#ELBATRAININGCAMP

Online il primo reality dedicato alla mountain bike

,
photo credits ©@matteo_migliozzi/Visitelba.info


L’isola d’Elba, paradiso dell’outdoor internazionale, diventa lo scenario perfetto per il primo docu-reality sulle ruote grasse della nazionale italiana di cross-country.
Visibile sul canale Youtube di Visit Elba.


Discese adrenaliniche che precipitano a picco dalla montagna verso il mare, la terra che si solleva con una sgommata in curva, radici e rocce disseminate sul percorso, salite impossibili all’ultimo respiro: in sella a una mountain bike tutto si amplifica, fatica ed estasi si fondono in una nuova elettrizzante emozione.
Brividi che i bikers di cross country vivono in allenamento e in gara e che saranno condivisi e fatti provare anche al pubblico nel docu-reality #ELBATRAINIGCAMP, il primo dedicato al mondo delle ruote grasse, ambientato tra i panorami incredibili dell’isola d’Elba.


Tra salite ripide e discese a tutta velocità
I protagonisti di questa avventura sono i 17 atleti della Nazionale XCO guidata da Mirko Celestino ed il suo staff, che per dieci giorni hanno pedalato tra i pini e i castagni secolari del Monte Perone, la vetta più orientale della catena del Monte Capanne, e i percorsi dalle caratteristiche più diverse di tutta l’isola.
Le riprese sono state realizzate durante l’ultimo “stage degli Azzurri” a fine gennaio: Visit Elba, l’Ente del turismo elbano, ha girato diversi contenuti sull’experience degli atleti e ha dato vita a #ELBATRAINIGCAMP in partnership con Federciclismo e Internazionali d'Italia Series.
I video sono stati realizzati seguendo i bikers senza interferire e distrarli dalla preparazione agonistica, testimoniandone i ritmi serrati di allenamento, i momenti di concentrazione, di confronto e socialità. Come in un vero reality, le telecamere sono rimaste sempre accese, per raccontare a tutti cosa sia davvero un camp di allenamento della nazionale, ma anche cosa significhi trascorrere una vacanza attiva all'Elba, attraverso riprese spettacolari sui percorsi e sulle discese più impegnative e panoramiche. Sarà facile provare la sensazione di trovarsi
insieme agli atleti e addentrarsi con loro nella macchia mediterranea, l’uno all’inseguimento dell’altro, percorrendo salite ripide e discese a tutta velocità.

Un campo di allenamento tra 400 km di sentieri e 200 spiagge
Grazie a un clima da eterna primavera anche in inverno, gli atleti si sono allenati sfruttando i tracciati su tutti i versanti dell’isola, testando in anteprima il percorso sul quale si sfideranno i top bikers nella tappa elbana degli Internazionali d’Italia Series (Legend Cup XCO) tra il 16 e il 18 aprile.

La nazionale XCO ha un forte legame con l’isola, scelta da anni come sede del primo ritiro dell’anno in preparazione delle gare della stagione: un campo di allenamento naturale in un territorio che comprende 400 km di sentieri e 200 spiagge. “Ho portato all’Elba 10 atleti e 7 atlete diverse per età e categorie – spiega il Ct Mirko Celestino – Abbiamo trovato il clima e l’ambiente ideali per allenarci e, visto che da molti anni teniamo qui i nostri camp, siamo riusciti a programmare facilmente il piano di lavoro sia per le uscite in mountain bike che per quelle su bici da strada, utilizzando palestre e strutture sportive che ci coadiuvano negli allenamenti, permettendoci di vivere una vera full immersion sportiva”. Una scelta, quella dell’Elba da parte degli Azzurri, che testimonia come l’isola rappresenti un territorio vocato all’outdoor e in particolare alla mountain bike: tutta l’isola è attraversata da percorsi adatti a ogni livello di preparazione, dai tracciati più tranquilli e panoramici a quelli più sfidanti e impegnativi.

#ELBATRAININGCAMP online su Visit Elba
La premiere delle avventure degli Azzurri dell’MTB XCO sarà visibile sul canale Youtube di Visit Elba da oggi (15 marzo) alle 21.30, a un mese dalla tappa degli Internazionali d’Italia Series a Capoliveri, e proseguirà con una serie di puntate nelle prossime settimane. Inoltre, il 5 aprile andrà online uno speciale sul percorso degli Internazionali. Basta, quindi, iscriversi al canale e attivare la campanella per ricevere le notifiche di pubblicazione.
Online il primo reality dedicato alla mountain bike
photo credits @matteo_migliozzi/Visitelba.info
7362 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Cresce l'attesa per gli Stati Generali della Ciclovia dei Parchi
Due momenti di confronto e approfondimento sul mercato turistico per costruire un piano d'azione e irrobustire le buone pratiche con stakeholders e operatori del settore. Sono questi il cuore pulsante e strategico dell'edizione 2024 del Pollino Bike Festival, in programma da domani 14 giugno fino a domenica 16 a Catasta.
La Ciclovia dei Parchi in Calabria entra in EuroVelo 7
I 545 km della Ciclovia dei Parchi in Calabria sono entrati a fare parte di EuroVelo 7, ovvero la Ciclovia del Sole (Sun Route) che collega Capo Nord a Malta con un itinerario di 7.650 km attraverso 9 paesi europei, di cui 2000 km si trovano in territorio italiano, da San Candido in Alto Adige alla Sicilia. L’iniziativa parte da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, Coordinatore Nazionale EuroVelo in Italia dal 2011, che - in accordo con la Regione Calabria - ne aveva proposto la candidatura.
Tre percorsi per innamorarsi del Pollino
Si daranno battaglie a suon di pedalate i 450 bikers in arrivo sul Pollino per la decima edizione della Marathon degli Aragonesi, la gara in Mountain bike inserita nel calendario ufficiale del Trofeo dei parchi naturali, organizzata dall’Asd Ciclistica Castrovillari
Prima edizione dei Mondiali UCI di Enduro e E-enduro di MTB in Val di Fassa
L'Union Cycliste Internationale (UCI) e Warner Bros. Discovery sono lieti di annunciare che la prima edizione dei Campionati Mondiali UCI di Enduro e E-enduro di Mountain Bike si terrà quest'anno a Val di Fassa Trentino, Italia, il 14 e 15 settembre.
Torna l’XC Città di Modica, appuntamento il 16 giugno
Giorni frenetici per il Revolution Bike di Modica (RG), la società ragusana da anni in primo piano non solo come risultati, ma anche come organizzazione di eventi e promozione dell’attività offroad.
Bilancio più che positivo per l'italiano Marathon
Al sud si sta da Dio, mi sono trovata molto bene, gente cordiale, posti stupendi. Basterebbero queste parole a raccontare quello che è stato per i bikers il campionato italiano andato in scena questa Domenica a Letojanni, in Sicilia


Altre Notizie »