicata, nella disciplina olimpica del cross country tra i mesi di marzo ed agosto.
Matteo Zurlo e Giada Borghesi Campioni Italiani Gravel FCI
Domenica 17 settembre a Fubine Monferrato (AL) sono andati in scena i Campionati Italiani FCI specialità gravel, una festa che ha accomunato tutte le categorie in un’unica partenza (agonistiche e amatoriali, maschili e femminili)


Altre Notizie »