Granfondo Puglia

Mediofondo Bosco di Bitonto: la prova percorso tira la volata al 27 marzo!

,



Team Oro Verde BitontoLa Mediofondo Bosco di Bitonto sta entrando nel vivo e col passare dei giorni i preparativi si intensificano alla ricerca di ogni minimo dettaglio da mettere a punto per la macchina organizzativa del Team Oroverde Bitonto verso la data del 27 marzo.

Il cuore pulsante di tutto l’evento è l’Elizabeth Park Hotel che sin dalla prima edizione è stato di fondamentale importanza non solo per la disponibilità della  meravigliosa location ma anche per la preparazione del prelibato pasta party offerto nel finale della gara a tutti i concorrenti e agli accompagnatori.

Il percorso è rimasto invariato rispetto all'ultima edizione del marzo 2019 perché è un tracciato ormai collaudato e certificato da tanti feedback positivi come quelli ricevuti domenica scorsa per chi ha avuto l’opportunità di provarlo. È un percorso di 50 chilometri circa con un dislivello di quasi mille metri, le salite pur non essendo lunghe restano impegnative per le pendenze con punte tra il 15% e il 20%.

Il territorio è quello della murgia dove la mountain bike trova la sua espressione più naturale perché è fatto di parti rocciose e un fondo erbaceo. Inseriti alcuni single track con diversi saliscendi molto divertenti.

Il contributo degli sponsor – spiega Massimiliano De Palma a nome del Team Oroverde Bitonto - è indispensabile per la buona riuscita della manifestazione e per fortuna anche quest'anno, nonostante la doppia pausa forzata per l’emergenza sanitaria, nessuno si è fatto indietro riconfermando ciascuno il proprio impegno a partire da Tecnoclima srl e Tabaccheria25, fino a Gioielleria Nacci-Milella e Cicli Eurobike di Maurizio Carrer che arricchiranno le premiazioni e a Casa Milo (azienda leader nella panificazione e produzione di pasta prodotti da forno con materie prime eccellenti e lavorazioni tradizionali) per un pacco gara ricco e molto molto gradito a tutti i concorrenti. Senza dimenticare l'azienda agricola Colle Optimo per la disponibilità dei terreni antistanti Elizabeth Park Hotel e il suo Olio Extra Vergine d'Oliva e da ultimo la neonata collaborazione con il Croclo Fotografico Bitonto - Associazioni di Fotografi - per ricordare i momenti più belli della gara di ogni partecipante.
Mediofondo Bosco di Bitonto
Locandina Mediofondo Bosco di Bitonto
Mediofondo Bosco di Bitonto: la prova percorso tira la volata al 27 marzo!
2772 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Braidot sogna l’apoteosi in Val di Sole: Obiettivo Coppa del Mondo
Il friulano portacolori del Team Santa Cruz-FSA sarà l’azzurro più atteso ai nastri di partenza del gran finale di Coppa del Mondo in Val di Sole (2-4 settembre), forte dei due successi di fila conquistati nel mese di luglio, a Lenzerheide e Andorra.
Young Guns
Quattro promesse della Mountain Bike italiana si raccontano in un'intervista esclusiva. Guarda ora il video con Giada Specia, Simone Avondetto, Filippo Fontana e Andreas Vittone.
Coppa del Mondo MTB 2023: Val di Sole in calendario dal 30 giugno al 2 luglio
La grande classica italiana di Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike regalerà spettacolo agli appassionati anche nel 2023. Nel calendario del massimo circuito mondiale, che dalla prossima stagione passerà alla gestione di ESO Sport – Warner Bros Discovery, c’è anche il grande appuntamento di Val di Sole, che nel 2023 si svolgerà dal 30 giugno al 2 luglio.
X-Legend: l’evento dell’anno si corre il 23 ottobre
Mancano circa due mesi e mezzo alla Castro Legend Cup, la finalissima tra i Trofei d’Italia. La festa della mountain bike nel Tacco più chic del Belpaese.
Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.


Altre Notizie »