Granfondo Puglia

Un percorso spettacolare per l’8° Mediofondo Bosco Difesa Grande di Gravina

,


Scattato il conto alla rovescia per il classico appuntamento del ciclismo pugliese firmato ASD AmicinBici Losacco Bike


Conto alla rovescia per l’ottava edizione della Mediofondo Bosco Difesa Grande, che domenica 20 marzo, negli ultimi scampoli di un inverno che brama la primavera, riporterà la carovana colorata nel polmone verde della città di Gravina in Puglia.

E sarà un ritorno speciale quello dei biker e delle mountainbike, la prima manifestazione ciclistica dopo che le fiamme dello scorso luglio hanno fatto temere di perdere per sempre quello che, da più parti, è considerato il parco giochi della mountain bike pugliese.

Questo lo staff dell’ASD Amicinbici Losacco Bike lo sa molto bene e già da diversi mesi è al lavoro per studiare un percorso – che assicurano sarà spettacolare – in grado di sposare tratti classici e tratti inediti, evitando le aree sottoposte a vincolo dopo il disastro ambientale. Un ritorno alle origini, dunque, con un giro di 45 km totalmente immerso tra le querce secolari del Bosco Difesa Grande, su quei sentieri rapidi e tortuosi che hanno reso ciclisticamente celebre questo angolo di Puglia, ma anche con un occhio attento al futuro, alla sperimentazione e alle novità.

Di consueto sotto l’egida della Federazione Ciclistica Italiana, nuova sarà invece la location di partenza e arrivo, fissata nel suggestivo scenario delle “Cantine Colli della Murgia” (clicca qui per arrivare), situate proprio sul confine del bosco, non lontano dalla celebre ex base Jupiter della Guerra Fredda.  Immutata la quota di partecipazione, fissata a € 25 sino alla giornata di sabato, comprensiva di chip per il cronometraggio e kit di integratori, maggiorata a € 30 solo per la mattina della gara. Attenzione alle modalità di pagamento: il bonifico bancario sull’IBAN IT11Z0200841501000103592024 è disponibile sino a mercoledì 16 marzo, oltre quella data sarà possibile regolarizzare l’iscrizione o in contanti (presso Losacco Bike, via Trieste 75, Gravina) o tramite PayPal dal portale dei cronometristi Icron.it, sul quale sono anche attive le iscrizioni.

Per gli agonisti e i cicloamatori ci saranno 45 km e 750 metri di dislivello su un percorso mai scontato, ricco di insidie e terreno ideale per le sfide – spiegano gli organizzatori dell’ASD Amicinbici Losacco Bike – ma abbiamo un occhio di riguardo anche per i cicloturisti, coloro che si affacciano per la prima volta a queste manifestazioni. Per renderli partecipi della grande festa che sarà, abbiamo pensato per loro un percorso ridotto di 27 km. Vi aspettiamo numerosi per difendere il nostro motto #RiviviAMO il #bosco e ridare vita a un gioiello del nostro territorio, che più sarà conosciuto e frequentato e più sarà al sicuro

Attivi i canali social su Facebook e Instagram: da seguire assolutamente per scoprire ulteriori novità nei prossimi giorni, a partire dal tracciato.
Partecipazione gratuita, come di consueto, per le categorie agonistiche (Professionisti e Dilettanti Elite/Under 23 M/F e Juniores M/F).
In ossequio alle attuali norme sull’emergenza sanitaria non sarà effettuato il pasta party.
 
Un percorso spettacolare per l’8° Mediofondo Bosco Difesa Grande di Gravina
4381 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Il primo Campionato del Mondo Gravel attira le star del ciclismo
In palio ci sono le prime maglie iridate del Gravel nella storia del ciclismo e i big del pedale non si fanno attendere. Quello che andrà in scena l'8 e il 9 ottobre nel Veneto si annuncia un mondiale grandi firme, a dimostrazione del rilievo che la disciplina del Gravel sta assumendo in tutto il mondo.
Finale di stagione MTB nel pieno rispetto dell’architettura naturale del parco Otranto-Leuca
Un nome lungo tanto quanto la sua estensione lineare: Parco Naturale Regionale "Costa Otranto-Leuca e Bosco di Tricase. Sessanta chilometri di costa rocciosa tra Otranto e S. M. di Leuca. Un territorio da sempre molto battuto, dagli studiosi naturalisti del passato, a quelli contemporanei. Il 23 ottobre ospiterà nei suoi sentieri e tratturi il passaggio dei biker per l’ultimo evento MTB di stagione.
Prevostura, Arias Cuervo fa il bis
Grande spettacolo doveva essere e grande spettacolo è stato alla 23esima edizione de La Prevostura, la classica di Mtb di Lessona (BI) che ha messo la parola fine al circuito Marathon Bike Cup Specialized.
La stagione della mountain bike in Campania agli sgoccioli: ecco la Vesuvio Mountainbike Race il 9 ottobre
Dopo il successo organizzativo e di presenze riscontrato tra il 2017 e il 2021 (tranne il 2020 a causa della pandemia), la Vesuvio Mountainbike si sta preparando per riproporre un’accattivante edizione della Vesuvio Mountainbike Race, in programma domenica 9 ottobre a Torre del Greco.
Medvedev concede il tris in una emozionante Tremalzo BIKE
Non fate l'errore di improvvisare paragoni con gare del passato. Non cercate somiglianze con altri percorsi del panorama mondiale. La "nuova" Tremalzo Bike è unica e questo è un dato di fatto sottolineato da ognuno dei partecipanti a questa settima edizione.
Cristian Cominelli e Carlotta Borello vincono il primo CX del Tergola comune di Cadoneghe
Un bel sole dopo qualche giorno di pioggia ha fatto da cornice alla prima edizione del Cx del Tergola Comune di Cadoneghe, gara top class di ciclocross che ha visto sfidarsi ben 300 atleti lungo i campi e i prati adiacenti alla Pizzeria Ristorante Da Gambaro, un percorso pianeggiante ma 100 % off road, veloce ma tecnico, per l’apertura stagionale del Trivento Cx.


Altre Notizie »