Marathon Trentino

La 3TBike MTB cambia identità: nasce Valsugana Wild Ride

,



Valsugana Wild Ride 2022Il G.S. Lagorai Bike organizza per sabato 30 luglio 2022 la 1^ edizione della “Valsugana Wild Ride”, nuova gara di mountain-bike che sarà proposta in tre format: marathon, classic e “Fun&Ride”, pedalata non competitiva in mountain-bike.
La nuova denominazione, come spiegano gli organizzatori, è dovuta ad un cambio radicale di identità della gara - non scordando nulla dell’esperienza passata che ha fatto crescere l’intero movimento - verso un progetto sempre più convinto dell’importanza di raccontare il territorio attraverso il linguaggio universale dello sport, per ribadirne appartenenza e radici, valorizzando le risorse e alla ricerca di quelle sinergie fra operatori turistici, produttori locali, e amministrazioni, rimarcando lo slogan Territorio/Turismo/Sport che è al centro di tutte le iniziative.  Questo in linea con l’azione strategica di chi detiene la titolarità della promozione territoriale, in questo caso l’Apt Valsugana Lagorai.

Le novità legate a questo nuovo evento sono molte e oltre che valoriali, interessano anche gli aspetti organizzativi: la partenza è confermata dalla Piazza Maggiore di Telve, cuore della comunità, ma il percorso Marathon, di km 62,3 298250 mt. di dislivello, presenta sostanziali modifiche migliorative del  percorso alla ricerca di nuove tracce in sterrati mozzafiato, fatte di sentieri, vecchie mulattiere e single track inediti con l'eliminazione di tanti tratti asfaltati nel cuore della catena montuosa del Lagorai. Il percorso Classic, di km 31,8, 1240 mt. di dislivello, ricalca il tracciato Marathon ma presenta una deviazione a metà percorso. Cambio anche del giorno settimanale, le gare “regine” verranno corse il sabato, mentre la domenica verrà dedicata alle categorie giovani con la classica di mtb inserita nel circuito Trentino Kid nel "Bike Parck Zeiati"nel cuore del paese.

Domenica 24 luglio, gli organizzatori dedicheranno una giornata alla e-bike, forti dell’esperienza del 2021: accompagnati dai maestri di MTB del G.S. Lagorai Bike, si percorrerà un tratto del tracciato della gara Classic, mostrando a tutti gli appassionati, le bellezze del territorio e degustando prodotti locali.

Un’altra grande novità è la cura che per questa prima edizione viene riservata al pacco gara,  che si preannuncia eccezionale visto il valore commerciale pari a 120 euro, con uno smanicato tecnico per trekking, montagna e tempo libero e una fascia salvacollo, forniti da una ditta di grido del settore dell’outdoor, per non dimenticare un’immancabile rappresentazione di prodotti tipici locali.

A breve verrà resa disponibile la traccia GPX con le specifiche del percorso.

Per tutte le informazioni e per essere sempre aggiornati sulle novità, si invita a seguire il nuovo sito web www.valsuganawildride.it e la pagina Facebook dedicata @valsuganawildride
La 3TBike MTB cambia identità: nasce Valsugana Wild Ride
3200 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

A Moschiano cresce l’attesa per il battesimo della nuova Moschiano Race Marathon
Nonostante qualche piccola difficoltà, procede a pieno ritmo l’allestimento e la preparazione della Moschiano Race Marathon che, per questa edizione, vedrà un imponente sforzo organizzativo da parte della Moschiano Mtb Adventure.
Italia sull’Olimpo, anzi, sull’Olympia. Marzio Deho campione del mondo assoluto. Andrea Righettini e Stefano Dal Grande vincitori della Dolomitica Marathon
ulla linea di partenza della Pineta, nella mattinata di oggi, sabato 25 giugno, c’era il mondo. Trenta nazioni rappresentate, 800 i partenti.In palio c’era la maglia iridata per la categorie master mtb, quella maglia dal fascino irresistibile: indossarla è un sogno, viverla, un’avventura unica. Per tutti e per tutto il mondo.
La Thuile esalta Luca Braidot e Martina Berta Il friulano e Giada Specia nuovi campioni di IIS
Con il gran finale di La Thuile, sabato 25 giugno si è conclusa la stagione 2022 di Internazionali d’Italia Series, il più importante circuito italiano di Cross Country MTB, che anche quest’anno ha offerto gare e protagonisti ai massimi livelli della disciplina a livello mondiale negli appuntamenti di San Zeno di Montagna, Nalles e Capoliveri, fino alla conclusione in Valle d’Aosta.
L’iridata Richards torna in Italia: a La Thuile per puntare al tris
Si va ormai delineando il campo dei rider e delle formazioni ai nastri di partenza di La Thuile MTB Race, la quinta e ultima tappa di Internazionali d’Italia Series. Sabato 25 giugno in Valle d’Aosta ci sarà anche la Campionessa del Mondo Evie Richards, che a La Thuile in questi anni ha fatto percorso netto, dominando entrambe le edizioni fin qui disputate di un evento che quest’anno ha conquistato la categoria UCI HC.
Dolomitica 2022. Vi presentiamo i favoriti
L’emozione della vigilia di un Mondiale ha un nome, anzi dei nomi. Vediamo quali sono quelli da seguire e … inseguire domani a Pinzolo, sui percorsi della Dolomitica 2022 UCI Marathon Masters MTB World Championships.
Fruet presenta il finale di Valsugana Wild Ride: “Sentieri fantastici da veri biker”
Non sempre la discesa è la parte più facile di un percorso. Chi è abituato a macinare chilometri in mountain bike lo sa: molto spesso dopo la salita si nascondono le insidie di un tratto veloce e tecnico che può fare davvero la differenza.


Altre Notizie »