Granfondo Puglia

Mediofondo Bosco di Bitonto: la prova percorso tira la volata al 27 marzo!

,



Team Oro Verde BitontoLa Mediofondo Bosco di Bitonto sta entrando nel vivo e col passare dei giorni i preparativi si intensificano alla ricerca di ogni minimo dettaglio da mettere a punto per la macchina organizzativa del Team Oroverde Bitonto verso la data del 27 marzo.

Il cuore pulsante di tutto l’evento è l’Elizabeth Park Hotel che sin dalla prima edizione è stato di fondamentale importanza non solo per la disponibilità della  meravigliosa location ma anche per la preparazione del prelibato pasta party offerto nel finale della gara a tutti i concorrenti e agli accompagnatori.

Il percorso è rimasto invariato rispetto all'ultima edizione del marzo 2019 perché è un tracciato ormai collaudato e certificato da tanti feedback positivi come quelli ricevuti domenica scorsa per chi ha avuto l’opportunità di provarlo. È un percorso di 50 chilometri circa con un dislivello di quasi mille metri, le salite pur non essendo lunghe restano impegnative per le pendenze con punte tra il 15% e il 20%.

Il territorio è quello della murgia dove la mountain bike trova la sua espressione più naturale perché è fatto di parti rocciose e un fondo erbaceo. Inseriti alcuni single track con diversi saliscendi molto divertenti.

Il contributo degli sponsor – spiega Massimiliano De Palma a nome del Team Oroverde Bitonto - è indispensabile per la buona riuscita della manifestazione e per fortuna anche quest'anno, nonostante la doppia pausa forzata per l’emergenza sanitaria, nessuno si è fatto indietro riconfermando ciascuno il proprio impegno a partire da Tecnoclima srl e Tabaccheria25, fino a Gioielleria Nacci-Milella e Cicli Eurobike di Maurizio Carrer che arricchiranno le premiazioni e a Casa Milo (azienda leader nella panificazione e produzione di pasta prodotti da forno con materie prime eccellenti e lavorazioni tradizionali) per un pacco gara ricco e molto molto gradito a tutti i concorrenti. Senza dimenticare l'azienda agricola Colle Optimo per la disponibilità dei terreni antistanti Elizabeth Park Hotel e il suo Olio Extra Vergine d'Oliva e da ultimo la neonata collaborazione con il Croclo Fotografico Bitonto - Associazioni di Fotografi - per ricordare i momenti più belli della gara di ogni partecipante.
Mediofondo Bosco di Bitonto
Locandina Mediofondo Bosco di Bitonto
Mediofondo Bosco di Bitonto: la prova percorso tira la volata al 27 marzo!
3221 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Il primo Campionato del Mondo Gravel attira le star del ciclismo
In palio ci sono le prime maglie iridate del Gravel nella storia del ciclismo e i big del pedale non si fanno attendere. Quello che andrà in scena l'8 e il 9 ottobre nel Veneto si annuncia un mondiale grandi firme, a dimostrazione del rilievo che la disciplina del Gravel sta assumendo in tutto il mondo.
Finale di stagione MTB nel pieno rispetto dell’architettura naturale del parco Otranto-Leuca
Un nome lungo tanto quanto la sua estensione lineare: Parco Naturale Regionale "Costa Otranto-Leuca e Bosco di Tricase. Sessanta chilometri di costa rocciosa tra Otranto e S. M. di Leuca. Un territorio da sempre molto battuto, dagli studiosi naturalisti del passato, a quelli contemporanei. Il 23 ottobre ospiterà nei suoi sentieri e tratturi il passaggio dei biker per l’ultimo evento MTB di stagione.
Prevostura, Arias Cuervo fa il bis
Grande spettacolo doveva essere e grande spettacolo è stato alla 23esima edizione de La Prevostura, la classica di Mtb di Lessona (BI) che ha messo la parola fine al circuito Marathon Bike Cup Specialized.
La stagione della mountain bike in Campania agli sgoccioli: ecco la Vesuvio Mountainbike Race il 9 ottobre
Dopo il successo organizzativo e di presenze riscontrato tra il 2017 e il 2021 (tranne il 2020 a causa della pandemia), la Vesuvio Mountainbike si sta preparando per riproporre un’accattivante edizione della Vesuvio Mountainbike Race, in programma domenica 9 ottobre a Torre del Greco.
Medvedev concede il tris in una emozionante Tremalzo BIKE
Non fate l'errore di improvvisare paragoni con gare del passato. Non cercate somiglianze con altri percorsi del panorama mondiale. La "nuova" Tremalzo Bike è unica e questo è un dato di fatto sottolineato da ognuno dei partecipanti a questa settima edizione.
Cristian Cominelli e Carlotta Borello vincono il primo CX del Tergola comune di Cadoneghe
Un bel sole dopo qualche giorno di pioggia ha fatto da cornice alla prima edizione del Cx del Tergola Comune di Cadoneghe, gara top class di ciclocross che ha visto sfidarsi ben 300 atleti lungo i campi e i prati adiacenti alla Pizzeria Ristorante Da Gambaro, un percorso pianeggiante ma 100 % off road, veloce ma tecnico, per l’apertura stagionale del Trivento Cx.


Altre Notizie »