ETNA Extreme

ETNA Extreme rinviata per troppa neve. A ottobre la nuova probabile data

,
photo credits ©Alessandro Petralia



ETNA ExtremeLo staff dell’Extreme Bike Nicolosi comunica che da ultimo disperato sopralluogo è emersa la situazione ben visibile anche dalle immagini: spesso strato di neve caduto nelle scorse settimane non si è sciolto e rende impossibile lo svolgimento della gara.
Allo stato attuale risulta infatti impossibile accedere ad oltre 15 km del percorso di gara ed è altrettanto impensabile provare a concentrare i lavori di messa in sicurezza del percorso in pochissimi giorni prima dell'evento. E’ una decisione molto sofferta ma inevitabile: in una “riunione fiume” abbiamo infatti valutato svariate ipotesi di accorciamento dei percorsi di gara, ma nessuna ha soddisfatto gli standard di divertimento, pedalabilità e soprattutto di sicurezza che anno dopo anno ci siamo sforzati di proporre ai nostri appassionati. Per questo motivo ci troviamo, a malincuore, a dover rinviare la gara: la nuova data fissata sarà fissata con ogni probabilità ad ottobre 2022.

In dodici anni è la prima volta che ci capita di dover cambiare la data del nostro evento, ma sono sicuro che capirete le nostre ragioni, che in fondo sono quelle della sicurezza e del divertimento di tutti gli amanti del nostro sport e del nostro territorio.

Le iscrizioni fin qui pervenute saranno fatte salve in vista di Ottobre, mentre la quota per le nuove iscrizioni rimarrà bloccata all’attuale prezzo di 40,00€ fino alla settimana della gara.
Da parte nostra torneremo al  più presto al lavoro affinchè l’Etna Extreme 2022 possa essere la consueta festa di sport, agonismo e divertimento!
 
ETNA Extreme rinviata per troppa neve. A ottobre la nuova probabile data
photo credits Alessandro Petralia
5930 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Cresce l'attesa per gli Stati Generali della Ciclovia dei Parchi
Due momenti di confronto e approfondimento sul mercato turistico per costruire un piano d'azione e irrobustire le buone pratiche con stakeholders e operatori del settore. Sono questi il cuore pulsante e strategico dell'edizione 2024 del Pollino Bike Festival, in programma da domani 14 giugno fino a domenica 16 a Catasta.
La Ciclovia dei Parchi in Calabria entra in EuroVelo 7
I 545 km della Ciclovia dei Parchi in Calabria sono entrati a fare parte di EuroVelo 7, ovvero la Ciclovia del Sole (Sun Route) che collega Capo Nord a Malta con un itinerario di 7.650 km attraverso 9 paesi europei, di cui 2000 km si trovano in territorio italiano, da San Candido in Alto Adige alla Sicilia. L’iniziativa parte da FIAB-Federazione Italiana Ambiente e Bicicletta, Coordinatore Nazionale EuroVelo in Italia dal 2011, che - in accordo con la Regione Calabria - ne aveva proposto la candidatura.
Tre percorsi per innamorarsi del Pollino
Si daranno battaglie a suon di pedalate i 450 bikers in arrivo sul Pollino per la decima edizione della Marathon degli Aragonesi, la gara in Mountain bike inserita nel calendario ufficiale del Trofeo dei parchi naturali, organizzata dall’Asd Ciclistica Castrovillari
Prima edizione dei Mondiali UCI di Enduro e E-enduro di MTB in Val di Fassa
L'Union Cycliste Internationale (UCI) e Warner Bros. Discovery sono lieti di annunciare che la prima edizione dei Campionati Mondiali UCI di Enduro e E-enduro di Mountain Bike si terrà quest'anno a Val di Fassa Trentino, Italia, il 14 e 15 settembre.
Torna l’XC Città di Modica, appuntamento il 16 giugno
Giorni frenetici per il Revolution Bike di Modica (RG), la società ragusana da anni in primo piano non solo come risultati, ma anche come organizzazione di eventi e promozione dell’attività offroad.
Bilancio più che positivo per l'italiano Marathon
Al sud si sta da Dio, mi sono trovata molto bene, gente cordiale, posti stupendi. Basterebbero queste parole a raccontare quello che è stato per i bikers il campionato italiano andato in scena questa Domenica a Letojanni, in Sicilia


Altre Notizie »