Campionati Italiani XCO

Chiusura con gli Amatori in Valle di Casies: il Campionato Italiano MTB è un successo

,


Nella domenica altoatesina si sono giocati i tricolori di Cross Country gli atleti delle categorie Master. Il bilancio degli organizzatori della SSV Pichl Gsies: “Una bella edizione frutto di un ottimo lavoro di squadra”


Si è conclusa domenica 24 luglio, con le competizioni di Cross Country delle categorie Master, un’edizione spettacolare dei Campionati Italiani di Cross Country Mountain Bike ed e-MTB, iniziata venerdì 22 in Valle di Casies (BZ) con l’assegnazione dei tricolori riservati alle MTB a pedalata assistita, e proseguita sabato 23 con gli attesi titoli Cross Country per le categorie agonistiche.
 
All’indomani di una giornata che ha consacrato Gerhard Kerschbaumer e Martina Berta campioni Elite, Simone Avondetto e Giada Specia campioni Under 23, Marco Betteo e Valentina Corvi campioni Juniores, dalle 09.00 si sono dati battaglia in Valle di Casies centinaia di amatori provenienti da ogni parte d’Italia. 
 
Questi i vincitori delle prove riservate alle categorie Master: Nicola Savi (Elite Master), Daniel Pozzecco (Master 1), Efrem Bonelli (Master 2), Alberto Riva (Master 3), Thomas Piazza (Master 4), Fabrizio Pezzi (Master 5), Roberto Morandin (Master 6), Claudio Zanoletti (Master 7), Fabrizio Stefani (Master 8), Federica Sesenna (Elite Women Sport), Valentina Garattini (Master Women 1+2) e Luisa De Lorenzo (Master Women 3). 
 
Positivo il bilancio di Erwin Schuster, Presidente di SSV Pichl Gsies, la società organizzatrice di questi Campionati Italiani in Valle di Casies, in collaborazione con la Federazione Ciclistica Italiana, Shimano, main partner dell’evento, e CM Outdoor Events, la società di gestione di Internazionali d’Italia Series, che ha fornito supporto organizzativo in specifiche aree strategiche.
 
Siamo soddisfatti, – ha detto Schuster – è stata una bella edizione dei Campionati Italiani, arrivata in un momento molto positivo per il movimento azzurro. Il percorso di gara è stato apprezzato da atleti e addetti ai lavori, e la collaborazione con Shimano e CM Outdoor Events ha generato un risultato apprezzabile. Credo che questo tipo di sinergie siano fondamentali per la crescita del ciclismo fuoristrada.
 
La nostra società è da anni attiva a livello giovanile ed è altrettanto chiaro che questo Campionato Italiano rappresenta un patrimonio da non disperdere. A breve ci riuniremo per esaminare quanto fatto finora e gettare le basi del nostro futuro.
 
Soddisfazione anche nelle parole di Massimo Ghirotto, Presidente della Commissione Fuoristrada della Federazione Ciclistica Italiana. Abbiamo vissuto gare dii altissimo livello, con protagonisti di comprovato valore internazionale. I risultati ottenuti nelle ultime tappe di Coppa del Mondo e ai Campionati Europei ci lasciano ben sperare per il futuro, così come lo spirito di unione e collaborazione che in questa esperienza ha legato diverse realtà che generano valore nel mondo della Mountain Bike.
 
Chiusura con gli Amatori in Valle di Casies: il Campionato Italiano MTB è un successo
957 visualizzazioni


Ultimi Aggiornamenti

Braidot sogna l’apoteosi in Val di Sole: Obiettivo Coppa del Mondo
Il friulano portacolori del Team Santa Cruz-FSA sarà l’azzurro più atteso ai nastri di partenza del gran finale di Coppa del Mondo in Val di Sole (2-4 settembre), forte dei due successi di fila conquistati nel mese di luglio, a Lenzerheide e Andorra.
Young Guns
Quattro promesse della Mountain Bike italiana si raccontano in un'intervista esclusiva. Guarda ora il video con Giada Specia, Simone Avondetto, Filippo Fontana e Andreas Vittone.
Coppa del Mondo MTB 2023: Val di Sole in calendario dal 30 giugno al 2 luglio
La grande classica italiana di Coppa del Mondo UCI di Mountain Bike regalerà spettacolo agli appassionati anche nel 2023. Nel calendario del massimo circuito mondiale, che dalla prossima stagione passerà alla gestione di ESO Sport – Warner Bros Discovery, c’è anche il grande appuntamento di Val di Sole, che nel 2023 si svolgerà dal 30 giugno al 2 luglio.
X-Legend: l’evento dell’anno si corre il 23 ottobre
Mancano circa due mesi e mezzo alla Castro Legend Cup, la finalissima tra i Trofei d’Italia. La festa della mountain bike nel Tacco più chic del Belpaese.
Sila EPIC : importanti variazioni sul regolamento
A rettifica di quanto espresso nel regolamento, riteniamo opportuno effettuare alcune variazioni.
Saitta ci prende gusto
La gara organizzata da Luciano Forlenza e dal suo team Bike & Sport è stata impegnativa, a differenza di quanto potevano raccontare i crudi dati tecnici: 42km e 1400m di dislivello.


Altre Notizie »