Mountainbike Campania

Presentazione stagione MTB 2022 campana

,



FCI CampaniaSabato 5 Febbraio 2022 alle ore 18:00 presso il velodromo di Marcianise si terrà la premiazione del Giro della Campania Off-road 2021 rimasta in sospeso dopo l’ultima prova disputata ad Agropoli lo scorso ottobre.
Saranno premiati i primi 5 classificati di ogni categoria e le prime 5 società le classifiche sono consultabili al link: https://www.mtbonline.it/Classifiche/76-giro-della-campania-off-road.

Dopo la premiazione protocollare sarà presentata la nuova stagione di MTB campana che si dividerà in due circuiti. Il Giro della Campania 2022 ed il Campionato Regionale X -Country. Ma vediamo di seguito i dettagli salienti.

Il Giro della Campania 2022 si compone di 10 tappe.
Si aprono le danze domenica 24 aprile con il ritorno tra i noccioleti della Visciano Bike Marathon, a seguire il 1 maggio si andrà nel Parco del Cilento ad Agropoli per la Saraceni Race ed il 29 a Gragnano per la granfondo dei Monti Lattari dove si affronta la temibile salita del Monte Megano.
Il 12 Giugno si disputerà la granfondo del Monte Comune a picco sui sentieri della Costiera Sorrentina, mente il 26 ritorna la Moschiano Race che per questa edizione diventa una Marathon ed assegnerà i titoli di Campione Regionale di specialità.
A luglio si va in altura con la granfondo del Matese il giorno 3 e la granfondo del Lago laceno il giorno 12 per finire il 31 con la granfondo Parco del del Sele. Dopo la pausa agostiniana si ritorna a settembre tra i castagneti secolari di Colliano con la Marathon Monte Eremita e Marzano l’ 11 settembre per concludere il 9 ottobre con la gara iconica la Vesuvio Race.
Tante importanti novità riguarderanno questo circuito tra nuova attribuzione dei punteggi e premiazioni finali più consistenti vi invitiamo a consultare il nuovo regolamento al link: https://www.fcicampania.it/2022/01/10/regolamento-giro-della-campania-2022/

Per quanto riguarda la stagione Cross-Country questa di articolerà su 6 prove tutte valide per l’assegnazione del Campionato Regionale XC. Si parte il 6 Marzo con la XC Grotta del Rosario a Contursi Terme per seguire il 10 Aprile ad Oliveto Citra con la XC Piano Canale.

A Maggio si disputeranno la Crocelle Race Parck il giorno 8 e la XC Monti di Eboli il giorno 22. Il campionato si concluderà a Giugno con gli ultimi due appuntamenti, il 5 con la XC Monte Donico a Visciano e d il 19 la XC dei 3 Rifuggi ad Ottati. Anche per questo trofeo/Campionato Regionale ci saranno molte novità che vi invitiamo a consultare al link del regolamento. https://www.fcicampania.it/2022/01/10/regolamento-campionato-regionale-cross-country/
 
Presentazione stagione MTB 2022 campana
6596 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Braidot sogna l’apoteosi in Val di Sole: Obiettivo Coppa del Mondo
Il friulano portacolori del Team Santa Cruz-FSA sarà l’azzurro più atteso ai nastri di partenza del gran finale di Coppa del Mondo in Val di Sole (2-4 settembre), forte dei due successi di fila conquistati nel mese di luglio, a Lenzerheide e Andorra.
Young Guns
Quattro promesse della Mountain Bike italiana si raccontano in un'intervista esclusiva. Guarda ora il video con Giada Specia, Simone Avondetto, Filippo Fontana e Andreas Vittone.
Coppa del Mondo MTB 2023: Val di Sole in calendario dal 30 giugno al 2 luglio
La grande classica italiana di Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike regalerà spettacolo agli appassionati anche nel 2023. Nel calendario del massimo circuito mondiale, che dalla prossima stagione passerà alla gestione di ESO Sport – Warner Bros Discovery, c’è anche il grande appuntamento di Val di Sole, che nel 2023 si svolgerà dal 30 giugno al 2 luglio.
X-Legend: l’evento dell’anno si corre il 23 ottobre
Mancano circa due mesi e mezzo alla Castro Legend Cup, la finalissima tra i Trofei d’Italia. La festa della mountain bike nel Tacco più chic del Belpaese.
Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.


Altre Notizie »