Italia Bike Cup

Ad Albenga arrivano i grandi campioni della MTB

,



L’Italia Bike Cup si conferma un richiamo irresistibile per i campioni delle ruote grasse: la Coppa Città di Albenga ospiterà sabato il meglio della Mtb internazionale per sfide che non hanno nulla da invidiare a una tappa di Coppa del Mondo. Il cast è eccezionale, un test estremamente probante per i campioni italiani della disciplina.
In campo maschile spicca la presenza dell’ex campione mondiale, il francese Jordan Sarrou capitano della Specialized, la squadra che porta avanti il marchio della grande azienda americana main sponsor della manifestazione ligure. Con lui il compagno di squadra Gerhard Kerschbaumer, l’altoatesino anche lui con alle spalle presenze sul podio iridato. Il principale rivale del transalpino si preannuncia però essere lo svizzero Filippo Colombo, portacolori della Bmc e già apparso in grandissima forma con la vittoria nel lontano Sud Africa nella Tankwa Trek, la gara a tappe che il ticinese ha vinto insieme al pluricampione del mondo Nino Schurter. A fare da terzo incomodo ci saranno Cameron Mason, leader di una folta pattuglia britannica reduce da una grande stagione nel ciclocross, il giovanissimo francese Adrien Boichis, l’olandese Martin Blums, l’azzurro della Bmc Juri Zanotti reduce dalla selezione azzurra per il Trofeo Laigueglia su strada e l’ucraino Oleksandr Hudyma, intorno al quale si stringerà l’affetto di tutta Albenga per la tragedia che sta colpendo il suo popolo.

Lo stesso dicasi in campo femminile per Yana Belomoyna, vincitrice della Coppa del Mondo 2017 che partirà tra le favorite della gara femminile insieme alle portacolori della Specialized Laura Stigger (AUT), trionfatrice del primo atto dell’Italia Bike Cup a Verona e Sina Frei (SUI), dell’altra elvetica Alessandra Keller e della campionessa tricolore Eva Lechner. A portare in alto i clori regionali saranno da una parte Lorenzo Trincheri e dall’altra Francesca Saccu, sul podio agli ultimi Tricolore U23.

Il percorso di gara lungo 4,5 km con punte di pendenza al 18%, è già pronto e in attesa dei concorrenti che potranno provarlo nelle giornate di vigilia. Ricordiamo che le gare assolute sono programmate al sabato, con gli junior impegnati alle 10:30, alle 12:30 le donne e alle 14:30 la categoria Open maschile.

Domenica toccherà alle gare nazionali giovanili e amatoriali, a cominciare dalle ore 8:30. Iscrizioni ancora aperte, al costo di 20 euro per le categorie assolute e amatoriali salvo gli junior che pagheranno 15 euro.
Sarà davvero un weekend speciale, che catalizzerà l’attenzione non solo degli appassionati italiani.

Per informazioni: Ucla 1991, www.ucla1991.com
 
Ad Albenga arrivano i grandi campioni della MTB
6309 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Cresce l'attesa per gli Stati Generali della Ciclovia dei Parchi
Due momenti di confronto e approfondimento sul mercato turistico per costruire un piano d'azione e irrobustire le buone pratiche con stakeholders e operatori del settore. Sono questi il cuore pulsante e strategico dell'edizione 2024 del Pollino Bike Festival, in programma da domani 14 giugno fino a domenica 16 a Catasta.
La Ciclovia dei Parchi in Calabria entra in EuroVelo 7
I 545 km della Ciclovia dei Parchi in Calabria sono entrati a fare parte di EuroVelo 7, ovvero la Ciclovia del Sole (Sun Route) che collega Capo Nord a Malta con un itinerario di 7.650 km attraverso 9 paesi europei, di cui 2000 km si trovano in territorio italiano, da San Candido in Alto Adige alla Sicilia. L’iniziativa parte da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, Coordinatore Nazionale EuroVelo in Italia dal 2011, che - in accordo con la Regione Calabria - ne aveva proposto la candidatura.
Tre percorsi per innamorarsi del Pollino
Si daranno battaglie a suon di pedalate i 450 bikers in arrivo sul Pollino per la decima edizione della Marathon degli Aragonesi, la gara in Mountain bike inserita nel calendario ufficiale del Trofeo dei parchi naturali, organizzata dall’Asd Ciclistica Castrovillari
Prima edizione dei Mondiali UCI di Enduro e E-enduro di MTB in Val di Fassa
L'Union Cycliste Internationale (UCI) e Warner Bros. Discovery sono lieti di annunciare che la prima edizione dei Campionati Mondiali UCI di Enduro e E-enduro di Mountain Bike si terrà quest'anno a Val di Fassa Trentino, Italia, il 14 e 15 settembre.
Torna l’XC Città di Modica, appuntamento il 16 giugno
Giorni frenetici per il Revolution Bike di Modica (RG), la società ragusana da anni in primo piano non solo come risultati, ma anche come organizzazione di eventi e promozione dell’attività offroad.
Bilancio più che positivo per l'italiano Marathon
Al sud si sta da Dio, mi sono trovata molto bene, gente cordiale, posti stupendi. Basterebbero queste parole a raccontare quello che è stato per i bikers il campionato italiano andato in scena questa Domenica a Letojanni, in Sicilia


Altre Notizie »